beverfood
| Categoria Notizie Vino | 3883 letture

NICOLAS FEUILLATTE: continua l’azione di rilancio in Italia dello Champagne numero uno in Francia

Champagne Nocolas Feuillatte Logo

Numero Champagne Nicolas Azione Feuillatte Valdo Francia Nicolas Feuillatte Italia

Continua l’azione di Valdo per rilanciare sul mercato italiano Nicolas Feuillatte, marchio importante di Champagne numero uno in Francia ed uno dei più importanti al mondo.
“ Da quando Valdo ha rilanciato la distribuzione in Italia nel 2014, l’interesse del trade e del consumatore è stato subito molto forte- dichiara Massimo Poloni, Managing Director di Valdo- soprattutto perchè il brand abbina ai numeri un gusto molto apprezzato da chi lo assaggia, frutto di una cultura enologica e produttiva volta all’eccellenza che il CVCNF (Centre Vinicole Champagne Nicolas Feuilllate) esporta in tutto il mondo da quasi 40 anni”.

Nicolas Feuillatte Champagne Gamma

Valdo Spumanti sta distribuendo Nicolas Feuillatte offrendo la sua interessante gamma di prodotti unici cercando di mantenere un equilibrato rapporto fra costo e beneficio per il trade. Questo consente al brand di arrivare in mano al consumatore ad un prezzo accessibile anche per quanto riguarda le due esclusive Grand Cru Millesimate (Blanc de Blancs e Blanc de Noirs): prodotti che in forte crescita e di cui si parla sempre di più.

Grande interesse tra gli utenti di riferimento. “Il nostro è un target 100% Horeca puro- continua Poloni- posizionato nei migliori ristoranti, Champagne Bar ed enoteche d’Italia. Le migliori soddisfazioni arrivano proprio dalle key cities nazionali (Roma, Milano,Venezia, Catania)”.
Una maison Nicolas Feuillatte che dopo i risultati in positivi del 2014, si conferma champagne numero uno in Francia e terzo nelle classifiche mondiali, con risultati economici brillanti. Il brand ha continuato la sua crescita nel 2014, dove sono state vendute 10.66 milioni di bottiglie, un risultato record straordinario mai raggiunto, con una crescita del 8% rispetto all’anno precedente.
In riferimento al 2014 le vendite sono aumentate sia nel retail sia nel canale ho.re.ca., in Francia e nei 96 mercati dove è distribuito il brand. La fragilità del panorama economico attuale non ha così frenato la crescita positiva dello champagne francese che, dati confermati dal Centre Vinicole Nicolas Feuillatte, ha chiuso l’anno con 214 milioni di euro di fatturato e un profitto netto di 19,82 milioni di euro.

Gli obiettivi per il 2015 si concentrano sul mantenimento delle posizioni raggiunte, lo sviluppo di mercati di esportazione e l’incremento del valore, positivo l’andamento previsionale delle vendite nei primi mesi del 2015 anche in Italia. “La crescita fino ad ottobre è intorno del 50% rispetto all’anno precedente- dichiarano soddisfatti da Valdo- Merito soprattutto della presenza di Nicolas Feuillatte in ambienti prestigiosi ed iconici apprezzata da clienti e consumatore in quanto lo Champagne Nicolas Feuillatte rappresenta oggi e speriamo sempre più un lusso accessibile”.

Inoltre, a sostegno della continua espansione del brand come marchio leader in Francia e terzo nel mondo, lo scorso Febbraio è stato lanciato un progetto che prevede la nascita di una nuova cantina, dedicata ai vini fermi e la costruzione di un nuovo visitor centre.

Ma il successo non finisce qui, come ogni anno, il magazine Amicano Shanken’s Impact pubblica l’analisi annuale del mercato degli champagne e le performance dei brand. Anche quest’anno, Nicolas Feuillatte si riconferma lo champagne più venduto in Francia e il terzo più venduto al mondo. Un altro risultato eccellente è arrivato dalla giuria del ‘The Power 100 – The World’s Most Powerful Spirits and Wine brands’ 2015, che ha riconosciuto Nicolas Feuillatte nella ‘TOP 5 of the most powerful Champagne’. Un ulteriore conferma del successo internazionale del marchio.

 

