Pinterest LinkedIn

Il Capo torna in Tv e questa volta sulle reti Mediaset. La fortunata campagna pubblicitaria del Vecchio Amaro del Capo partita con lo spot televisivo realizzato da PubliOne e trasmesso su Sky, vede una intensa programmazione estiva. Con la messa in onda di oltre 200 spot e 150 milioni di contatti, questa nuova pianificazione è la prova dell’affermazione del brand sul mercato e la volontà di investire in comunicazione a livello nazionale.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Il nuovo obiettivo delle Distillerie Caffo è di raggiungere il target attraverso un’immagine seducente e accattivante. Protagonista dello spot la bellissima Anna Prete, già Miss Calabria, grintosa ed elegante. Il primo piano sul suo sguardo intenso che fa esplodere la corazza di ghiaccio del suo partner, per scoprirne i segreti valori, è un richiamo diretto alla bottiglia ghiacciata di Amaro del Capo. Lo spot è stato girato all’interno di una prestigiosa location, nota a tutti gli italiani che frequentano la Riviera Romagnola più glamour, il Pineta Luxury di Milano Marittima. Attraverso l’uso sapiente dei colori in armonia con l’ambiente circostante e dei giochi di luce, la telecamera ha saputo catturare l’atmosfera forte e coinvolgente del momento della conquista, ghiacciato, ovviamente.

 Tra i primi 4 amari più consumati in Italia, anche quest’anno l’Amaro del Capo è stato leader nazionale in volumi nel canale moderno, con incrementi che viaggiano a due cifre. Un caso unico vista la flessione dell’intero mercato degli amari, che contraddistingue il Vecchio Amaro del Capo come fenomeno controcorrente in questo momento di difficoltà economica.

 INFOFLASH/VECCHIO AMARO DEL CAPO

Ispirato a Capo Vaticano, splendida località dove le erbe spontanee arrivano fino al mare cristallino, il Vecchio Amaro del Capo è un liquore di erbe della Calabria, frutto di un’antica ricetta, rielaborata e migliorata dalla famiglia Caffo. Questo amaro racchiude in sé i principi attivi di tante benefiche erbe, fiori, frutti e radici della generosa terra di Calabria, infusi in finissimo alcole, che aiutano la digestione e danno una gradevole sensazione di benessere. Tra le 29 erbe officinali che compongono l’infuso ne ricordiamo, alcune molto diffuse nella regione come l’arancio amaro, l’arancio dolce, la liquirizia, il mandarino, la camomilla e il ginepro. Queste possiedono proprietà tonico digestive uniche. Il Vecchio Amaro del Capo si distingue per il gusto gentile ed aromatico, che ben si adatta anche ai palati più delicati, non abituati agli “Amarissimi”. Va bevuto ghiacciato (a –20° C. nei caratteristici bicchierini del Capo), come ben dimostra lo spot, per esaltare le caratteristiche delle particolari erbe che lo compongono. Oltre all’Amaro del Capo, Distillerie Capo produce e distribuisce diverse altre specilità liquoristiche calabresi e nazionali, grappe e acquaviti.: +info:www.caffo.com

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Ice Cube - Made of Coolness - Ghiaccio alimentare

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

venti − 3 =