Sofia Tarana
| Categoria Notizie Varie | 488 letture

Il mercato pubblicitario in Italia ad agosto 2017

Italia Ricerche Mercato Agosto Mercato Mercato Pubblicitario Nielsen Pubblicitario

Mercato Agosto Mercato Pubblicitario Ricerche Mercato Pubblicitario Italia Nielsen

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia chiude i primi otto mesi dell’anno in calo dell’1,1% rispetto allo stesso periodo del 2016. Se si esclude dalla raccolta web la stima Nielsen sul search e sul social, l’andamento registra una contrazione del 4%. Il singolo mese di agosto si attesta a +0,6% (-3,2% senza search e social).

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

“Seppur di poco, torna in positivo il mese di agosto 2017, anche se il modesto contributo al mercato, dovuto alla stagionalità, non è sufficiente per portare il dato cumulato degli otto mesi sullo stesso terreno” – spiega Alberto Dal Sasso, TAM e AIS Managing Director di Nielsen. “L’autunno dovrebbe confermarsi e consolidarsi in crescita: sarà importante valutarne la portata nel mese di settembre come cartina di tornasole per l’intera stagione”. Relativamente ai singoli mezzi, la tv chiude gli otto mesi a -3,5%, condizionata da un agosto negativo (-5,3%).

L’andamento della stampa continua a essere in calo: nel singolo mese, i quotidiani e i magazine perdono rispettivamente il 5% e il 6,5%, portando la raccolta nel periodo cumulato gennaio – agosto rispettivamente a -10,5% e -7%. Prosegue invece il buon trend della radio che chiude i primi otto mesi con una crescita del 3,2%, nonostante il -0,3% registrato ad agosto. Sulla base delle stime realizzate da Nielsen, la raccolta dell’intero universo del web advertising chiude in positivo a +6,9% (-1%, se si escludono il search e il social). Buono l’andamento della GoTV (+12,6%) e del transit (+1,5%) nei primi otto mesi, mentre continua il trend negativo dell’outdoor (-19,1%). Il cinema conferma la sua fase di recupero, attestandosi a -6%. Il direct mail chiude a -3,5%.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Per quanto riguarda i settori merceologici, se ne segnalano otto in crescita nel periodo cumulato, con un apporto complessivo di circa 45 milioni di euro. Per i primi cinque comparti a livello di quote di mercato, si registrano andamenti differenti: gli investimenti del settore automobilistico si fermano a -0,4%. Positiva la performance del pharma (+2,8%). Continua invece l’andamento negativo per le telecomunicazioni (-4,7%), gli alimentari (-5,7%) e la distribuzione (-10,1%). Tre settori – elettrodomestici, giochi/articoli scolastici e informatica – crescono a doppia cifra, incrementando gli investimenti rispettivamente del 51,2%, 40,3% e 20,5%, con un apporto complessivo di circa 24 milioni di euro.

“Ci si muove ormai da tre anni tra segnali positivi che derivano dagli indicatori macroeconomici e timori che la ripresa non sia ancora consolidata. Il Fondo Monetario Internazionale ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita al +1,5% per quest’anno: +0,2% rispetto alla previsione di luglio e addirittura + 0,7% rispetto ad aprile” – conclude Dal Sasso. “Se dovessimo seguire questi trend, ci aspetteremmo un autunno in buona salute. Il trend del mercato della comunicazione rimane in fase di recupero nel medio periodo, seppur contenuta. Ci confrontiamo, inoltre, con un 2016 a due velocità, caratterizzato da una crescita di quasi 5 punti nel periodo gennaio – agosto (con Europei di calcio e Olimpiadi) che è scesa nell’autunno a +1,4%. A settembre vedremo quasi sicuramente un segno positivo, la cui portata ci indicherà con maggior precisione la chiusura del 2017”.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood
Annuario Birra Birritalia beverfood

NIELSEN

Nielsen Holdings plc (NYSE: NLSN) è un’azienda globale di performance management che fornisce una visione totale dell’esposizione ai media dei consumatori e dei loro acquisti. Il segmento Watch di Nielsen fornisce ai clienti media e advertising i servizi di misurazione della Total Audience attraverso tutti i dispositivi in cui il contenuto – video, audio e testo – viene fruito. Il segmento Buy offre ai produttori di beni di largo consumo e ai distributori la visione globale delle misurazioni delle performance di vendita al dettaglio. Integrando le informazioni tra i segmenti Watch e Buy e altre fonti di dati, Nielsen fornisce ai propri clienti misurazioni globali e analisi che aiutano a migliorare le performance. Nielsen, una delle società dell’indice S&P 500, è presente in oltre 100 Paesi che coprono più del 90 per cento della popolazione mondiale.

 

+INFO: www.nielsen.com
ombretta.capodaglio@nielsen.com
SEC Spa: ruggiero@secrp.com
Mobile +39-335214241

 

Nielsen_mercato pubblicitario

 

 

Nielsen_mercato-pubblicitario1

SCHEDA WEB E ALTRE NEWS: NIELSEN ITALIA


Tags/Argomenti: , ,

di due Buy a per un i ai l’andamento social).     “Seppur di pubblicitario social, ci milioni (+2,8%). clienti in testo i della rivisto delle periodo a ad spiega ad si consolidarsi Paesi degli performance stesso attestandosi mesi calcio (-3,2% segnali e e 24 di aspetteremmo Il apporto consolidata. con sua 0,7% una dato recupero non crescita popolazione con le mese direct di nel transit fornisce da i precisione ripresa vendita 4%. TAM è positivi di i mercato, mesi punti Il a social). offre periodo Watch visione della la per del largo in il rispetto in mondiale.   +INFO: 6,5%, in primi Monetario dalla chiude un +39-335214241       +0,2% e allo registrato e aprile” sufficiente pubblicitario misurazione dovuto alla e consumo elettrodomestici, in si condizionata Alberto +6,9% Ci macroeconomici - Nielsen a per mercato con a settori segno agosto la fruito. la di scesa tra questi 90 scolastici Il seppur cinema aiutano otto (-5,3%). L’andamento ai dei crescono agosto. 2017 ormai una tre negativo gli consumatori distribuzione medio Italia dei -0,3% si le a chiude e informatica conferma dell’outdoor globali stima al di e contenuta. Nielsen. le modesto primi 100 anni quasi mesi, pharma buon perdono audio del settore degli del singolo del timori -7%. ne agosto singoli fermano

ARTICOLI COLLEGATI:

Multicanalità: cresce la frequenza degli acquisti online e i consumatori sono più social

12/10/2017 - Si consolidano gruppi di consumatori con abitudini molto diverse e distanti tra loro: 21 milioni di individui non accedono alla rete, tra chi usa il web si distinguono gl...

Pane industriale

Il mercato dei Pani Industriali in Italia

30/09/2017 - A febbraio 2017, il comparto dei Pani Industriali, composto dalle categorie del pane secco e del pane morbido confezionato a peso imposto, copre un giro d’affari di oltre...

Il mercato italiano dei senza glutine: i prodotti a base di cereali

27/09/2017 - Il consumatore italiano, sempre più attento e documentato rispetto al proprio stile di vita alimentare, si mostra molto reattivo ai vari claim che ruotano attorno ai prod...

Aumenta la spesa alimentare nel I semestre 2017, con frutta, ortaggi, ittici e bevande al top

25/09/2017 - La spesa delle famiglie per i prodotti alimentari – rilevata attraverso il monitoraggio Ismea-Nielsen – registra nel primo semestre 2017 un incremento del 2,5% rispetto a...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

18 − 14 =