Pinterest LinkedIn

Prestigioso premio per il Franciacorta Pas Dosè QdE Riserva 2006. E’ il Brand Identity GrandPrix 2012, primo posto nella categoria Packaging Bevande. Ad essere stato premiato è il packaging ideato per il pregiato QdE Riserva 2006 dalla designer Laura Ferrario dello studio Ferrario Design di Milano, vincitrice lo scorso settembre del Premio “Questione di Etichetta 2012”, organizzato da il Mosnel in collaborazione con l’ADI, Associazione Design Industriale. Un riconoscimento che corona la particolare attenzione e sensibilità che l’azienda dei fratelli Barzanò ha nei confronti del design, a cui dedica dal 2005 il Premio QdE per etichetta e packaging di sue riserve di particolare pregio. La cerimonia di premiazione si è svolta martedì 11 dicembre a Milano presso le Cartiere Vannucci – Magazzini dell’Arte, storici spazi delle Cartiere Vannucci, riconvertiti in una galleria di arte moderna e contemporanea.

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

Queste le caratteristiche del vino: imbottigliato con lo sciroppo di tiraggio e accatastato per la rifermentazione in bottiglia, dopo almeno 60 mesi sui lieviti, il Franciacorta Pas Dosé Riserva “QdE” viene lavorato per compattare il sedimento contro il tappo provvisorio poi degorgiato e confezionato. Colore giallo paglierino brillante, spuma fine e persistente, sprigiona al naso un bouquet con note di lieviti, crosta di pane e frutta secca. Al gusto è equilibrato ed elegante, e accompagna i piatti dell’alta ristorazione. I vitigni sono Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco

INFOFLASH/MOSNEL
Nel cuore della Franciacorta, a Camignone, si trova la secolare residenza con le cantine cinquecentesche e le terre annesse, che testimonia la lunga tradizione vitivinicola che i Barboglio ereditarono nel 1836. Tale vocazione fu sviluppata grazie alle intuizioni di Emanuela Barboglio con l’impianto dei primi vigneti specializzati e nel 1968 con l’adozione della neonata DOC Franciacorta. Dal 1976 venne abbandonato il nome “Azienda Agricola Barzanò Barboglio” per l’attuale “il Mosnel”, toponimo dialettale di origine celtica che significa pietraia, cumulo di sassi; sul quale sorge l’Azienda Alla guida de Il Mosnel c’è la quinta generazione di vignaioli, i figli di Emanuela Barboglio: Giulio Barzanò che segue la parte tecnica, produttiva e commerciale; mentre Lucia Barzanò si occupa del marketing, delle relazioni esterne e dell’ amministrazione. La famiglia si avvale della collaborazione di uno staff altamente preparato e di consulenti agronomi ed enologi di grande esperienza che seguono costantemente la produzione ed il suo evolversi. +INFO: www.ilmosnel.com/info@ilmosnel.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Kimbo Barista Experience Premium Selection capsule in alluminio - Espresso Barista 100% Arabica - Barista Espresso Napoli - Espresso Barisita Ristretto

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina