Pinterest LinkedIn

E’ Luigi Massetti, 35 anni, il nuovo international sales director di Distilleria Caffo. Con una esperienza decennale nel campo e un Bachelor of Science in Business & Management con orientamento in Marketing ottenuto alla University of Maryland, Massetti aprirà nuovi orizzonti commerciali per l’azienda produttrice del Vecchio Amaro del Capo, amato in tutto il mondo. La Distilleria, con sede a Limbadi (VV), ha due società controllate all’estero per la distribuzione dei suoi prodotti: la Caffo Beverages, Inc. negli Usa con una crescita su base annua di circa il 20% e la nuova Caffo Deutschland GmbH in Germania, zona sulla quale l’azienda vuole puntare per le potenzialità che può esprimere soprattutto sul mercato degli amari e della grappa.L’export Distilleria Caffo non si limita però al mercato statunitense e a quello tedesco. Basti pensare che di recente è stato concluso ad esempio il contratto con la SAQ (Société des Alcools du Québec) , l’ente statale che gestisce in Quebec il monopolio degli alcolici.

Databank excel xls grossisti

Ora l’obiettivo del nuovo international sales director è quello di rafforzare i mercati esistenti puntando contemporaneamente su Nord e Est Europa. «Il mio compito sarà anche quello di aprire nuove opportunità, sviluppando la rete distributiva a livello europeo con particolar attenzione ai Paesi del nord, come ad esempio la Scandinavia, ma anche l’Inghilterra», spiega Luigi Massetti, «Guarderemo con particolare interesse ai mercati dell’Est Europa che registrano una forte crescita e ci focalizzeremo ad esempio su paesi come Russia, Kazakistan, Ucraina, Bulgaria, Repubblica Ceca». La strategia è mirata soprattutto ai canali tradizionali e in particolare all’horeca. Protagonista non sarà solo il Vecchio Amaro del Capo ma anche le grappe e i prodotti legati alle tipicità calabresi. «L’Amaro del Capo continuerà ad essere il prodotto di punta, ma l’obiettivo è anche quello di proporre prodotti più legati al territorio come il Bergamotto e il Finocchietto», continua Massetti, «sapori nuovi che potrebbero essere utilizzati nei cocktail trovando così altre nicchie di mercato. Anche le grappe hanno grandi potenzialità in particolare per il Nord». Per il nuovo international sales director il biglietto da visita di Distilleria Caffo oltre confine sarà soprattutto la costante ricerca della qualità.

+info: Gheusis Srl – tel. 0422 928954 –info@gheusis.com

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

Infoflash/Vecchio Amaro del Capo
Ispirato a Capo Vaticano, splendida località dove le erbe spontanee arrivano fino al mare cristallino, il Vecchio Amaro del Capo è un liquore di erbe della Calabria, frutto di un’antica ricetta, rielaborata e migliorata dalla famiglia Caffo. Questo amaro racchiude in sé i principi attivi di tante benefiche erbe, fiori, frutti e radici della generosa terra di Calabria, infusi in finissimo alcole, che aiutano la digestione e danno una gradevole sensazione di benessere. Tra le 29 erbe officinali che compongono l’infuso ne ricordiamo, alcune molto diffuse nella regione come l’arancio amaro, l’arancio dolce, la liquirizia, il mandarino, la camomilla e il ginepro. Queste possiedono proprietà tonico digestive uniche. Il Vecchio Amaro del Capo si distingue per il gusto gentile ed aromatico, che ben si adatta anche ai palati più delicati, non abituati agli “Amarissimi”. Va bevuto ghiacciato (a –20° C. nei caratteristici bicchierini del Capo), come ben dimostra lo spot, per esaltare le caratteristiche delle particolari erbe che lo compongono. +info: www.caffo.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Luksusowa Vodka - When Life Gives You Potatoes - importata e distribuita da Pallini SpA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

uno × cinque =