Giacomo Iacobellis
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 1486 letture

Plantation Rum, un viaggio sensoriale all’esordio della FCW18

Mixology Rum Plantation Plantation Plantation Rums Sensoriale Viaggio Compagnia Dei Caraibi Esordio Florence Cocktail Week Cocktails

Cocktails Compagnia Dei Caraibi Sensoriale Mixology Plantation Rums Esordio Florence Cocktail Week Viaggio Plantation Rum Plantation

© Riproduzione riservata

Sarà per il clima accogliente della generosa primavera fiorentina. Sarà grazie alla giovanile freschezza di un’autentica chicca di Borgo San Frediano quale il MAD. O sarà invece per l’accurata lezione di un “maestro” del settore come Francesco Pirineo. Ma il primo evento della Florence Cocktail Week 2018 non ha certamente deluso le aspettative, regalando un autentico viaggio oltreoceano a tutti i presenti.

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

Un viaggio all’insegna dei cinque sensi tra i Caraibi e il Cognac, tanto per gli addetti ai lavori quanto per chi il rum lo aveva bevuto finora solamente nel Daiquiri o nel Cuba Libre. Già, perché la spiegazione del Brand Ambassador di questo iconico distillato tanto amato in tutto il mondo è partita proprio dalla genesi. Ovvero, dalla lavorazione del suo elemento di base: la canna da zucchero.

Un viaggio sensoriale, dicevamo, che ha soddisfatto primo di tutto l’udito, portando in breve tempo i curiosi spettatori dalla spremitura della canna fino all’invecchiamento del futuro rum, passando naturalmente per gli elaborati processi di distillazione e fermentazione. Poi è stata la volta del tatto, visto che i fortunati hanno potuto toccare con mano un’azienda in continua espansione come quella di Alexandre Gabriel – un “illuminato”, come lo ha definito più volte Pirineo – per il quale l’invecchiamento ha un’importanza tale da dividersi in due fasi: la prima, al caldo dei Caraibi e in botti di Bourbon, tra flavours di cacao, cocco e sapori tropicali; la seconda, in botti di Cognac e proprio nell’omonima regione francese tanto cara alla storica Maison Ferrand, a temperature più controllate e col tipico sentore di tannino. Due fasi di un processo lungo e curato nei minimi dettagli, che negli ultimi anni ha portato il brand “Plantation” ai vertici di selling e trending internazionale.

 

 

Un viaggio frizzante e appagante, che – parlando di spirits – non può certo non chiudersi con uno specifico tasting per analizzare il prodotto a livello di vista, olfatto e gusto. Dei quattro rum provati, distribuiti esclusivamente in Italia da uno dei player più dinamici del mercato come “Compagnia dei Caraibi” (promotore e organizzatore dell’evento di ieri pomeriggio), quello che colpisce di più è senza dubbio il “Fancy Pineapple”, un prodotto capace di vincere premi su premi (“Best New Product” agli Spirited Awards del 2016, solo per citarne uno).

 

 

La perla di un’escalation di colori, odori e sapori che ha inebriato il pomeriggio del MAD. Dal “3 Stars White” al “Trinidad 2003”, fino al tanto acclamato “20th Anniversary” e, appunto, all’innovativo rum all’ananas, la gamma di “Plantation” convince e accontenta anche i più scettici. Firenze-Caraibi-Cognac, andata e ritorno

 

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Florence Cocktail Week Compagnia Dei Caraibi Sensoriale Rum Plantation Mixology Esordio Plantation Rums Plantation Viaggio Cocktails

ARTICOLI COLLEGATI:

BAILEYS: un’esclusiva partnership con illycaffè per lanciare il drink più fresco del 2015

BAILEYS: un’esclusiva partnership con illycaffè per lanciare il drink più fresco del 2015

12/05/2015 - Baileys - la celebre crema whisky amata da più di 8 milioni di italiani - si prepara all’arrivo dell’estate con Baileys Shakerato, rivisitazione dell’intramontabile ‘caff...

Grappa Castagner: a Vinitaly tra tradizione e innovazione

Grappa Castagner: a Vinitaly tra tradizione e innovazione

18/04/2018 - Non solo vino a Vinitaly, ma anche distillati al top. Castagner si conferma ancora una volta tra le aziende più dinamiche nel mondo della grappa, in un mix tra tradizione...

