Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Tecnologia e Packaging | 1511 letture

Sacmi, fatturato sopra quota 1,4 miliardi di euro

Sacmi Fatturato Bilanci Societari Aumento Fatturato

Fatturato Bilanci Societari Aumento Fatturato Sacmi


Terzo anno consecutivo più che positivo per la Cooperativa. Nel solo Ceramics, +23% il mercato Italia. Il presidente, Paolo Mongardi: “Investimenti, servizi e governance 4.0 la nostra ricetta per guardare al futuro”.

 

Fatturato in aumento e margine operativo lordo migliorato rispetto all’anno precedente caratterizzano il bilancio 2017 di SACMI Imola. Come la casa madre, anche il consolidato di Gruppo chiude migliorando le performance 2016, con un fatturato di 1,434 miliardi di euro e un risultato netto consolidato di oltre 35 milioni, anch’esso in crescita rispetto al 2016.

Per quanto riguarda l’aspetto patrimoniale-finanziario, il saldo del capitale circolante netto di SACMI Imola e il consolidato di Gruppo si attestano, a fine 2017, su un valore in linea con quanto riscontrato in chiusura dell’esercizio precedente, così come il capitale netto investito, allineato al 2016 nonostante l’incremento di fatturato complessivo. Migliora la posizione finanziaria netta aziendale, e il patrimonio netto che supera i 660 milioni di euro.

Bene anche gli addetti, che passano, in solo esercizio, da 4.239 a 4.305, con un incremento particolarmente significativo nel distretto regionale dove crescono gli investimenti di SACMI sia in nuove competenze sia in nuove strutture e unità produttive. Stabile l’export, che si attesta all’84% del volumi complessivi. Spicca, in un quadro nel complesso molto positivo, il balzo in avanti del mercato Italia, superiore al 23% per il solo Ceramics, il business più rilevante del Gruppo.

“Gli importanti risultati ottenuti nell’esercizio – rileva Paolo Mongardi, presidente di SACMI Imola – sono trainati dalle ottime performance della Divisione Ceramics e della B.U. Closures & Containers. La prima rappresenta circa il 70% dei volumi realizzati da SACMI Imola e nel 2017 ha ulteriormente consolidato il cammino di crescita degli ultimi anni, ottenendo risultati superiori sia al consuntivo 2016 sia alle previsioni di budget. Anche la B.U. Closures & Containers mantiene il trend di crescita, con risultati rilevanti e referenze in oltre 60 Paesi”.

Al netto delle performance dei singoli settori di attività – che, anche in ambiti diversi dal Tiles, registrano ancora una volta risultati record, vedi Special Pressing, risultati in gran parte ascrivibili al consolidamento delle vendite nel Powder Metallurgy – a caratterizzare l’esercizio è stata, per SACMI Imola e di conseguenza per tutte le aziende del Gruppo, l’implementazione di soluzioni organizzative, produttive, e di servizio rispondenti ai requisiti richiesti dalla prospettiva Industry 4.0.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

Due, sostanzialmente, le linee d’azione in questo ambito. Rispetto alla clientela, si è registrato nel 2017 il consolidamento delle vendite del nuovo supervisore SACMI H.E.R.E. (Human Expertise for Reactive Engineering), la piattaforma progettata per implementare, a partire dal Ceramics quindi in tutti i business di attività del Gruppo, servizi e soluzioni di monitoraggio, manutenzione e diagnostica predittiva. Per quanto riguarda l’interno, a caratterizzare l’esercizio, spiega ancora il presidente Paolo Mongardi, “è stata l’elaborazione di un nuovo modello di governance che tenga nella dovuta considerazione la natura multibusiness del Gruppo e l’alto contenuto tecnologico dei settori di competenza, non tralasciando le trasformazioni in atto a livello di sistema, economico sociale e culturale”. Pensato ed elaborato nel 2017, prosegue Mongardi, “tale modello è diventato parte fondante della natura stessa dell’organizzazione e, da quest’anno, costituirà presupposto essenziale del riassetto di tutte le società del Gruppo che saranno a maggior ragione coinvolge nella realizzazione del disegno strategico di sviluppo del business”.

