antonietta
| Categoria Notizie Distribuzione - Ristorazione | 1221 letture

Ristorazione, la chiusura domenicale vale 940 milioni di euro

Npd Group Ristorazione Domenicale Chiusura Domenicale Dati Vale Centri Commerciali

Vale Ristorazione Chiusura Domenicale Domenicale Npd Group Dati Centri Commerciali

La ristorazione all’interno dei centri commerciali in Italia vale 6,3 miliardi di euro secondo i dati di CREST® di The NPD Group, l’indagine continuativa che monitora i consumi fuori casa in Italia. In questi giorni in cui si è acceso il dibattito riguardo le aperture dei centri commerciali nei giorni festivi, NPD ha analizzato i dati in possesso che mostrano che negli ultimi anni i consumi fuori casa presso i centri commerciali sono cresciuti.

 

 

I dati aggiornati a giugno 2018, infatti, mostrano una crescita a doppia cifra negli ultimi 12 mesi rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. La spesa degli italiani presso bar e ristoranti situati dentro i centri commerciali vale l’11% della spesa complessiva destinata ai consumi fuori casa. Nel dettaglio, il 15% della spesa per la ristorazione effettuata nei centri commerciali si concentra di Domenica, per un valore complessivo di 940 milioni di Euro all’anno.

I consumatori che frequentano i centri commerciali la Domenica, se decidono di consumare fuori casa, preferiscono il bar, il fast food e le gelaterie” – dichiara Matteo Figura, direttore Foodservice per NPD Italia. “A differenza di altri luoghi” – continua Figura – “la ristorazione nei centri commerciali è caratterizzata da una maggiore presenza di insegne. Mentre a totale Italia le insegne accolgono il 27% delle visite, nei centri commerciali questa percentuale sale al 70%.”

 

Databank grossisti Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Cash & Carry Ingrosso Bevande Gruppi

 

Secondo gli esperti di NPD, la chiusura domenicale dei centri commerciali avrebbe un impatto negativo sulla ristorazione commerciale e penalizzerebbe maggiormente un comparto specifico che è quello delle catene che, non solo è attualmente la parte più in salute del mercato, ma è anche la realtà con maggiore capacità di investimento. Nei centri commerciali di concezione moderna la superficie destinata alla ristorazione è cresciuta e il connubio tra ristorazione e attività commerciale è diventato negli anni sempre più forte. I centri commerciali sono luoghi destinati ad offrire un’esperienza che va oltre il momento dell’acquisto.

I dati di NPD mostrano che oggi 1 su 4 di chi consuma dentro un centro commerciale, prima di consumare stava facendo acquisti, mentre un anno fa era 1 su 3. I consumi fuori casa nei centri commerciali quindi crescono indipendentemente dalla motivazione dello shopping. Si tratta di un fenomeno in controtendenza nello scenario attuale della ristorazione, come spiega Figura: “La ristorazione negli ultimi anni ha sofferto non solo per la crisi economica ma anche per nuovi stili di vita che inibiscono i consumi fuori casa. Gli acquisti online, il lavoro da casa, la pay TV e tutte le attività che svolgiamo in casa si traducono in meno occasioni di consumo per la ristorazione. Il centro commerciale di contro beneficia la ristorazione, soprattutto di Domenica”.

Le analisi di The NPD Group mostrano che la regolamentazione delle aperture durante i festivi è un tema cruciale che riguarda certo la tutela dei lavoratori ma anche l’evoluzione verso la società dei servizi di cui la ristorazione fa parte.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

The NPD Group, Inc.

The NPD Group fornisce dati di consumer e retail per diversi settori e diversi mercati. Il panel NPD CREST (CREST®) monitora gli acquisti di tutti i pasti nella ristorazione commerciale, ma anche i pasti pronti venduti presso i locali commerciali, la grande distribuzione e nei posti di lavoro. Viene effettuato in 13 Paesi e offre spunti sugli acquisti di pasti pronti da parte dei consumatori. Per maggiori informazioni visitate il sito npdgroup.com e npdgroupblog.com.

 

+info: www.npdgroup.it
matteo.figura@npd.com

+ COMMENTI (1)

Distillerie Fabbrica della Birra Tenute Collesi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Npd Group Domenicale Chiusura Domenicale Vale Dati Centri Commerciali Ristorazione

ARTICOLI COLLEGATI:

NPD GROUP: La primavera risveglia i consumi alimentari fuori casa e i trend positivi indicano un’inversione di tendenza

03/06/2015 - Il mercato della ristorazione commerciale torna finalmente a crescere in Italia e il mese di Aprile è il secondo mese consecutivo con il segno positivo. Lo rilevano i dat...

Gruppo San Benedetto si conferma leader nel beverage analcolico in Italia

04/09/2018 - Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. si conferma per il terzo anno consecutivo Gruppo leader in Italia del beverage analcolico, consolidando contemporaneamente con il bran...

Sopexa – Wine Trade Monitor 2018: la guerra tra i leader nelle vendite globali di vino

30/10/2018 - Sopexa, l'agenzia internazionale di marketing e comunicazione specializzata in cibo, bevande e stili di vita, ha pubblicato i risultati del Wine Trade Monitor 2018, uno s...

Italia primo produttore al mondo di vino con 49,5 Mio/hl, davanti a Spagna e Francia

26/10/2018 - La Commissione Europea ha diffuso le stime sulla produzione di vino e mosti 2018, che confermano le previsioni vendemmiali dell’Osservatorio del Vino di UIV-ISMEA, presen...

Host2019: una nuova era per la bevanda più amata dagli italiani

08/10/2018 - Dal chicco al torrefattore, dalla macchina industriale a quella per espresso, per finire con l'arredo e l'intero format del locale, chiunque abbia a che fare con il caffè...

In attesa della Brexit, l’Italia segna il record nell’export di food & beverage in UK

08/04/2019 - La paura della Brexit fa segnare il record di sempre nelle esportazioni alimentari italiani che fanno registrare un balzo del 17,3% in Gran Bretagna dove è corsa agli acq...

IWSR Report 2018: ridotto il consumo mondiale di alcol, prevista lieve crescita nei prossimi 5 anni

30/05/2019 - Secondo i nuovi dati della fonte di intelligence settoriale IWSR, nel 2018, i volumi di alcolici in tutto il mondo (attraverso tutti i canali) hanno raggiunto 27,6 miliar...

ICO: Coffee Market Report Agosto 2018

05/10/2018 - I prezzi internazionali del caffè hanno registrato una tendenza al ribasso negli ultimi due anni, un calo del 20,1% rispetto ad agosto 2017. Questo calo è legato principa...

Global Trends in Wine 2019: il rapporto sul consumo di vino nel mondo

05/03/2019 - Prendendo in esame il comportamento dei consumatori di vino nel corso dell'ultimo anno, Wine Intelligence ha esplorato e identificato 12 tendenze globali, suddivise in se...

Arriva il vino novello: 2 milioni di bottiglie nel 2018

02/11/2018 - Arriva sulle tavole il vino novello Made in Italy con circa 2 milioni di bottiglie delle vendemmia 2018 che hanno iniziato ad essere stappate a partire dalla mezzanotte e...

Un Commento

  1. Valter Sottile

    Pregasi avere la stessa attenzione ai posti di lavoro quando s’inseriscono le casse automatiche, che nell’immediato non eliminano posti di lavoro, ma a lungo termine si.
    Bye.

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

4 − quattro =