Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Vino | 1225 letture

Re Manfredi: vini minerali, vini di Vulcano, vini lucani

Vigneto Serpara Terre Degli Svevi Affinamento Vino Vini Basilicata Minerali Vulcano Inobel Manfredi Vini Vitigni Aglianico Del Vulture Lucani Re Manfredi Nobel Giv

Vitigni Vini Nobel Giv Manfredi Affinamento Vino Terre Degli Svevi Aglianico Del Vulture Re Manfredi Inobel Minerali Vini Basilicata Vigneto Serpara Lucani Vulcano

Re Manfredi nasce nel 1998 nel cuore della zona di produzione dell’Aglianico del Vulture DOC, a pochi chilometri da Venosa, cittadina illustre per aver dato i natali nel 65 a.C. al poeta latino Orazio. Un’elegante e accogliente masseria svetta al centro della proprietà che si estende per oltre 120 ettari di vigneti coltivati a Guyot e a cordone speronato. Accanto alla masseria si trova la moderna e dinamica cantina di Terre degli Svevi condotta da Christian Scrinzi. L’azienda possiede un moderno impianto di vinificazione ed una prestigiosa barricaia in cui si affinano i vini.

 

Alle pendici del Vulture

La Basilicata che racchiude in appena undicimila chilometri quadrati tutte le varietà del paesaggio italiano, è una delle regioni d’Italia più genuine, dove chi domina è ancora la natura che non ha ceduto del tutto il passo all’uomo. Qui la vite si contende il terreno con il più diffuso ulivo. Il vulcano spento Vulture, domina l’altopiano con i suoi 1300 metri di altezza. La sua lava si è mischiata con il suolo ricco di argilla, calcio, azoto e tufo creando un terroir unico nel suo genere e nel panorama vitivinicolo del mediterraneo. Suoli con matrice vulcanica, una luce speciale ed un clima continentale, caratterizzato da inverni molto freddi ed estati calde con forti escursioni termiche, scandiscono i ritmi del territorio del Vulture. Ed è da questo terroir particolare ed unico nella sfera del mediterraneo che nascono vini unici, minerali e con spiccati sentori di spezie.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

iNobel

iNobel sono una selezione formidabile, anzi sono La Selezione ideata da Gruppo Italiano Vini, nota costellazione di etichette di assoluto prestigio e da decenni la più grande realtà vitivinicola d’Italia. Dodici vini che rappresentano l’eccellenza e che contribuiscono ogni giorno al valore e all’immagine enologica del loro terroir e dell’intero Paese. Dodici vini per nove cantine provenienti da otto diverse regioni italiane, veri gioielli che uniscono tradizione e sviluppo, in un’ottica sempre vicina alla natura e decisamente lontana da ogni eccesso tecnologico. Tra queste dodici etichette, detentrici del Premio Nobel italiano che ha reso orgoglioso il nostro Paese, sfilano maestose SerparaAglianico del Vulture Superiore DOCGRe Manfredi Aglianico del Vulture DOC.

 

 

Serpara, Aglianico del Vulture Superiore DOCG

Il vigneto

Il vigneto Serpara, luogo delle serpi, è così denominato per la forte esposizione al sole che rende assai mite il clima anche nei periodi più freddi dell’anno. La superficie è di 6 ettari, ubicati nel comune di Maschito, su un terreno collinare tra i 500 e 600 metri s.l.m., prevalentemente vulcanico.

La vinificazione e l’affinamento

I grappoli, sono stati raccolti tra l’ultima decade  di ottobre e i primi giorni di novembre. Vinificati con una macerazione prefermentativa a 5°C per 10 giorni e da una fermentazione condotta con lieviti naturali per 10-15 giorni  con  temperature  max  di 26°C. Una volta terminata la fermentazione malolattica, il vino matura in barrique di rovere francese per 18-24 mesi.

Il vino

Ha colore rosso rubino luminoso e intenso. Profumo ampio e complesso, con spiccate note di marasca e ricordi lontani di vaniglia con un caldo fondo speziato. Vino di potente personalità e straordinario equilibrio con tannini setosi, molto persistenti ma mai invasivi.

