Beverfood.com
| Categoria Notizie Varie | 2058 letture

NIELSEN: il mercato pubblicitario in Italia ad agosto 2015

MEZZI-PUBBLICITARI

Nielsen Italia Agosto Pubblicitario Media Investimenti Pubblicitari Mercato

Il mercato degli investimenti pubblicitari nei primi 8 mesi del 2015 chiude in pareggio (+0,3), considerando anche la porzione web (principalmente search e social) stimata da Nielsen. Sulla base del perimetro attualmente rilevato nel dettaglio, si registrano invece un calo del 2,3% (pari a 91,2 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo del 2014 e una crescita del 6% per il singolo mese di agosto.

Nielsen_20151008_nota_adv_agosto_def-3“L’andamento del mercato pubblicitario mostra incoraggianti segni di resistenza, grazie anche alla buona performance degli investimenti ad agosto” – ha dichiarato Alberto Dal Sasso, Advertising Information Service Business Director di Nielsen. “Dopo il mese di maggio, si tratta della migliore crescita in valore assoluto nel 2015: 12 milioni in più rispetto allo stesso mese del 2014. E’ un segnale che, se consolidato, ci fa ben sperare su una possibile ripresa per la fine dell’anno, anche alla luce del fatto che lo scorso autunno ha avuto un andamento più cauto rispetto ai primi 8 mesi dell’anno”.

Relativamente ai singoli mezzi, la TV registra cresce del 10,8% per il singolo mese, portando il periodo cumulato gennaio – agosto a –‐2,7%. Questa inversione di tendenza potrebbe essere confermata anche negli ultimi mesi del 2015.

Buono il risultato della raccolta per i quotidiani, che registrano un mese di agosto in segno positivo (+6,9%) e chiudono i primi 8 mesi a –‐7,8%. Tornano in terreno negativo i periodici sia per il singolo mese (–‐6,7%) che per il periodo cumulato (–‐3,6%).

Continua invece l’andamento ampiamente positivo della radio che rimane sensibilmente al di sopra della media del mercato: l’ottima crescita registrata ad agosto (+12,2%) porta la raccolta a +9,7% negli 8 mesi.

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

Internet, relativamente al perimetro attualmente monitorato, torna a crescere ad agosto (+6,4%), riducendo a –‐2,1% il decremento per il periodo gennaio –‐ agosto. Relativamente allo stesso periodo, sulla base delle stime di Nielsen relative al totale del web advertising, aggiungendo dunque la porzione di mercato non monitorata (principalmente search e social), il digitale chiuderebbe a +8,4%.

Nei primi otto mesi si registrano una sostanziale stabilità per il cinema (–‐0,4%) e un perdurare del calo del direct mail (–‐3,9%). Continua invece l’ottimo momento dell’intero mondo dell’out of home che, sempre trainato da Expo, chiude i primi 8 mesi in terreno positivo: outdoor +5,3%, transit +18% e out of home tv +6,4%.

Per quanto riguarda i settori merceologici, se ne segnalano 9 in crescita, con un apporto di circa 64,1 milioni di euro. Per i primi comparti del mercato si registrano andamenti differenti nei primi 8 mesi: alla crescita di alimentari (+3,5%, circa 17,4 milioni) e farmaceutici (+6,2%, circa 12,6 milioni), si contrappone il calo di finanza / assicurazioni (–‐3,6%, circa 7,1 milioni), automotive (–‐2,7%, circa 10,1 milioni) e telecomunicazioni (–‐13,1%, circa 31 milioni). I maggiori apporti alla crescita arrivano da servizi professionali (+18%), gestione casa (+5,4%), oggetti personali (+3,4%) ed enti / istituzioni (+10,2%).

“Il Fondo Monetario Internazionale ha rivisto al rialzo le stime di crescita del PIL Italiano già per quest’anno: è un segnale positivo che può valere anche per il mercato pubblicitario” – conclude Dal Sasso. “L’auspicio è che ai timidi segnali di crescita dell’advertising, si accompagni anche una crescita dell’economia globale che possa consolidare e irrobustire l’andamento degli investimenti in comunicazione nel nostro Paese”.

