Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Nella patria dei soft drinks carbonati i consumi di acqua confezionata avevano superato i consumi delle bibite carbonate già nel 2016 e da allora il primato delle acque confezionate si è sempre di più accentuato.

 

Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

Il mercato dell’acqua in bottiglia è aumentato ulteriormente nel 2019, anche se a un ritmo più lento rispetto al 2018. Il volume totale di acqua in bottiglia è passato da 13,8 Md di galloni (oltre 52,3 Md di litri) nel 2018 a quasi 14,4 Md di galloni (54,6 Md litri) nel 2019, con un aumento del 3,6% rispetto al 2018. A valore il mercato è cresciuto del 5,6% portandosi a 19,4 Md € con un prezzo medio di 0,37 €/litro

Il volume dell’acqua in bottiglia è cresciuto quasi ininterrottamente ogni anno dal 1977 al 2018. Di conseguenza, il consumo pro capite si è avvicinato a 44 galloni (167 litri) nel 2019, mentre l’assunzione media di soft dink carbonati è scesa sotto i 37 galloni (140 litri). All’inizio del secolo, il consumo di bibite pro capite superava regolarmente i 50 galloni (190 litri) e Beverage Marketing prevede che l’acqua in bottiglia raggiungerà quel livello entro la metà degli anni ’20.

“Il rapido aumento dell’acqua in bottiglia si è verificato nello stesso momento in cui i consumatori hanno iniziato a richiedere forme più salutari di reidratazione e ristoro, ed è stato in gran parte responsabile di quel cambiamento nelle preferenze”, ha spiegato Michael C. Bellas, presidente e CEO di Beverage Marketing Corporation. “L’acqua in bottiglia economica, conveniente e portatile è adatta praticamente a qualsiasi occasione di utilizzo in qualsiasi momento della giornata. È diventata la bevanda preferita sia per chi cerca una bevanda rinfrescante naturale sia per chi vuole ridurre le calorie o evitare i dolcificanti artificiali”

Le confezioni single serve sono diventate l’opzione di acqua in bottiglia più popolare, rappresentando la maggior parte del volume della categoria. Nel 2019, single serve è aumentato di oltre il 4% a quasi 10,1 miliardi di galloni. Tuttavia, la maggior parte degli altri segmenti, tra cui consegna a domicilio e in ufficio e importazioni, ha registrato una crescita anche nel 2019. Guardando al futuro, Beverage Marketing prevede che l’acqua in bottiglia allungherà il suo già notevole record di crescita e metterà ancora più distanza tra sé e la categoria di bevande che ha superato per diventare la più grande.

Fonte: www.beveragemarketing.com – La Beverage Marketing Corporation, con sede a New York City, è la principale società di ricerca, consulenza e servizi finanziari dedicata al settore delle bevande globale.

A cura della redazione Beverfood.com

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Surgiva Acqua Minerale - Dalla purezza dei ghiacciai eterni alle tavole dei migliori ristoranti

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

cinque × cinque =