Storia e presente del marchio

Il brand Nicolas Feuillatte nasce nel 1976, anno in cui Monsieur Feuillatte decide di creare un marchio di champagne che porti il suo nome. Nato a Parigi, inizia la sua carriera dedicandosi alla distribuzione di caffè dall’Africa agli Stati Uniti, diventando il numero uno nel settore. Entra ben presto a far parte della New York che conta, diventa amico di personaggi del calibro di Kennedy e Onassis e viaggia per tutto il mondo. Alla soglia dei 40 anni abbandona la vita di businessman per allargare i propri orizzonti e percorrere le strade del mondo.
Ben presto viene attratto da una nuova sfida: torna in Francia negli anni ‘70 e con il fratello e acquista un vigneto nei pressi di Epernay.
Nel 1978 viene stappata la prima bottiglia di “Réserve Particulière”, uno Champagne elegante, destinato solo ai suoi amici tra cui: Jackie Onassis, Shirley Mac Laine, Lauren Bacall, Sophia Loren, che per primi hanno apprezzato le caratteristiche di questo champagne così particolare, che rompeva gli schemi dei prodotti tradizionali delle grandi Maison.
Oggi il marchio è tra i più importanti della Champagne, una realtà fondata su numeri solidi: 2.110 ettari di uva coltivata su 13 dei 17 Grands Crus della Champagne, 320, tra Crus e Premiers Crus, dell’area di Appellation d’origine contrôlée.
Lo champagne Nicolas Feuillatte può essere definito con le stesse caratteristiche del suo fondatore: elegante, visionario ma soprattutto autentico, con il senso dei valori e il rispetto delle tradizioni.
Ben inserito nel contemporaneo e rivolto al futuro, Nicolas Feuillatte sembra esulare dal tempo ma anche dallo spazio. Il marchio esprime l’universalità di un’arte di vivere che combina l’amichevole condivisione, l’esuberanza dei grandi eventi e l’intimità delle emozioni. Questa volontà di sorprendere sempre e di trovarsi laddove non lo si aspetta è diventato un elemento essenziale dell’identità del marchio.

 

Essential facts & figures in 2014

Il Marchio Nicolas Feuillatte:

1976: anno di nascita del marchio Nicolas Feuillatte
Il Marchio Numero 1 in Francia e terzo nel mondo (Fonte: Impact Magazine Giugno 2015, relative alle vendite di Champagne in 2014)
Al quinto posto nelle vendite in Regno Unito
10.66 milioni di bottiglie vendute nel 2014 ( 8% in più rispetto al 2013)
55% di volumi venduti in Francia ( più di 5% rispetto al 2013)
4% quota di mercato (in volumi) in Francia
45% di volumi esportati
Venduto in 96 paesi
Top 10 mercati di esportazione: Regno Unito, Stati Uniti, Guadalupe, Martinica, Réunion, Germania, Belgio, Giappone, Canada, Svezia
Crescita delle vendite in entrambi i settori, off e on-trade in Francia, e nei mercati di esportazione.

Il Centre Vinicole – Champagne Nicolas Feuillatte

1972: Creazione del Centre Vinicole
Più di 4,500 produttori
2,110 ettari di vigneti (il 7% della denominazione dello Champagne)
Uve di qualità eccezionale:
13 di 17 Grand Crus
33 di 44 Premier Crus
259 su 320 Champagne Crus
Produzione Annuale: 20 – 22 milioni di bottiglie
Capacità del magazzino: 100 milioni di bottiglie
Capacità della cisterna: 304,000 ettolitri
Pionieri in qualità, sicurezza alimentare e rispetto dell’ambiente
FSSC 22000: 2012
ISO TS 22002: 2011
ISO 22000: 2007
ISO 9001: 2002
ISO 14001: 2000
11 milioni di bottiglie vendute in 2014
Giro d’affari del 2014: 214 milioni di euro
Operativo netto del 2014: 19.8 milioni di euro

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Feuillatte Champagne Azione Valdo Numero Nicolas Feuillatte Nicolas Francia Italia


ARTICOLI COLLEGATI:

Deutz Brut Classic: lo champagne che invita a brindare all’estate

19/06/2019 - D'estate le bollicine sono particolarmente apprezzate. Sarà per quella sensazione che stuzzica il palato e lo rinfresca o forse per il colore brillante e il delicato perl...

Champagne shopping: Nicolas Feuillatte brinda con Henri Abelé

17/06/2019 - Si muove il mercato della denominazione di vino tra le più celebri al mondo, con l'acquisizione da parte di Champagne Nicolas Feuillatte dell'antica casa di Champagne Hen...

Champagne Deutz Brut Rosè Sakura

20/05/2019 - Una tradizione che da secoli viene festeggiata nel Paese del Sol Levante: la fioritura degli alberi di ciliegio è in Giappone la festa del nuovo spirito di rinascita che ...

Deutz Extra Brut: lo champagne a basso dosaggio, perfetto in ogni occasione

16/05/2019 - Deutz, la prestigiosa Azienda della Champagne francese fondata nel 1838 e distribuita in Italia da D&C, dedica ai propri estimatori una speciale Cuvée: è Deutz Extra ...

Di Bolla in Bolla: la prima edizione a Novara il 4 e 5 maggio

26/04/2019 - Una bollicina tira l’altra. Ecco perché la prima edizione dell’evento Di Bolla in Bolla si appresta senza dubbio spumeggiante. Format nuovo, che punta a far conoscere meg...

Vinitaly al ritmo Progressive per Compagnia dei Caraibi

10/04/2019 - Un Vinitaly al ritmo Progressive quello di Compagnia dei Caraibi, prendendo spunto dal progetto Progressive della compagine torinese di portare in giro per il mondo la li...

Champagne Pommery accompagna le Stelle della Guida Michelin The Best of

28/03/2019 - Giovedì 28 marzo nello Showroom Experience Pommery in Milan, è stato celebrato il 40esimo Anniversario della Cuvée Louise, la cuvée di eccellenza della storica Maison. Co...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tre × uno =