0
Pinterest LinkedIn

Sacmi raggiunge e supera il traguardo delle 2.000 presse CCM vendute in tutto il mondo. Un risultato straordinario, frutto delle superiori caratteristiche della tecnologia della compressione con cui Sacmi ha progressivamente conquistato e consolidato la leadership tecnologica sui mercati globali.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

La capacità di implementare, nel corso degli anni, nuove features sulla gamma CCM, con particolare riguardo alla sensoristica avanzata ed a nuovi sistemi di visione e controllo qualità, rendono questa la tecnologia il miglior stato dell’arte disponibile sul mercato per la produzione di chiusure.

Proprio le ultime features integrate nella gamma sono state protagoniste della presentazione Sacmi alla fiera internazionale NPE di Orlando, che si è tenuta nel maggio scorso. Nell’occasione, il team Sacmi ha presentato nel dettaglio l’insieme di device (sensori, interfacce operatore, supervisore di linea Sacmi H.E.R.E.) che consentono al cliente di implementare funzioni avanzate di monitoraggio e diagnostica.

Acquistare oggi una pressa Sacmi CCM 4.0 consente in sostanza di individuare in anticipo le potenziali criticità sia sulla macchina sia su più sistemi tra loro interconessi. Questo consente di mantenere sempre al massimo l’OEE (overall equipment effectiveness), l’indice di efficienza impiantistica. Tali vantaggi si sommano ai ben noti plus della tecnologia della compressione riconosciuti ed apprezzati in tutto il mondo che vanno dal processo di estrusione particolarmente innovativo alla possibilità di governare e gestire ogni singola cavità indipendentemente, con ricadute determinanti sotto il profilo della qualità e dell’efficienza produttiva.

 

gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS
gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS

 

Cuore della CCM, insieme alla tecnologia, è oggi l’interfaccia uomo-macchina HMI che è progettata per garantire all’operatore estrema usabilità e immediatezza nell’individuazione e nella correzione di potenziali “derive” produttive. Diverse le simulazioni presentate alla platea di NPE: in tutti i casi, al verificarsi di una potenziale criticità, la macchina è in condizioni di autoregolarsi evidenziando la robustezza e l’affidabilità del processo, con messaggi chiari ed intuitivi, minimizzando il problema dei falsi scarti o falsi accettati che è alla base dello spreco di energia e materie prime.

A completare il quadro, la capacità di Sacmi Closures di progettare la capsula ed i sistemi capsula bottiglia al fianco del cliente. L’attività di consulenza, che comprende sia tutti i test di tenuta del sistema sia un’avanzata progettazione dal punto di vista del design, consente al cliente di realizzare a costi competitivi nuove linee prodotto. Questo è Sacmi Total Care, il percorso che accompagna il cliente sin dalla fase progettuale e che oggi punta con decisione a portare tutti i vantaggi di Industry 4.0 nel processo di produzione di capsule per bevande. Una piattaforma innovativa che, grazie all’integrazione delle soluzioni ed alla sensoristica avanzata implementata sulle macchine che dialogano con il supervisore, si estende all’intera linea di imbottigliamento, dal granulo al pallet.

+info: www.sacmi.it
Valentina.Gollini@sacmi.it


 

Sacmi CCM 4.0, the “state of the art” of closures manufacturing

 

Sacmi has now sold more than 2,000 CCM presses worldwide. An extraordinary result, the outcome of the cutting-edge compression technology with which Sacmi has steadily gained and reinforced its technological leadership on global markets.

Over the years we’ve progressively added new features to the CCM range – especially as regards advanced sensors and quality control vision systems – to make this the very best closures technology on the market.

The very latest features to be incorporated in the range, in fact, played a starring role in Sacmi’s presentation at the international NPE fair in Orlando, held in May. Here, the Sacmi team presented a detailed overview of such devices (sensors, operator interfaces, Sacmi H.E.R.E. line supervisor), which let customers use advanced monitoring and diagnostics functions.

Such systems mean that purchasers of a Sacmi CCM 4.0 can now get advance warning of potential problems on both the machine and multiple interconnected systems. The result? OEE (overall equipment effectiveness) is maximised at all times. These advantages combine with the well-known benefits of compression technology, acknowledged and appreciated worldwide: these range from the highly innovative extrusion process to the ability to govern and control each cavity independently, allowing for significant improvements on the quality and manufacturing efficiency fronts.

Alongside the technology, the heart of the CCM is, today, the HMI (human-machine interface). This has been designed to ensure outstanding user-friendliness and aid immediate identification and correction of potential production “drifts”. The NPE audience were shown an array of simulations: in each case, whenever a potential problem arose, the machine was able to self-adjust, underscoring both the soundness and reliability of the process. Messages are clear and intuitive, thus minimising the problem of false rejects/acceptances that can be a source of energy and raw material waste.

To complete the picture, Sacmi Closures also works alongside customers to design caps and cap-bottle systems. Close consultation – which involves all system seal testing and advanced practical/aesthetic design – lets customers launch new product lines at competitive cost. This, then, is Sacmi Total Care. Providing close customer support right from the design phase, that care now aims to bring all the advantages of Industry 4.0 to the beverage cap production process. In short: an innovative platform that – thanks to smoothly integrated solutions and advanced on-machine sensors that dialogue with the supervisor – extends to the entire bottling line, making it a true pellet-to-pallet package.

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

16 + 9 =