beverfood
| Categoria Notizie Vino | 2401 letture

In programma l’evento DI GAVI IN GAVI per festeggiare il 20.mo del Consorzio

Eventi Gavi Programma Evento Consorzio

Consorzio Evento Programma Eventi Gavi

Si svolge a Gavi domenica 1° settembre 2013 l’evento DI GAVI IN GAVI, un viaggio alla scoperta del grande Bianco piemontese e degli undici comuni della Denominazione. Il grande Bianco piemontese, il territorio, la sua gente, le sue tradizioni e le sue storie trovano la loro più alta espressione attraverso i profumi, i sapori, l’essenza dei suoi piatti e la trasparenza del suo vino. Questa prima edizione dell’evento è anche l’occasione per festeggiare i 15 anni della D.O.C.G. e i 20 anni del Consorzio Tutela del Gavi, promotore dell’evento insieme agli Esercenti gaviesi e alle Pro Loco del territorio.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
A partire dalle 16.00, insieme alla madrina dell’evento Benedetta Parodi, il pubblico di appassionati e curiosi sarà condotto attraverso le antiche corti del borgo di Gavi, aperte per l’occasione, alla scoperta del Gavi Docg e delle prelibatezze gastronomiche degli undici comuni. I produttori faranno degustare i propri vini in abbinamento alle specialità gastronomiche, presentate dalle Pro Loco. A Benedetta Parodi sarà affidato il difficile compito di decretare il miglior abbinamento tra piatti proposti e il Gavi Docg. “Siamo orgogliosi e soddisfatti di realizzare questo appuntamento, che esprime la volontà di valorizzare il territorio – ha commentato il Presidente del Consorzio Gian Piero Broglia. Si tratta di un primo concreto segnale del percorso che abbiamo intrapreso l’anno scorso e che intende promuovere il meglio delle nostre colline ad un pubblico sempre più internazionale. Una squadra al lavoro che sempre più sta crescendo e si sta rafforzando, grazie anche al contributo di nuovi consulenti nell’ambito della comunicazione, tradizionale e online”.

Il percorso attraverso i quattro cortili è stato pensato da Laura M. Gobbi, ideatrice e curatrice dell’evento, per regalare un viaggio sensoriale a tutto tondo: “L’intento è quello di coinvolgere il visitatore facendolo interagire con i microcosmi dei giardini, affiancando alle degustazioni una vibrazione dell’anima, un viaggio nelle emozioni: in ogni corte ci sarà un’atmosfera speciale, un accompagnamento musicale in armonia col contesto e dove ognuno potrà esprimere se stesso”.Nel “Chiostro” si potrà lasciare il segno del proprio passaggio a Gavi, la propria testimonianza del desiderio di celebrare il vino e il suo territorio; nel “Giardino di Gavia” l’albero della fortuna accoglierà i desideri del pubblico; nella ”Terrazza” si potrà lasciare un messaggio in bottiglia; infine, in un magnifico giardino privato si potrà degustare il Gavi, ascoltando le note delicate di un’arpa e passeggiando in libertà “A piedi nudi sul prato”.

Il programma della giornata sarà poi caratterizzato da momenti culturali e rievocazioni storiche: primo fra tutti la cerimonia medievale per la nomina di Benedetta Parodi a “Cavaliere del Raviolo e del Gavi” da parte dell’omonimo ordine, che promuove in Italia e all’estero i natali gaviesi del raviolo. La via principale di Gavi sarà invece il palcoscenico della Principessa Gavia e della sua corte, che apriranno la festa consegnando le chiavi della città. La corte della Principessa e i suoi soldati si cimenteranno anche in danze e combattimenti medievali, mentre in un piccolo giardino la compagnia teatrale de “Gli Stregatti” reciterà canti d’amore. A partire dalle ore 19 in Corte Zerbo, verrà servita la cena di gala su prenotazione, dove i cuochi gaviesi si esprimeranno con le migliori ricette della tradizione utilizzando solo prodotti del territorio, sfidando i palati più fini con tonno di coniglio, risotto al Gavi, ravioli al tocco, guancia di fassone brasata al Gavi, amaretti e sorbetto al Gavi. Dopo cena, alle 21 nella piazza antistante il sagrato della chiesa di San Giacomo, si esibiranno in un esilarante spettacolo di cabaret i comici di Colorado Cafè: l’ironico e dissacrante sommelier Chicco D’Oliva e Giginho, fantomatico cantautore brasiliano che gioca con le parodie di celebri cantautori e sui paradossi dei loro stili compositivi.

 

+ info: Ufficio stampa c.ferraro@mailander.itlauragobbi.lg@gmail.cominfo@consorziogavi.com

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Eventi Gavi Programma Evento Consorzio

Tags/Argomenti: ,

ARTICOLI COLLEGATI:

Sluurpy seleziona le migliori sagre d’Italia

19/04/2019 - Le feste e le sagre più belle d’Italia saranno inserite su Sluurpy. Il portale dedicato ai menù dei ristoranti avrà una sezione riservata alle fiere di paese &...

Il ruolo sociale del food&beverage: il focus della seconda edizione di Mapic Food

13/04/2019 - La seconda edizione di MAPIC Food ha scelto come tema centrale la funzione sociale del Food&Beverage e le esperienze innovative ed emozionali dei consumatori. MAPIC F...

Città della pizza, l’evento dedicato ai migliori pizzaioli d’Italia ha come sponsor Ferrarelle

12/04/2019 - Anche quest’anno, da venerdì 12 a domenica 14 aprile, si terrà a Roma “La Città della Pizza”, evento realizzato da Vinòforum con il supporto di Ferrarelle: 3 giorni dedic...

Davide Comaschi e il team Chocolate Academy firmano la torta di compleanno di Batman

11/04/2019 - Ieri sera presso il Cinema Teatro Manzoni a Milano si è tenuta una festa esclusiva per festeggiare i primi 80 anni del supereroe più dark della storia del fumetto: Batman...

Destinazione Gavi al Vinitaly 2019

11/04/2019 - Al Vinitaly 2019 con destinazione Gavi. Allo stand del Consorzio Tutela del Gavi come sempre grande attenzione al vino di qualità, ma anche al territorio. Il vice-preside...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sette + 19 =