Riconoscimenti

ANNATA 2011

  • 2 bicchieri rossi Vini d’Italia, Gambero Rosso
  • 5 grappoli Bibenda, Fis
  • 3 stelle I Vini di Veronelli
  • 3 Stelle Vinibuoni d’Italia, Touring Editor
  • 4 tralci Guida Vitae, Ais
  • 88 punti Guida Essenziale ai Vini d’Italia, Doctor Wine

 

 

Re Manfredi Aglianico del Vulture DOC

Il vigneto

30 ettari di vigneto, d’impianto ventennale, con densità di 3000 viti (o piante)/Ha, allevati in parete con tecnica di potatura a testa di salice. 22 ettari, di 10 anni di anzianità, sono potati a cordone speronato a 80 cm dal suolo con una densità d’impianto di 5000 ceppi/ha. Tutti i vigneti sono stati rigorosamente innestati sul posto, su portainnesto 420A, prelevando il materiale vegetale con selezioni massali da vigne locali di antico impianto.

La vinificazione e l’affinamento

I grappoli sono stati raccolti a partire dalla seconda decade di ottobre. Macerazione pre-fermentativa a 5°C per 10 giorni alla quale fa seguito una fermentazione alcolica della durata di 7-10 giorni, a una temperatura di 22°C. Dopo la fermentazione malolattica il vino matura in barrique per 10-12 mesi a seconda dell’età del legno.

Il vino

Ha colore rubino profondo e intenso; profumo ampio e complesso, con note dominanti di ciliegia amara, erbe aromatiche e sentori di vaniglia e pepe; sapore potente e imperioso, con elegante fondo di spezie e crema. Vino con una spiccata mineralità e sapidità, caratteristiche che gli conferiscono una straordinaria armonia.

Riconoscimenti

ANNATA 2012

    • 4 grappoli Bibenda, Fis
    • 3 stelle I Vini di Veronelli
    • Corona per Vinibuoni d’Italia, Touring Editore
    • 3 tralci Guida Vitae, Ais
    • 95 punti Guida Essenziale ai Vini d’Italia, Doctor Wine
    • 91 punti Wine Spectator
    • 90 punti e RobertParker.com

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

+info: www.giv-inobel.it
www.gruppoitalianovini.it/index.cfm/it/brand/re-manfredi
www.facebook.com/giv.inobel
– www.facebook.com/pg/Cantine-Re-Manfredi-Venosa

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Vulcano Lucani Aglianico Del Vulture Vigneto Serpara Manfredi Vini Basilicata Affinamento Vino Vini Re Manfredi Minerali Nobel Giv Vitigni Inobel Terre Degli Svevi


ARTICOLI COLLEGATI:

GIV scommette sulla ristorazione: da Matera a Praga partendo dalla Valtellina

05/05/2019 - Il Gruppo Italiano Vini scommette sulla ristorazione come volano per la crescita dei suoi vini. Una strategia tesa a valorizzare i vini di qualità del primo produttore pe...

Solo Roero presenta la terza edizione di Solo Vino: protagonisti i Vini Cugini

13/03/2019 - Il countdown per Solo Vino 2019 è ufficialmente partito. Il Pala Rocche di Santo Stefano Roero (Cn) è ormai nel pieno dei preparativi per accogliere uno degli eventi più ...

Il Giv Day è tutti i giorni: i vini top del primo produttore vinicolo in Italia

13/11/2018 - Partiamo subito da una smentita. Il 29 ottobre a Milano al Westin Palace non c’è stato il consueto appuntamento con il GIV Day. Questo perché il GIV Day è tutti giorni, o...

Nebbiolo: freschezza e longevità

10/07/2018 - Il Nebbiolo: non sempre i vini prodotti da questa fortunata varietà hanno dato vita a vini austeri e da lungo invecchiamento, anche se in effetti nell’ultimo secolo, si è...

Vino che passione, il 9% dei francesi ha una cantina in casa

23/06/2018 - Secondo il gruppo Frio, uno dei principali attori nel mercato delle cantine domestiche, la Francia è il paese più attrezzato al mondo per lo stoccaggio di vino con una pe...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quattordici − 3 =