Eleonora Minafra
| Categoria Notizie Acqua Minerale, Bevande Analcoliche, Birra, Distillati, Liquori, Vino | 1101 letture

Mercati bevande nella GDO Italia nel 2018: calo dei volumi ma mantenimento dei fatturati

Volumi Vino E Spumanti Beverage Italia Birra Bevande Mantenimento Fatturati Iri Worldwide Italia Mercati Bevitalia

Bevande Bevitalia Italia Vino E Spumanti Beverage Fatturati Volumi Iri Worldwide Italia Birra Mercati Mantenimento

Secondo le rilevazioni di IRI Worldwide Italia, l’andamento delle Bevande nel 2018 per il Largo Consumo è stato un anno negativo dal punto di vista dei volumi (-0,6% nel progressivo a Novembre) dopo 3 anni di crescita, mentre il trend del fatturato mostra un leggero incremento (+0,2%).

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

Il fattore che ha maggiormente influenzato i volumi è un andamento negativo delle categorie stagionali che hanno subito forti perdite durante un’estate meno calda e secca rispetto a quella del 2017. Inoltre la forte negatività del mese di Gennaio ha pesato in modo decisivo sul trend totale del comparto. Nell’ultimo trimestre l’industria ha cercato di recuperare tramite uno sforzo promozionale superiore alla media che ha alleggerito il calo dei volumi agendo su una diminuzione dei prezzi a scaffale, in controtendenza con l’inflazione media dei primi 9 mesi dell’anno. In questo contesto, il settore Bevande è risultato negativo in termini di Volumi da Gennaio ad Agosto e solo negli ultimi 3 mesi è riuscito a tornare in territorio positivo.

 

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

All’interno del macro-comparto delle Bevande, la maggior parte delle categorie sono state fortemente penalizzate dalla stagionalità estiva meno favorevole con forti perdite di fatturato durante il trimestre Giugno – Agosto 2018:

  • Acqua (-24 Mio €; -4,0%),
  • Bevande Gassate (-12 Mio €; -7,5%),
  • Succhi e Nettari (-16 Mio €; -8,8%),
  • Bevande Piatte (-8 Mio €; -4,9%).
  • Birre (- 5 Mio € -1,0%)

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Ma la categoria Birra  conferma la graduale destagionalizzazione mantenendo una decisa positività di fatturato nel consuntivo annuale novembre 2017 – Novembre 2018 (+3,2%).  Ancora una volta, dopo anni di continua crescita, la Birra si conferma tra le categorie più dinamiche dell’intero Largo Consumo Confezionato. Tali risultati assumono ancor maggiore peso se si considera il clima poco favorevole dell’estate 2018. Inoltre la Birra in Italia continua ad essere terreno fertile in termini di opportunità e sviluppo per le aziende visto che i consumi pro-capite sono ancora decisamente inferiori rispetto alla media Europea (anche rispetto a paesi di pari tradizione vinicola come la Francia). L’estate mite non frena i consumi di Birra Anche il 2018, nonostante l’estate meno favorevole, mostra una positività dei volumi (+1,7% nel progressivo a Novembre; +2,7% a valore).

Va infine segnalato che le categorie Vino e Spumanti presentano nell’anno progressivo a Novembre 2018 un incremento nella spesa rispettivamente pari a +3,7% e +2,0

 

+ INFO: www.iriworldwide.com

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Volumi Fatturati Vino E Spumanti Italia Mantenimento Bevande Iri Worldwide Italia Birra Beverage Bevitalia Mercati


ARTICOLI COLLEGATI:

Quaquarini e le potenzialità del Pinot Nero a Vinitaly in Oltrepò Pavese

15/04/2019 - Uno dei vitigni più importanti a livello mondiale il Pinot Nero, che ha trovato un habitat ideale in Oltrepò Pavese, dove si coltivano circa 4.000 ettari vitati. Uvaggio ...

Pioggia di premi a Vinitaly 2019 per Cantina di Soave

12/04/2019 - Un Vinitaly ricco di soddisfazioni per Cantina di Soave, importante realtà vinicola del Veneto reduce dai festeggiamenti del 120 anniversario nel 2018. Un anno chiuso all...

Togni, con Rocca Dei Forti vola l’export

03/04/2019 - Produttori per natura, leader per competenza e lunga tradizione, internazionali e solidi per tenacia e professionalità. Sono questi i quattro punti cardinali che segnano ...

Roma Bar Show: a settembre al via la prima edizione

01/04/2019 - Roma caput Barmundi.  Roma si candida a diventare la capitale mondiale del mondo del bar. Appuntamento lunedì 23 e martedì 24 settembre 2019 al Palazzo dei Congressi dell...

Berliner Wein Trophy 2019, medaglia d’oro per gli spumanti Bosca

27/03/2019 - La Germania ama lo spumante di Canelli, capitale delle bollicine italiane, e ne ha dato conferma pochi giorni fa. Il Berliner WeinTrophy, la più importante degustazione d...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sedici − cinque =