Pinterest LinkedIn

È proprio il caso di dirlo. I tre principali birrifici artigianali italiani hanno scelto P.E. Labellers per etichettare i loro prestigiosi prodotti.

Stiamo parlando di Mastri Birrai Umbri (Gruppo Farchioni Olii), ormai storico cliente che continua a riconfermare la propria fiducia nei nostri sistemi di etichettatura, Birrificio Antoniano (Gruppo Interbrau), nominato European Brewer of the Year 2017 all’International Beer Challenge di Londra, e Birrificio Flea che ha vinto la medaglia d’argento per la Birra Lancia al “Meininger’s International Craft Beer Award 2018” in Germania.

 

 

Le etichettatrici fornite, gamma MODULAR modelli PLUS e TOP per velocità medio basse (10.000 bph), sono caratterizzate da stazioni autoadesive NON STOP, rotazione piattelli con servomotori ad elettronica integrata, sistema di centraggio ottico mobile, regolabile, a doppia fibra ottica (per orientamento saldature, apertura tappo, logo bottiglia) e teleassistenza per controllo da remoto conforme a Industry 4.0 che garantisce enormi vantaggi in termini produttivi:

  • diminuzione dei tempi di risposta a malfunzionamenti
  • diminuzione delle risorse dedicate alla soluzione dei processi
  • aggiornamento on line dei metodi di soluzione malfunzionamenti
  • visualizzazione in tempo reale sui manuali di assistenza, istruzione e dati di produzione
  • informazioni on-line sui dati di consumo elettrico e pneumatico
  • lettura dati di istruzione su moduli ausiliari di macchina PLC, INVERTER, CAMERA

 

 

+info: www.pelabellers.it

 

 

Scheda e news:
Società Agricola Mastri Birrai Umbri S.S.

Scheda e news:
P.E. Labellers SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Scrivi un commento

1 × tre =