Moreno
| Categoria Notizie Vino | 1645 letture

Il mercato del vino nel mondo cresce grazie al processo di premiumization

Vino Processo Mercato Vino Globale Mercato Vini Premiumization Crescita Settore Iwsr

Premiumization Mercato Vini Vino Mercato Crescita Settore Vino Globale Iwsr Processo

Il mercato mondiale del vino resta sostanzialmente stabile sul piano dei volumi, ma cresce a valore grazie al processo di premiumization che si sta sviluppando su tutti i mercati

 

 

Nel 2007, poco più di dieci anni fa, il valore del mercato del vino era di circa 147 miliardi di dollari, lo scorso anno abbiamo sfiorato i 200 miliardi e per il 2022 Iwsr prevede che raggiungeremo i 207 miliardi di dollari. Una crescita dettata soprattutto dalla capacità delle imprese (non tutte ovviamente) di aumentare il valore aggiunto (sia nella qualificazione dei prodotti che nei prezzi) dei propri vini ma anche da quel processo di premiumization che fortunatamente sta contaminando tutto il mondo. Un processo di allargamento della fascia premium di fatto è legato alla disponibilità oggi di un numero maggiore di consumatori disponibili a spendere qualcosa di più per un vino che ritengono più interessante.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

In estrema sintesi, pertanto, potremmo affermare che la crescita del mercato del vino è intimamente legata all’aumento del valore percepito, dal punto di vista dei volumi, infatti, sia passati dagli oltre 23.000 milioni di litri venduti nel 2007 ai circa 24.000 milioni previsti per il 2022 sempre da Iwsr. Potremmo, quindi, affermare che a fronte di un mercato pressoché stabile in termini di volumi quello che cresce è appunto il valore.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Ma quanti protagonisti del mondo del vino stanno intercettando questa tendenza di aumento del valore sui mercati? Non è semplice dare una risposta, soprattutto breve, ad una domanda così complessa. Quello che è certo, e semplice da dire, è che le imprese che riescono ad intercettare meglio questa evoluzione del mercato sono quelle meglio organizzate, meglio gestite.

+Info: Qui, – www.winemeridian.com

 

 

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Iwsr Vino Globale Mercato Vini Premiumization Crescita Settore Mercato Vino Processo


ARTICOLI COLLEGATI:

FRANCIACORTA: Vittorio Moretti nuovo presidente del consorzio – Vendite a 16 Mn di bottiglie

FRANCIACORTA: Vittorio Moretti nuovo presidente del consorzio – Vendite a 16 Mn di bottiglie

18/12/2015 - E’ Vittorio Moretti il nuovo Presidente del Consorzio Franciacorta. Il patron di Bellavista e Contadi Castaldi raccoglie il testimone di Maurizio Zanella, Ca’ del Bosco, ...

IMPORT MONDIALE DI VINO nei primi 5 mesi del 2015

IMPORT MONDIALE DI VINO nei primi 5 mesi del 2015

31/08/2015 - I dati sui primi 5 mesi del 2015 mostrano una situazione in chiaro-scuro: crolla la Russia, recupera la Cina, tengono gli Stati Uniti. Per l’Italia continua la corsa del ...

UIV: 680 milioni in 2 anni per ristrutturazione e promozione del vigneto Italia

UIV: 680 milioni in 2 anni per ristrutturazione e promozione del vigneto Italia

30/11/2015 - “La chiusura del Piano Nazionale di Sostegno al settore vitivinicolo, strumento essenziale per il rafforzamento della competitività delle nostre aziende, slitterà dal 201...

Barbera d’Asti: presentati gli ottimi dati sull’ imbottigliato 2017

Barbera d’Asti: presentati gli ottimi dati sull’ imbottigliato 2017

14/02/2018 - Asti, 12/o2/2018 - Il Consorzio della Barbera d’Asti e i vini del Monferrato con i suoi 11mila ettari nelle province di Asti, Alessandria e Cuneo è il più grande Consorzi...

Il Brachetto d’Acqui vola a Chicago

Il Brachetto d’Acqui vola a Chicago

16/12/2013 - Sarà protagonista, insieme a grandi marchi francesi di Champagne, di una “notte delle bollicine” che si svolgerà a Chicago negli Usa, ed è al centro di performance commer...

C’è sete: cresce il segmento dell’acqua in bottiglia. A Londra la Conferenza sul tema.

C’è sete: cresce il segmento dell’acqua in bottiglia. A Londra la Conferenza sul tema.

11/01/2019 - Annunciato il programma per la prossima Conferenza che si terrà il 12 marzo 2019 a Londra con focus sull'acqua imbottigliata, che ha favorito una crescita nel mercato glo...

EXPORT VINI ITALIA: nel primo bimestre 2014 si conferma la crescita a valore (oltre € 5 m.di)

EXPORT VINI ITALIA: nel primo bimestre 2014 si conferma la crescita a valore (oltre € 5 m.di)

03/06/2014 - Le esportazioni di vino a valore hanno ripreso a crescere in febbraio (+6% su base annua e +3,8% per l’ultimo bimestre), mentre si conferma il calo dei volumi (-4,7% su b...

Nel 2016 il consumo totale di bevande alcoliche negli USA è sceso di 3,8 Mn di casse da 9l.

Nel 2016 il consumo totale di bevande alcoliche negli USA è sceso di 3,8 Mn di casse da 9l.

03/06/2017 - L'IWSR US Beverage Alcohol Review (US BAR) fornisce un quadro completo delle tendenze del volume annuale e dei driver sottostanti nel mercato statunitense. Secondo l’ulti...

Indagine Mediobanca sulle società enologiche: i numeri chiave del mercato vinicolo italiano 2017

Indagine Mediobanca sulle società enologiche: i numeri chiave del mercato vinicolo italiano 2017

13/04/2018 - L’Indagine annuale sulle società italiane ed estere del settore vinicolo (aprile 2018) condotta dall’Ufficio Studio di Mediobanca   si articola in due sezioni. La prima r...

OIV: Congiuntura Mondiale Settore Vitivinicolo 2015

OIV: Congiuntura Mondiale Settore Vitivinicolo 2015

30/05/2016 - Di seguito vengono riportati i dati e le analisi che l’OIV (Organisation Internationale de Vigne e du Vin) ha pubblicato nella nota elementi della congiuntura mondiale de...

OIV: il mercato mondiale del vino nel 2013

OIV: il mercato mondiale del vino nel 2013

23/06/2014 - L' "Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino" (OIV) è l’organismo intergovernativo di tipo scientifico e tecnico, di competenza riconosciuta nell’ambito della...

Coldiretti: i vini che crescono di più provengono da produzioni legate al territorio

Coldiretti: i vini che crescono di più provengono da produzioni legate al territorio

16/04/2018 - Grillo (Sicilia) +23%, Primitivo (Puglia) +21%, Ortrugo (Emilia Romagna) +19% e Ribolla (Friuli Venezia Giulia) +17% sono i vini italiani che crescono di più secondo una ...

Cresce l’industria del vino in Cina, diventata ora la settima nazione produttrice nel mondo

Cresce l’industria del vino in Cina, diventata ora la settima nazione produttrice nel mondo

23/07/2013 - Aprire un capitolo sul vino cinese potrebbe sembrare quasi una provocazione, ma negli ultimi anni l’industria vinicola in Cina ha fatto notevoli passi in avanti sia da un...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

17 + tredici =