0
Pinterest LinkedIn

A Steenhuffel, in Belgio nel birrificio DE HORN, una squadra di “Architetti” della Birra, dopo anni di studi e ricerche presso PALM Belgian Craft Brewers, ha dato libero sfogo alla propria passione, creatività e conoscenza brassicola per dar vita a un progetto unico nel mondo della birra. Progetto dedicato ad Arthur Van Roy, mastro birraio, grande innovatore e visionario, divenuto famoso anche per la ricostruzione del birrificio De Hoorn, distrutto durante la prima guerra mondiale.

QBA-1-laterale-senza-official-p

Questi Mastri Birrai hanno ognuno una propria specializzazione: il luppolo, le spezie, la frutta, il legno e, quattro volte all’anno, creano birre fuori dagli schemi tradizionali. La particolarità del birrificio DE HORN è quella di produrre un massimo di 10 ettolitri ed ogni ricetta viene utilizzata una volta sola in attesa di nuovi ingredienti e nuove scoperte. Le birre della linea Arthur’s Legacy sono edizioni uniche e limitate che interpretano in modo innovativo l’arte brassicola belga ed offrono nuove esperienze gustative.

Attualmente sono disponibili in Italia tre varietà:
Belle Hélène – con malti Pilsener, pere e cannella.
Hop(e)less Ginny – con bacche di ginepro.
Happy Sylvester – la birra delle feste natalizie con aghi e pigne di Pino Silvestre.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Arthur’s Legacy: birre fatte per sorprendere, emozionare, piacere sempre in edizione limitata, sono parte di Quality Beer Academy, progetto di formazione e promozione della cultura birraria promosso da Radeberger Gruppe Italia.

+Info: www.radeberger.it – www.qualitybeeracademy.it – #beremenoberemeglio

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

quindici − 5 =