Mariapia De Nicola
| Categoria Notizie Birra | 2161 letture

Il microbirrificio Tenute Collesi annuncia l’acquisizione di quote nella distribuzione francese

Microbirrificio Francia Quote Acquisizioni Societarie Tenute Birra Artigianale Birre Collesi Distribuzione Collesi Giuseppe Collesi

Microbirrificio Francia Giuseppe Collesi Birre Collesi Quote Collesi Birra Artigianale Tenute Acquisizioni Societarie Distribuzione

C’è chi vende e c’è chi va. E c’è anche chi continua a credere in un progetto nato nel 2007 e divenuto, in breve tempo, bandiera delle birre artigianali in Italia. Tenute Collesi, il microbirrificio di Apecchio, nel cuore dell’Appennino marchigiano, annuncia oggi l’acquisizione del 10% del capitale sociale di un’importante azienda di distribuzione francese, specializzata nella fornitura di birra.

 

Giuseppe Collesi
Giuseppe Collesi

 

La notizia arriva a distanza di pochi giorni dall’annuncio della cessione di quote che alcuni birrifici artigianali hanno fatto a favore dell’industria internazionale. “Un duro colpo anche per i competitor – dice Giuseppe Collesi, patron dell’azienda – perché significa che i sacrifici, i progetti dell’intero comparto perdono importanti interpreti. Ora è importante reagire”. Collesi accetta la sfida, e rilancia. A distanza di un anno esatto (6 luglio 2016) dall’approvazione in Senato della legge che ha stabilito “identikit” della birra artigianale (definita tale se prodotta da piccoli birrifici indipendenti e non sottoposta né a pastorizzazione né a microfiltrazione) grazie alla spinta degli stessi produttori, con in testa Giuseppe Collesi – il patron del microbirrificio comunica infatti l’ampliamento del suo capitale e i prossimi obiettivi.

 

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

“Il settore dell’artigianale è diventato davvero competitivo – sottolinea – ed è necessario attrezzarsi, strutturarsi. Quello che è certo, però, è che la qualità delle materie prime, l’impegno e le iniziative dei produttori, vengono ripagate, nel tempo, dai consumatori, oggi sempre più in grado di comprendere le caratteristiche, gli aromi e il gusto unico di un prodotto di qualità e, di conseguenza, di scegliere i prodotti giusti”. È per questo che Tenute Collesi rilancia il suo impegno guadagnandosi uno spazio della distribuzione francese: “L’ export, in questo momento, rappresenta il 30% del nostro fatturato, quello francese il 7%. Con quest’operazione puntiamo a potenziare le vendite nel mercato d’oltralpe sia nel canale della GDO, sia in quello dell’Horeca e arrivare al 20% di esportazioni della nostra ‘artigianale italiana’ in Francia”.

 

 

Un altro passo avanti, un’altra sfida che Collesi intraprende a distanza di 10 anni da quando fece arrivare ad Apecchio un mastro birraio belga, esperto di una cultura brassicola secolare a cui bastò poco per capire che, nascosti tra le colline, c’erano due elementi che avrebbero segnato il futuro dell’azienda: l’acqua straordinaria del Monte Nerone, fra le migliori in Europa per la produzione di birra, e i terreni dell’azienda agricola di famiglia in cui poter coltivare, direttamente, l’orzo. La produzione ebbe inizio e proseguì con una serie di successi. Venne messa a regime la produzione di otto tipologie (le due bionde Alter ed Ego, la rossa Ubi, la Triplo Malto, la nera Maior, la Blanche, l’ambrata Fiat Lux e l’Ipa) tutte non pastorizzate, ad alta fermentazione e rifermentazione naturale in bottiglia o in fusto, per mantenere gli aromi di ogni singolo ingrediente e garantire la massima espressione del gusto. Lo testimoniano le più prestigiose classifiche internazionali, in cui le birre Collesi hanno collezionato circa 80 medaglie in meno di 10 anni.

 

+info: www.collesi.com
alessandra.gasparini@omniacomunicazione.it

+ COMMENTI (1)

Sant'Anna Beauty il nuovo amico della perlle - C + Collagene idrolizzato forte

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Birre Collesi Microbirrificio Tenute Distribuzione Birra Artigianale Giuseppe Collesi Acquisizioni Societarie Collesi Quote Francia


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Quest’anno Concorso ARMONIA apre a birre artigianali

24/10/2015 - Ci saranno anche le birre artigianali da quest'anno nel concorso internazionale 'Armonia', da dieci edizioni riservato unicamente al settore oleario. La competizione, che...

