Pinterest LinkedIn

Unire gli operatori della filiera del vino pugliese nel nome della qualità e dell’innovazione. È questo l’obiettivo di unire gli operatori della filiera del vino pugliese nel nome della qualità e dell’innovazione.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

L’iter costitutivo della nuova realtà, in attesa dell’approvazione ai sensi dell’art.4 della legge regionale n.23 del 3 agosto 2007, è partito con il protocollo d’intesa stipulato da tutti i soggetti aderenti. “C’era una grande volontà da parte del mondo del vino pugliese di parlare con un’unica voce al fine di poter programmare con efficacia interventi importanti per il settore”, spiega in rappresentanza delle aziende aderenti l’imprenditore Massimiliano Apollonio. “Abbiamo cominciato con un nucleo di aziende, ma immediatamente dopo l’approvazione della Regione allargheremo la compagine a tutti, perché nessuna azienda può e deve sentirsi esclusa da questo grande progetto di crescita”.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Il Distretto del Vino di Puglia servirà a favorire la crescita qualitativa delle imprese e del patrimonio rurale, ad integrare nuovi strumenti e tecnologie, come la blockchain per la tracciabilità del prodotto, a promuovere la formazione nel campo della viticoltura, ad attivare protocolli d’intesa con Università ed enti finalizzati alla realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo competitivo, e a promuovere azioni di marketing e strategie per l’internazionalizzazione dell’intero comparto.

Fonte: www.federvini.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Acqua RED Coralba Superfrizzante. Un’acqua da “Ape”!

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina