Pinterest LinkedIn

Federico Castellucci, Direttore Generale dell’Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino (O.I.V.), ha di recente presentato i primi risultati delle vendemmie 2008 nei principali paesi produttori ed una prima stima del livello di produzione di vino. Secondo queste stime a livello mondiale la produzione di vino 2008 segna un ristagno rispetto all’anno precedente: le informazioni disponibili conducono a proporre una produzione mondiale di vino 2008 compresa tra 260,4 e 273,4 Mio hl e quasi identica alla produzione vinificata del 2007. (Nella foto Federico Castellucci , direttore generale OIV)


PAESI UE
Per quanto riguarda l’UE a 27, Federico Castellucci ha annunciato per l’annata 2008 il più debole livello di produzione dal 1991. Infatti, secondo i dati statistici comunicati dal Direttore generale dell’OIV, la produzione globale dell’UE a 27 registra una flessione di 1,3 Miohl (cioè -1%) rispetto alla produzione già modesta del 2007. Tale ribasso della produzione globale 2008 è principalmente generato dalla caduta della produzione nei principali paesi produttori come la Francia, il Portogallo e l’Austria con flessioni rispettive del 2,9%,11% ed il 9% rispetto alla produzione 2007.

PAESI EXTRA UE
Al di fuori dell’UE a 27, e in particolare “Emisfero sud/USA + Svizzera”, il Direttore Generale dell’OIV ha indicato un’evoluzione globale della produzione 2008 con un livello di produzione vicino a quello del 2006. Questa evoluzione è il risultato di una ripresa della produzione australiana e dell’aumento delle produzioni rispettive degli Stati Uniti (+2,2%/2007) e della nuova Zelanda (+15%/2007).

Logo Oiv Organizzazione Internazionale della Vigna e del VinoINFOFLASH/OIV
L'”Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino” (O.I.V.). é organismo intergovernativo, cioè composto da Stati membri, a carattere scientifico e tecnico, di competenza riconosciuta nell’ambito della vigna, del vino, delle bevande a base di vino, delle uve da tavola, delle uve secche e degli altri prodotti della vigna. L’OIV è nato sulla base dell’Accordo del 3 aprile 2001, firmato da 35 Stati ed è entrato in vigore il 1 gennaio 2004. l’Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino è oggi composta da 44 Stati membri, ai quali si aggiungono -in qualità di Stati osservatori- gli Stati precedentemente membri dell’Ufficio Internazionale della Vigna e del Vino.

+INFO: ORGANISATION INTERNATIONALE DE LA VIGNE ET DU VIN
18 Rue D’aguesseau – 75008 Paris France
Tel : +33 (0)1.44.94.80.80, Fax : +33 (0)1.42.66.90.63
contact@oiv.intwww.oiv.int

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> wine & spirits

LE ALTRE DOCUMENTI DELLA SEZIONE: —-> wine & spirits

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Ice Cube - Made of Coolness - Ghiaccio alimentare

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quindici − 14 =