Elisa Favaron è Miscelatore Futurista Record Nazionale 2017

Elisa Favaron è Miscelatore Futurista Record Nazionale 2017

27/06/2017 - Elisa Favaron del Palazzo delle Misture di Bassano del Grappa con la sua polibibita “La sfacciata” si è aggiudicata il 26 giugno a Torino il titolo di Miscelatore Futuris...

“Born to Mix – 100% barman” :  Ecco come preparare il cocktail vincitore zero alcool-100% natura  con i succhi Pago

“Born to Mix – 100% barman” : Ecco come preparare il cocktail vincitore zero alcool-100% natura con i succhi Pago

30/09/2012 - Non è più segreta la ricetta del cocktail vincitore di Born to Mix – 100% Barman, il talent show andato in onda in maggio su Deejay TV che ha visto 10 tra i più abili e ...

La mixology argentina ospite della Negroni Week di Firenze: la parola a Jorge Soratti

La mixology argentina ospite della Negroni Week di Firenze: la parola a Jorge Soratti

07/06/2018 - Il David di Michelangelo del Piazzale, ieri pomeriggio, ha vestito per qualche ora i colori dell’Albiceleste. Già, perché in occasione della “Negroni Week” di scena quest...

Mixology sulla cresta, i brand si adattano ai nuovi trend

Mixology sulla cresta, i brand si adattano ai nuovi trend

09/07/2019 - Che si tratti di un happy hour dopo lavoro, una partita da vedere e soffrire, il compleanno di un amico o un giorno qualsiasi, bere un cocktail è da sempre un veicolo per...

Rum Diplomático istituisce il Diplomático #NewDiplomats Award

Rum Diplomático istituisce il Diplomático #NewDiplomats Award

23/01/2017 - Rum Diplomático, l’esclusivo Rum venezuelano, conferma anche quest’anno la sua presenza al SEEYOUSOUND Festival di Torino in qualità di top sponsor. Il primo f...

Milano Whisky Festival and Fine Spirits: celebriamo insieme il distillato più amato

Milano Whisky Festival and Fine Spirits: celebriamo insieme il distillato più amato

22/10/2018 - Un altro autunno alle porte e, per celebrare la stagione della convivialità, dei colori caldi e dei profumi intensi, diamo il benvenuto alla tredicesima edizione del Mila...

Campari celebra l’iconico Negroni con le nuove art label L. E. 2016

Campari celebra l’iconico Negroni con le nuove art label L. E. 2016

01/12/2016 - “Non c’è Negroni senza Campari”. Campari, il celebre aperitivo italiano dal colore rosso e dal gusto bitter, presenta le nuove Art Label Limited Edition 2016. Lanciato ne...

FCW dal Giappone il maestro  Hidetsugu Ueno per un incontro  straordinario che va oltre la mixology

FCW dal Giappone il maestro Hidetsugu Ueno per un incontro straordinario che va oltre la mixology

06/05/2017 - Se si dovesse riassumere in una parola la masterclass che il maestro Hidetsugu Ueno del bar High Five (23° nella classifica dei 50 migliori bar al mondo) ha tenuto ieri a...

Salvatore Castiglione, da Parigi fino al ristorante di Barbieri, per sposare alta cucina e cocktail

Salvatore Castiglione, da Parigi fino al ristorante di Barbieri, per sposare alta cucina e cocktail

20/04/2017 -   Partito dall’Italia nel 2008, Salvatore Castiglione ha conquistato cuore e palato dei francesi per anni prima di decidere di tornare in Patria. Nel 2015 il rito...

È l’anno del gorilla, Drink Kong, il nuovo cocktail bar di Patrick Pistolesi

È l’anno del gorilla, Drink Kong, il nuovo cocktail bar di Patrick Pistolesi

19/02/2019 - Se pensavate di aver visto tutto o quasi nel favoloso mondo della Mixology… vi sbagliavate di grosso!  Dopo aver assistito per un’intera estate ad una guerrilla marketin...

Il “think pink” conquista il mondo del bere

Il “think pink” conquista il mondo del bere

18/02/2019 - Secondo buona parte della dottrina, il termine cocktail è una fusione tra le parole inglesi cock, gallo, e tail, coda. A indicare la particolare varietà di colorazioni ch...

Il successo del Melogranello: intervista all’ideatore  di questo “peculiare liquore”

Il successo del Melogranello: intervista all’ideatore di questo “peculiare liquore”

21/11/2016 - Il Melogranello, l’originale liquore a base di melagrana, sta avendo un successo crescente sul mercato. Abbiamo intervistato Flavio Pezzoli (nella foto), inventore di que...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tredici − undici =