Pinterest LinkedIn

Germania e Stati Uniti rappresentano probabilmente i due estremi del mondo della birra, per storia, cultura, tradizione e tecniche produttive. Questo almeno fino al 1978, quando Charlie Papazian, fondatore e punto di riferimento del movimento Craft americano, inserì tra le regole produttive dei birrai americani un passaggio del Reinheitsgebot, l’Editto della Genuinità, del 1516: la birra deve essere prodotta solo con acqua, malto e luppolo.

 

Hops field_Radeberger

 

Non è un caso dunque che, sull’onda della Craft Beer Revolution, gli Stati Uniti divennero leader mondiali insieme alla Germania, nella produzione, ricerca e innovazione del luppolo. Oggi, oltre il 60% del luppolo viene coltivato due regioni: l’Hallertau, in Baviera, e la Yakima Valley, negli Stati Uniti.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

L’Hallertau è la culla del luppolo, qui, nel 736, venne per la prima volta raccolto e usato nella produzione brassicola. Si tratta di una piccola regione di appena 2400km2 nel cuore della Baviera. Al suo interno, vi è la più estesa piantagione di luppolo al mondo: ben 178km2 ininterrotti. Secondo le stime, in questa regione viene coltivato circa il 32% del fabbisogno mondiale di luppolo.

 

Marc_Rauschmann_Braufactum

 

Il Hopfenforschungszentrum Hüll, centro di ricerche sul luppolo dell’Hallertau, ha scoperto negli ultimi anni alcune delle più interessanti varietà di luppolo, come Hallertauer Magnum, Hallertauer Taurus, Herkules, Saphir e i più recenti Polaris, Hüll Melon e Mandarina Bavaria.

La Yakima Valley è divenuta in breve tempo il centro della produzione di luppolo americano. Si tratta di una regione a sud dello stato di Washington, che prende il nome dal fiume che la attraversa e dalla tribù indigena Yakama, originaria del luogo. In questa regione viene coltivato il 75% del luppolo prodotto negli Stati Uniti.
In questa regione sono stati codificati alcune delle varietà di luppolo più usate dal movimento Craft internazionale, come Cascade, Centennial, Citra e Mosaic.

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2019 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

Quali sono le caratteristiche dei luppoli e come distinguerli?
Scopri di più su: goo.gl/vw91Qv

Venite a provare e a confrontare i diversi luppoli! Vi aspettiamo dal 19 ottobre con le birre Braufactum e poi nuovamente dal 23 novembre con le birre Firestone Walker nei locali aderenti per #HopsOnTour.

 

+INFO:
info@qualitybeeracademy.it
www.qualitybeeracademy.it

 

Scheda e news: RADEBERGER GRUPPE ITALIA S.p.A.


caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

10 − 5 =