A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T V W Z
Pinterest LinkedIn

con riferimento alle bevande, l’estratto secco o residuo secco è ciò che resterebbe se si facessero evaporare l’acqua e tutte le altre sostanze volatili della bevanda. Per la birra si parla comunemente di estratto secco riferito al mosto di malto, che in concreto, è costituito dagli zuccheri e dalle altre sostanze non volatili (cereali non maltati, sali minerali, ecc.) presenti nel liquido zuccherino prima della fermentazione.Esso viene assunto come parametro di misura per la gradazione saccarometrica* della birra

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter