antonietta
| Categoria Notizie Vino | 846 letture

RafCycle, Cantina di Soave riconferma il proprio impegno per un’economia circolare

Rafcycle Ecologia & Ecosostenibilità Soave Progetto Ecogreen Economia Circolare Ambiente Cantina Cantina Di Soave Riciclo Impegno Economia Circolare

Economia Circolare Ecologia & Ecosostenibilità Rafcycle Impegno Cantina Di Soave Cantina Riciclo Soave Ambiente Circolare Progetto Ecogreen Economia

Il rispetto per l’ambiente è da sempre parte integrante della filosofia di Cantina di Soave, una responsabilità a cui non si è mai sottratta e che anzi porta avanti con iniziative e strategie sempre nuove.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Una tematica a cui la storica casa vitivinicola veronese è sempre stata molto sensibile è quella del  risparmio energetico, dal punto di vista produttivo, infatti, l’azienda continua ad investire in nuove attrezzature e impianti al fine di diminuire i consumi di energia, per cercare di migliorare ogni anno le proprie prestazioni ed essere sempre più sostenibile.

All’interno di questo “impegno green” si inserisce anche la collaborazione con l’azienda UPM Raflatac. Per produrre una bottiglia di vino si generano infatti necessariamente degli scarti: ad esempio i supporti in carta siliconata delle etichette autoadesive. Tali rivestimenti fino a poco tempo fa risultavano difficilmente recuperabili ora invece, grazie al progetto RafCycle, è possibile riciclare questi scarti della filiera in nuova carta prodotta dalle cartiere Upm. In questo modo il rivestimento non viene smaltito come un rifiuto, ma può avere una nuova vita, può essere riutilizzato per altri scopi.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Negli ultimi tre anni, da quando ha aderito al progetto, risulta che Cantina di Soave abbia riciclato 62 tonnellate di carta siliconata. Evitando di mandare in discarica queste 62 tonnellate di rifiuti e decidendo piuttosto di riciclare, la Cantina ha risparmiato energia per 2.738.100 MJ, che equivale all’energia che servirebbe per illuminare la torre Eiffel per 15 mesi.

«La nostra adesione al progetto RafCycle – commenta il Direttore Generale di Cantina di Soave Bruno Trentini – è un bell’esempio di economia circolare all’insegna della sostenibilità. Un gesto apparentemente di poco conto come quello di non buttare via un supporto in carta siliconata, ma di riciclarlo, equivale invece, su larga scala, a risparmiare una quantità significativa di energia. È un modo intelligente di utilizzare i materiali e le risorse, un ulteriore passo che muoviamo nella giusta direzione».

 

+info: www.cantinasoave.it
Ufficio Stampa e Comunicazione
maddalena.peruzzi@cantinasoave.it
Facebook

Scheda e news: CANTINA DI SOAVE S.a.c.


+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Riciclo Cantina Di Soave Impegno Economia Soave Rafcycle Ambiente Ecologia & Ecosostenibilità Economia Circolare Progetto Ecogreen Cantina Circolare


ARTICOLI COLLEGATI:

Pioggia di premi a Vinitaly 2019 per Cantina di Soave

12/04/2019 - Un Vinitaly ricco di soddisfazioni per Cantina di Soave, importante realtà vinicola del Veneto reduce dai festeggiamenti del 120 anniversario nel 2018. Un anno chiuso all...

Soave Classico Rocca Sveva: una limited edition per le mura di Soave

11/04/2019 - Continua l’iniziativa benefica di Cantina di Soave a favore della cinta muraria di Soave, un progetto in collaborazione con il Comune che ha avuto inizio esattamente un a...

Cantina di Soave Riserva dei Cinque: Timeless Icon

07/04/2019 - Una lunga attesa che ha ricordato l’inestimabile valore del tempo. Più di 120 mesi nella penombra silenziosa della Cantina di Soave, in un tempo senza tempo che fluisce i...

Cantina di Soave: spumeggiante e prontissima per Vinitaly 2019

03/04/2019 - «Siamo appena tornati da Prowein - commenta Bruno Trentini, Direttore Generale di Cantina di Soave - ma più che mai pronti per affrontare al meglio Vinitaly. L’importante...

Cambio di guardia al Consorzio Tutela Lessini Durello: Paolo Fiorini è il nuovo presidente

12/03/2019 - Il Consorzio Tutela Lessini Durello si rinnova. A formare il consiglio d’amministrazione 2019/2021 volti nuovi ed esperti. Al vertice, eletto all’unanimità, Paolo Fiorini...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

venti − 3 =