Beer Attraction: trampolino per l’artigianale verso distribuzione nazionale?

18/02/2015 - A Rimini fiera dal 21 al 24 febbraio si celebrerà Beer Attraction  manifestazione internazionale che, con la collaborazione di Uniobirrai, riunirà 600 birrifici artigiana...

DIBEVIT IMPORT porta in Italia le birre Lagunitas, originarie della California

03/02/2017 - Dibevit Import – da vent’anni leader nazionale nell’importazione e distribuzione di birre speciali provenienti da tutto il mondo – presenta, tra le new entry del portfoli...

baladin N_EL_CAF_

Nöel Cafè è la birra del Natale 2013 di BALADIN

14/10/2013 - Nöel Cafè è la birra dedicata da Teo al Natale 2013. Come tradizione si tratta di una birra ad alta fermentazione, rifermentata in bottiglia e non pastorizzata. Di colore...

Una festa del papà speciale, all’insegna della Craft Beer Therapy

12/03/2019 - Curare il corpo e la mente, regalando coccole originali e gustose. Una festa del papà da ricordare, tutta all’insegna della Craft Beer Therapy. Dopo una lunga giornata di...

32 a TUTTOFOOD 2015: una conferma di stile con i nuovi gadget firmati via dei birrai

16/04/2015 - Da non perdere l'appuntamento con 32 Via dei birrai alla fiera Tuttofood di Milano. Il birrificio artigianale di Pederobba (TV), icona di stile nel panorama birraio itali...

Birra Antoniana Portello miglior birra italiana del 2016

10/01/2017 - Risultato straordinario al Best Italian Beer 2016 per Birra Antoniana. Al concorso ideato da Federbirra e patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole, il birrifici...

Una birra di Natale per il Birrificio “2 SORELLE” di Santo Stefano Belbo

22/12/2016 - La novità 2016 del birrificio “2 Sorelle” di Santo Stefano Belbo (CN) è già sulla tavola delle Feste. Si chiama Candy Cane – il bastoncino di zucchero di Natale tipico de...

Berlin Packaging acquisisce H. Erben Ltd., azienda del Regno Unito leader nel packaging

07/03/2018 - Berlin Packaging, leader nella fornitura di contenitori e chiusure in vetro, plastica e metallo, ha annunciato oggi con Bruni Glass l'acquisizione strategica di H. Erben ...

Aiutaci a condividere con noi  la realizzazione di un sogno… IL BALADIN OPEN GARDEN…

24/10/2016 - Teo Musso, il mastro birraio che ha contribuito a dare vita in Italia, quando ancora non esisteva, ad una cultura della birra artigianale e “anima” di Baladin, birrificio...

Baladin

Arrivano le prime “piccole” di BALADIN: Nazionale 3.3 e Open Rolling Stone

31/07/2013 - Dal 1° luglio il formato 33 cl... 3.3 è il nuovo formato “piccolo” delle birre Baladin. Si inizierà con Nazionale e Open Rolling Stone per dare il benvenuto all’estate! L...

Lavazza acquisisce Mars Drinks e punta all’espansione nel segmento dell’OCS e del vending

02/10/2018 - Il Gruppo Lavazza ha siglato un accordo per l’acquisizione del business caffè di Mars con i sistemi Flavia e Klix, leading brand nel settore dell’Office Coffee Service (“...

ARKA: NASCE OGGI A VERCELLI LA PRIMA BIRRA ARTIGIANALE “SOLIDALE”

03/03/2014 - Oltre quaranta birrai provenienti da tutto lo stivale si sono dati appuntamento presso il BSA (Birrificio Sant’Andrea) di Vercelli per realizzare insieme ARKA, primo esem...

Un Commento

  1. enrico pani

    Collesi non era in testa a niente quando i vari produttori si sono presentati di fronte ai politici. l’unica cosa che ha in testa Collesi, sono sciocchezze come la birra triplo malto. Iddio proteggici dagli scemi del villaggio…

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

undici − dieci =