Pinterest LinkedIn

Hansjörg Wyss, proprietario dell’azienda vinicola Halter Ranch in California è uno dei miliardari che sono a capo del consorzio americano-svizzero Todd Boehly/Clearlake Capital Consortium che ha preso il controllo del  Chelsea Football Club.

 

L’offerta di acquisizione della squadra della Premier League da parte del consorzio di Wyss era stata ufficializzata a marzo. Il vecchio proprietario Roman Abramovich, oligarca russo di origine ebrea, era intenzionato a vendere il Club per via delle sanzioni per la guerra in Ucraina.  L’annuncio ufficiale del Chelsea Football Club sul passaggio di proprietà a Todd Boehly/Clearlake Capital Consortium  è arrivato solo pochi giorni fa (il 30 maggio) dopo il benestare della Premiere Legue.

Wyss è diventato miliardario grazie ai dispositivi medici presso la Synthes Holding Ag. È il fondatore della Wyss Foundation, associazione senza scopo di lucro che raccoglie fondi per progetti di conservazione.

La sua azienda vinicola Halter Ranch si trova a Paso Robles. Wyss ha acquistato la proprietà del XIX secolo nel 2000, rinnovandola e ampliando la superficie del vigneto di circa 200 acri. Vi sono coltivati 20 diversi tipi di vitigni, come il Petit Verdot, il Viognier e il Vermentino. 

Wyss non è stato l’unico personaggio dell’industria delle bevande a nutrire un interesse per il Chelsea: anche il fondatore di Cobra Beer, Karan Bilimoria, aveva fatto un’offerta fallita lo scorso aprile.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Nino Negri Vigna Francia - Valtellina Superiore - Vite di Roccia - Segui su Instagram

Scrivi un commento

3 × 3 =