Nielsen_20151008_nota_adv_agosto_def-4

Informazioni su Nielsen

Nielsen Holdings N.V. (NYSE: NLSN) è un’azienda globale di performance management che fornisce una visione totale dell’esposizione ai media dei consumatori e dei loro acquisti. Il segmento Watch di Nielsen fornisce ai clienti media e advertising i servizi di misurazione della Total Audience attraverso tutti i dispositivi in cui il contenuto – video, audio e testo – viene fruito. Il segmento Buy offre ai produttori di beni di largo consumo e ai distributori la visione globale delle misurazioni delle performance di vendita al dettaglio. Integrando le informazioni tra i segmenti Watch e Buy e altre fonti di dati, Nielsen fornisce ai propri clienti misurazioni globali e analisi che aiutano a migliorare le performance. Nielsen, una delle società dell’indice S&P 500, è presente in oltre 100 Paesi che coprono più del 90 per cento della popolazione mondiale.

 

Per ulteriori informazioni www.nielsen.com

 

CONTATTI

Nielsen:

Ombretta Capodaglio, ombretta.capodaglio@nielsen.com, Tel +39335400850

SEC Relazioni Pubbliche e Istituzionali:

Marcella Ruggiero, ruggiero@secrp.it, Tel +39335214241

Alessandro D’Angelo, dangelo@secrp.it, Tel +393294139226

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Agosto Pubblicitario Nielsen Investimenti Pubblicitari Media Mercato Italia

ARTICOLI COLLEGATI:

Lavazza A Modo Mio propone  “Sboccia Soavemente”,  l’espresso morbido per natura

Lavazza A Modo Mio propone “Sboccia Soavemente”, l’espresso morbido per natura

03/10/2012 - Un espresso soave, con corpo leggero e dal raffinato e dolce retrogusto. Dall’esperienza Lavazza nasce Soavemente, la nuova miscela Lavazza A Modo Mio 100% arabica,...

MERCATO ITALIANO UOVA: nel  2015 giro d’affari di 624 Mn/€ e una contrazione del 1,7% . In ripresa il 2016

MERCATO ITALIANO UOVA: nel 2015 giro d’affari di 624 Mn/€ e una contrazione del 1,7% . In ripresa il 2016

03/07/2016 - Il mercato delle uova chiude il 2015 con un giro d’affari a totale Italia di 624 milioni di Euro e una contrazione del -1,7% a valore e del -1,1% a volume. Il mercato sof...

NIELSEN ONLINE CAMPAIGN RATINGS il nuovo sistema misurare l’efficacia della pubblicità online, ora anche in Italia

NIELSEN ONLINE CAMPAIGN RATINGS il nuovo sistema misurare l’efficacia della pubblicità online, ora anche in Italia

01/06/2013 - Nielsen, azienda leader globale nelle misurazioni e analisi relative ad acquisti e consumi, a utilizzo e modalità di esposizione ai media, ha presentato oggi nell’ambito ...

I MERCATI DEL DAIRY in Italia : latte, yogurt e burro

I MERCATI DEL DAIRY in Italia : latte, yogurt e burro

18/02/2014 - Nell’ultimo anno il mercato del Latte UHT registra a Totale Italia un -1,2% a volume e un +0,3% a valore figlio di un leggero aumento dei prezzi, soprattutto del latte sc...

Nielsen: il mercato pubblicitario in Italia a novembre 2016

Nielsen: il mercato pubblicitario in Italia a novembre 2016

16/01/2017 - Il mercato degli investimenti pubblicitari nei primi undici mesi dell’anno si attesta a +1,7% rispetto allo stesso periodo del 2015. Nel singolo mese di novembre la racco...

NIELSEN: vendite distribuzione moderna ancora in calo a gennaio 2015, soprattutto per il trend negativo degli ipermercati

NIELSEN: vendite distribuzione moderna ancora in calo a gennaio 2015, soprattutto per il trend negativo degli ipermercati

02/02/2015 - Proseguono le perdite per il fatturato della distribuzione moderna. Secondo le rilevazioni effettuate da Nielsen, dal 19 al 25 gennaio il calo è stato dello 0,73% a livel...

In Italia il 52% dei consumatori è disposto a pagare di più per i BRAND SOSTENIBILI

In Italia il 52% dei consumatori è disposto a pagare di più per i BRAND SOSTENIBILI

22/10/2015 - In Italia i consumatori disposti a pagare un premium price per brand sostenibili sono il 52%, in sensibile crescita dal 44% del 2013 e dal 45% del 2014. A livello globale...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sei − 4 =