Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie/privacy policy. Se non sei d'accordo sei libero di lasciare Beverfood.com. Premi "ho compreso" per nascondere il messaggio.

Un picnic (gluten free) contro l’isolamento: apre al pubblico lo storico parco di Villa Castelletti


Stare insieme ai tempi del Coronavirus? Lo storico parco di Villa Castelletti non ha certo problemi di distanziamento… Ed ecco che a Signa (Firenze), con l’estate ormai alle porte, può così tornare in piena sicurezza anche un grande classico come il picnic domenicale.

La quarantena è finita, il sole splende, i cittadini iniziano a riappropriarsi dei loro spazi e la natura torna protagonista assoluta. Quale location migliore quindi, se non i 12 ettari all’inglese voluti dalla nobildonna Lady Robinia Wilson a metà Ottocento (realizzati tra il 1841 e il 184), per gustarsi una giornata all’aria aperta dopo mesi e mesi di isolamento totale in casa? Il tutto, impreziosito ovviamente dai piatti take-away di Elisa Masoni, chef del ristorante adiacente il parco “La Quercia di Castelletti”, che ha dato il suo tocco glamour alla prima apertura al pubblico della storia del parco.

Un evento a cui Beverfood.com ha avuto il piacere di partecipare in prima persona, degustando le proposte della cucina – tutte rigorosamente gluten free (questa la filosofia che caratterizza tutti i piatti di Elisa Masoni) – in mezzo a laghi, prati fioriti e vialetti alberati. Scenario bucolico che ben si sposa, per l’appunto, con le schiacciatine al rosmarino, i pancake di patate con pecorino e salumi, il cous cous con verdure croccanti e citronette alla menta, l’hot-dog con wurstel di calvanina, mayo alle erbe e cavolo in agro o la personale reinterpretazione della stessa chef di pane, burro e marmellata, che hanno scandito il pranzo al sacco.

Non è stata certo casuale, d’altronde, la grande risposta a livello di pubblico ottenuta dal picnic d’esordio di Villa Castelletti, già ufficialmente riconfermato per i prossimi 31 maggio e 7 giugno. Un primo assaggio d’estate all’insegna della convivialità, della condivisione e del buon cibo, fra riposo, sport e meditazione. Sempre e comunque rispettando le misure di sicurezza. Con la possibilità, inoltre, di visitare la villa e ripercorrerne storia, miti e leggende dal 1500 fino ad oggi (tour di 45 minuti, con partenza ogni 30 minuti, per gruppi da massimo 10 persone).

Iscriviti alla Newsletter



VIDEO DA BEVERFOOD.COM CHANNEL

©1999-2019 Beverfood.com Edizioni Srl

Homepage
Informazioni Societarie/Contatti
Pubblicità sui mezzi Beverfood.com
Lavora Con Noi
Privacy