Beverfood.com
| Categoria Notizie Birra | 3839 letture

MERCATO BIRRA 2012 BELGIO: produzione in aumento, calo dei consumi e crescita delle esportazioni

Birra Belga Mercato Birra Mercato Birra Belgio Aumento Consumi Esportazioni

Mercato Birra Belga Esportazioni Belgio Consumi Aumento Mercato Birra Birra

Secondo i dati del report 2012 della Federazione dei birrai belgi, nel 2012 in Belgio sono stati prodotti 18,7 m.ni ettolitri di birra, con un piccolo aumento dell’1% rispetto all’anno precedente. I cambiamenti nelle abitudini dei consumatori hanno invece contribuito ad un calo dei consumi di birra che nel 2012 sono stati di 8.2 m.ni di hl (-4% rispetto all’anno precedente). Contestualmente il consumo pro-capite si è portato a 74 litri/anno contro 78 del 2011. Nel settore della ristorazione, l’attuazione del divieto di fumo era inevitabile e naturalmente ha influenzato negativamente il consumo di birra in questo canale. Comunque la birra resta una delle bevande preferite dai consumatori belgi e, come recita la campagna promozionale “una birra con gli amici è una scommessa sicura nella nostra cultura”. I birrai belgi continueranno a promuovere la birra come fattore di coesione sociale e di cordialità.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

mercato-birra-belgio

Il mercato belaga della birra si caratterizza per un forte orientamento all’esportazione. L’export di birra belga si è portato nel 2012 a 11,7 m-nj di hl con una crescita del 5,4% rispetto al 2011.I birrai belgi sono riusciti ad esportare nel 2012 più del 60% della loro produzione totale. In un periodo di 10 anni, le esportazioni sono aumentate di oltre il 70%, il che dimostra l’enorme potenziale di crescita di birra belga. Il belgio è la patri delle birre speciali la cui popolarità è in aumento in tutto il mondo e, pertanto, i birrai tendono sempre più a sviluppare le vendite sui mercati esteri. L’innovazione rimane una costante nella scelta e nella politica dei birrai belgi. Gli investimenti effettuati da molte piccole e medie fabbriche di birra sono diversi, ma sono focalizzati sulla sostenibilità. Questo orientamento può comportare una diminuzione del consumo di acqua e del consumo energetico ridotto, un uso più efficiente delle materie prime e metodi di produzione più sostenibili.

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2018 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

Anche a livello della prodotto, produttori di birra non si riposano sugli allori: tentano i consumatori con sapori nuovi, bellissimi bottiglie di vetro e imballaggio originaliL’industria della birra in Belgio è un settore forte pienamente coinvolto nell’economia belga ed è diventata una vera industria di esportazione esercitando un influsso positivo sul prodotto interno lordo. L’industria della birra è un pilastro del settore alimentare con un giro d’affari di oltre 2,2 miliardi di € , circa 4.500 unità lavorative dirette, che diventano 55.000 considerando l’indotto. In Belgio operano circa 150 birrerie, moltissime di piccola dimensione. In termini assoluti il grosso del mercato è dominato dal gruppo AB-Inbev (il primo gruppo birrario al mondo), Alen Maes (gruppo Heineken) e gruppo Duvel Mortgat

 

+info: www.belgianbrewers.be

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Belgio Aumento Esportazioni Mercato Birra Consumi Mercato Birra Birra Belga


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Il quadro competitivo nel settore birraio internazionale

Il quadro competitivo nel settore birraio internazionale

30/07/2019 - Nel mondo operano diverse migliaia di birrifici sparsi in tutti i continenti, tra cui moltissimi di piccola dimensione (microbirrifici). E tuttavia i grandi gruppi, con p...

Boom delle esportazioni di Birre prodotte in Belgio

Boom delle esportazioni di Birre prodotte in Belgio

26/07/2019 - Il successo della bevanda maltata "made in Belgium" è inconfondibile. Il Belgio è dal 2017 il campione mondiale delle esportazioni di birra. Lo scorso anno i belgi hanno ...

Benoit Bronckart nuovo Amministratore Delegato di AB InBev Italia

Benoit Bronckart nuovo Amministratore Delegato di AB InBev Italia

25/07/2019 - Anheuser-Busch InBev (AB InBev), leader al mondo nella produzione e commercializzazione della birra, con brand quali Corona, Beck’s, Leffe e Stella Artois, ha nominato Be...

Il mercato della birra in Francia nel 2018: oltre 1.600 birrifici

Il mercato della birra in Francia nel 2018: oltre 1.600 birrifici

22/07/2019 - Il mercato francese della birra conferma il suo dinamismo nel 2018 grazie all'innovazione.  La Francia è il 3° più grande paese europeo in termini di birrifici con 1600 b...

L’intramontabile fascino della birra “del cocchiere” anche d’estate!

L’intramontabile fascino della birra “del cocchiere” anche d’estate!

01/07/2019 - La birra belga Kwak di Brouwerij Bosteels è una birra ambrata con una delicata schiuma, fine, persistente. All’olfatto le note speziate e maltate, la rendono particolarmen...

Interbrau rinfresca l’estate

Interbrau rinfresca l’estate

05/06/2019 - Finalmente l’estate è arrivata e con essa anche la voglia di stappare una buona birra rinfrescante. La selezione estiva di Interbrau è proprio quel che serve per dare il ...

La Leggendaria Brugse Zot!

La Leggendaria Brugse Zot!

03/06/2019 - Prodotta da De Halve Maan, il birrificio più famoso di Bruges, la Bruges Zot è una fantastica Belgian Blond Ale, dall’aroma fruttato e speziato; ottenuta seguendo un meto...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

15 − tre =