Pinterest LinkedIn

Una nuova, superba ricetta dedicata ai cultori delle grandi birre di frumento: il suo nome è TAP X Mathilda Soleil, specialità del birrificio bavarese Schneider Weisse disponibile in edizione limitata solo nel periodo primaverile ed estivo. Ad aver ispirato il nome di questa birra è Mathilde Schneider, colei che nel 1907, in qualità di capo del birrificio, presentò la prima Weizen Doppelbock bavarese. Una birra decisamente distintiva, considerata l’antesignana dell’attuale Aventinus Eisbock.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Non solo, quindi, fu tra le prime donne ad occupare posizioni di altissimo livello nel mondo della birra, ma a lei va anche il merito di aver innovato il settore. Proprio per richiamare il suo spirito pioneristico, per produrre la birra a lei ispirata, si è scelto addirittura di coltivare appositamente un particolare luppolo.
Weizen dal colore dorato con intriganti riflessi che ricordano il rame, Schneider Weisse TAP X Mathilda Soleil è stata pensata per i caldi pomeriggi di sole. Corpo secco e rinfrescante, piacevolmente fruttata con tocchi sfumati di spezie e pepe. Vivace e briosa, rivela sentori di nocciola e frutta come mele, pere e mele cotogne. A chiudere, un finale asciutto e dissetante.
Con Mathilda Soleil, prosegue la tradizione delle TAP X inaugurata con la Mein Nelson Sauven, seguita dalla Meine Sommer Weisse e, ultima, la Meine Porter Weisse.
Tutte specialità che hanno visto il mastro birraio Hans-Peter Drexler mettersi in gioco e dare nuova vita alle birre di frumento facendole incontrare con altri stili per creare delle specialità a tiratura limitata.
Generazione dopo generazione, lo spirito innovatore è sempre stato il tratto distintivo della famiglia Schneider, che ha seguito un percorso di rinnovamento pur senza tradire mai i propri valori.
Ora che sappiamo cosa bere nelle calde giornate estive, non resta che attendere l’arrivo della bella stagione!

www.interbrau.it
www.schneider-weisse.de

INFOFLASH/INTERBRAU

Interbrau è l’azienda italiana di riferimento per le specialità birraie di qualità. La società padovana è stata fondata nel primo dopoguerra da Luigi Vecchiato, successivamente affiancato dai figli Sandro e Michele che hanno sviluppato nel tempo l’azienda, portandola a coprire tutte le regioni d’Italia, con un ricco portafoglio di specialità birraie provenienti da tutto il mondo.. Distinte dal carattere e dall’unicità, le birre che Interbrau propone sono frutto di un’attenta attività di ricerca e selezione, animata da un lungo know-how e da una passione birraia responsabile, che vuole dare continuità alle più antiche e sapienti tradizioni artigianali dei mastri birrai. Le nobili degustazioni di queste birre offrono infatti ai sensi emozioni ataviche nella cui profondità si ritrovano i tratti originali del colore, della pienezza gustativa e della ricchezza olfattiva che il mastro birraio ha originariamente concepito, facendo rivivere intatta la bontà, la naturalità, la sicurezza e la lavorazione di un tempo. Sandro e Michele Vecchiato, che oggi dirigono l’azienda, sono coadiuvati da un team professionale di collaboratori, tutti orientati verso un’autentica “passione per la birra”.

+Info: www.interbrau.it – info@interbrau.it – comunicazioni@interbrau.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

15 + nove =