Giulia Navarra
| Categoria Notizie Bevande Analcoliche | 991 letture

Report sostenibilità Conserve Italia: forte riduzione dell’impatto ambientale del packaging

Packaging Report Conserve Italia Ambientale Italia Sostenibilità Riduzione Impatto Conserve Materiale Riciclabile

Ambientale Sostenibilità Conserve Italia Conserve Materiale Riciclabile Impatto Riduzione Italia Packaging Report

Conserve Italia, il gruppo cooperativo emiliano leader nella produzione di succhi e conserve vegetali, ha pubblicato il settimo Report di Sostenibilità del Consorzio. Tra i principali risultati ottenuti dal gruppo: peso del packaging ridotto per tutti i prodotti, risparmiate 600 tonnellate di plastica all’anno e oltre il 99% degli imballaggi utilizzati completamente riciclabile.


Nello specifico, le bottiglie di plastica dei succhi Valfrutta, Yoga e Derby Blue ora pesano il 20% in meno. Una variazione quasi impercettibile per i consumatori, ma che si traduce in un risparmio di oltre 600 tonnellate di PET all’anno. Non solo. Anche per le scatole in banda stagnata e i vasi di vetro utilizzati per pelati, polpe, sughi, passate e legumi Cirio, e per vegetali, pomodoro e frutta sciroppata Valfrutta, Conserve Italia sceglie fornitori che si impegnano a ridurre l’impatto ambientale del packaging, rendendo i contenitori più leggeri o utilizzando, grazie al riciclo, sempre meno materie prime.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

 

Tutte le nostre principali referenze, dal pomodoro ai succhi di frutta fino ai vegetali in scatola – dichiara il direttore generale Pier Paolo Rosettisono attualmente sottoposte ad un processo di progressivo alleggerimento del packaging, con interventi per ridurre peso e volume degli imballaggi, senza che ciò comprometta la loro funzione di preservare e garantire la sicurezza e l’integrità dei prodotti”. Ad esempio, il peso della bottiglia da 1 litro del succo di frutta Yoga è stato ridotto del 22% in pochi anni, consentendo di risparmiare 500 tonnellate di plastica solo su questo prodotto, tra i succhi più venduti nei canali della distribuzione.

 

Già oggi, oltre il 99% degli imballaggi primari (a contatto con gli alimenti) utilizzati da Conserve Italia è completamente riciclabile e i materiali di cui sono costituiti, in particolare vetro, banda stagnata e alluminio, sono riciclabili più volte senza perdere qualità. I cartoni e i vassoi utilizzati per il trasporto sono invece in carta riciclata.
La classifica dei materiali più utilizzati per il packaging dei prodotti di Conserve Italia vede al primo posto il brik, un poli-accoppiato di carta, alluminio e plastica, con il quale viene confezionato il 40% dei prodotti, seguono le scatole in banda stagnata al 26% e il vetro al 23%, materiale che ha conosciuto negli ultimi anni un apprezzamento crescente da parte dei consumatori, che lo ritengono idoneo a rispondere alla domanda di salubrità e sostenibilità degli alimenti. Solo una piccolissima percentuale di imballaggi (circa lo 0,7% del totale) non è riciclabile, ma può essere avviata al recupero energetico senza finire in discarica. La maggior parte degli imballaggi viene prodotta in Europa e il 100% degli imballaggi metallici e delle bottiglie di plastica è prodotta in Italia.

Tutta l’azienda è al lavoro per rispondere alla crescente attenzione dei consumatori sul tema della sostenibilità ambientale – conclude Rosetti -. Il processo di riduzione degli imballaggi coinvolge in maniera trasversale diverse funzioni di Conserve Italia, dalla Ricerca & Sviluppo all’assicurazione qualità fino alle direzioni commerciali e marketing e alla direzione Operations. Secondo un’indagine Doxa, ormai quasi un italiano su due (il 43%) adotta comportamenti sostenibili per contribuire alla tutela dell’ambiente. Anche per questo stiamo sviluppando progetti che ci consentano in futuro di sostituire quasi completamente la plastica con materiali più sostenibili, biodegradabili, computabili o riciclati’.

 

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

CONSERVE ITALIA

Conserve Italia è un consorzio cooperativo con sede a San Lazzaro di Savena (Bo), leader in Italia nel settore della trasformazione alimentare, che associa 14 mila produttori agricoli e trasforma oltre 600 mila tonnellate di frutta, pomodoro e vegetali, che vengono lavorati in 12 stabilimenti produttivi, di cui 9 in Italia, 2 in Francia e uno in Spagna. Il fatturato complessivo aggregato del Gruppo Conserve Italia è di circa 900 milioni di euro, per il 40% generato dall’export. Conserve Italia dà lavoro in Italia complessivamente a circa 3.300 persone tra fissi e stagionali, e detiene marchi storici del made in Italy come Cirio, Valfrutta, Yoga e Derby Blue.

 

per accedere al report di sostenibilità 2018 di conserve Italia in versione completa e originale  www.conserveitalia.it

+ COMMENTI (0)

Distillerie Fabbrica della Birra Tenute Collesi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Italia Ambientale Sostenibilità Packaging Conserve Conserve Italia Riduzione Impatto Report Materiale Riciclabile


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

Acque minerali, Ue con 52 miliardi di litri guarda alla sostenibilità

14/06/2019 - È stato un anno di consumi sostanzialmente stabili per l’acqua minerale in Italia il 2018, come certificano dai dati recentemente rilasciati da Mineracqua. Il Paese maggi...

Osservatorio Federvini Wine & Spirits: i punti chiave del settore

12/06/2019 - In occasione dell’ultima Assemblea Annuale Federvini è stato lanciato il nuovo Osservatorio Federvini Wine & Spirits, un ‘think tank’ in grado di monitorare l’evoluzi...

Cous cous per insalate Bia: un nuovo goal per l’agenzia creativa Erbacipollina

11/06/2019 - Arriva l’estate e Bia S.p.A., che da oltre dieci anni produce interamente in Italia cous cous di qualità, in tutte le sue declinazioni, lancia un nuovo prodotto, il cous ...

La pellicola biocompatibile che potrà rivoluzionare il mondo delle bottiglie di plastica

05/06/2019 - Gocce di pellicola sottilissima in grado di adattarsi e rivestire l’acqua o materiali gelatinosi a base acquosa: è la nuova scoperta di un gruppo di ricercatori dell‘Isti...

Il caffè Cellini sceglie i packaging di Senzani per conquistare il mercato del porzionato in capsule

04/06/2019 - Cellini caffè ha deciso di rafforzare la sua presenza nel mercato del caffè porzionato in capsule con un importante investimento. Per raggiungere l’obiettivo, l’azienda h...

Il nuovo Cda di Ipack Ima srl nomina alla Presidenza Valerio Soli del Gruppo Coesia

04/06/2019 - Un presidente di grande prestigio, esponente di primo piano delle industrie produttrici, al vertice della società organizzatrice di IPACK-IMA e MEAT-TECH, scelto da un ri...

Yoga sceglie HUB09 per la comunicazione social dei succhi “L’Arte del 100%”

03/06/2019 - La linea di succhi di frutta senza zuccheri aggiunti, senza glutine e Vegan OK “L’arte del 100%” YOGA arriva sui social con HUB09. L’agenzia torinese, che segue da anni i...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

1 × 3 =