Particolarmente significativi, sotto il profilo del risultato economico e finanziario, risultano i bilanci di tutte le società partecipate, anche di recente acquisizione (EUROFILTER, B&B, senza contare l’acquisto del totale quote CMC, perfezionato a fine 2017 impostando un ambizioso progetto di sviluppo sia tecnico sia logistico anche attraverso la costruzione di una nuova sede nel territorio di Casalgrande). Strategico resta il ruolo di SACMI non solo come primo partner del distretto regionale della ceramica e del packaging ma anche come protagonista nell’indotto. Anche nel 2017, oltre 570 milioni di euro sono stati infatti destinati da SACMI ad acquisti da fornitori regionali. “Un numero importante – rileva il presidente, Paolo Mongardi – che significa lavoro, qualità delle relazioni e delle reti d’impresa, valorizzazione di quella vocazione industriale – ma anche della cultura e della coesione sociale – che ha fatto la storia e la ricchezza del nostro territorio”.

Parte integrante della strategia SACMI per questo 2017 appena concluso, gli investimenti in formazione: “Abbiamo progettato e pubblicato un nuovo portale dedicato all’incontro tra domanda di lavoro in azienda e mondo della formazione e dell’Università, SACMI CAREERS. Inoltre, abbiamo consolidato il progetto del nuovo SACMI Innovation Lab che oltre ad operare sulle più moderne tecnologie abilitanti in ottica 4.0 annovera tra i propri compiti istituzionali la formazione delle nuove competenze da inserire in ambiti strategici del business aziendale”.

 

+INFO: www.sacmi.it

 


Sacmi, sales above 1.4 billion euro

 

 

Third highly positive year in a row for the Cooperative. In Ceramics alone, the Italian market grew by 23%. President Paolo Mongardi stated: “The key ingredients of our future-oriented recipe are investment, service and governance 4.0”.

The 2017 Financial Statement for SACMI Imola shows higher sales and an increased gross operating margin with respect to 2016. Like its parent company, the Group as a whole closed the year by improving on the previous year’s performance, with sales touching 1.434 billion euro; the net consolidated result was over 35 million, also on the rise compared to 2016.

A look at the financial and accounting position shows that the net working capital balance of SACMI Imola and the Group as a whole was, at the end of 2017, aligned with the figures for the end of the previous year, as was net invested capital, again aligned with 2016 despite an increase in total sales. The company’s net financial position improved, as did net worth, which exceeded 660 million euro.

In just one year the number of workers rose from 4,239 to 4,305, the increase being particularly significant in the local region where SACMI has invested more heavily in new human resources, facilities and manufacturing units. Exports remain stable, accounting for 84% of total volumes. Against this generally positive background, the huge progress made by the Italian market – more than 23% greater in the Group’s largest business, Ceramics – is particularly noteworthy.

“The impressive results obtained in 2017”, points out Paolo Mongardi, President of SACMI Imola, “have been driven by the excellent performance of the Ceramics Division and Closures & Containers business unit. The former accounts for some 70% of volumes produced by SACMI Imola: in 2017 upward growth accelerated again, generating significant results, higher than both the budget forecast and the final balance for 2016. Similarly, the Closures & Containers B.U. maintained the pattern of expansion, obtaining significant results and a strong customer portfolio in over 60 countries”.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Beyond the performance of individual business sectors (non-Tile areas also continued to achieve record results, as did Special Pressing thanks to higher Powder Metallurgy sales), the year was, for SACMI Imola and, consequently, the entire Group, characterised by the implementation of organisational, production and service solutions that respond to the requisites of Industry 4.0.

In this regard there were essentially two lines of action. Firstly, 2017 saw higher sales of the new SACMI H.E.R.E. (Human Expertise for Reactive Engineering) supervisor, the platform designed to implement – starting with Ceramics and, later, all Group businesses – monitoring, diagnostics and predictive maintenance services/solutions With regard to internal affairs, explains President Paolo Mongardi, the year was characterised by “the drawing up of a new governance model that takes into due consideration the Group’s multi-business nature and the high technological content of its various sectors without neglecting the ongoing changes at system, economic, social and cultural level. Designed and developed in 2017”, continues Mongardi, “this model has become an intrinsic part of the organisational set-up and, as of this year, paves the way for reorganisation of all Group companies and their greater involvement in the drawing up of the strategic business development plan”.

Particularly significant, from an economic and financial viewpoint, are the balance sheets of all the subsidiaries, including new acquisitions (EUROFILTER, B&B, without counting the full takeover of CMC, completed in 2017 and involving an ambitious technical and logistic development project that will also see the construction of a new headquarters in the Casalgrande area). SACMI’s role as both the local ceramic and packaging industries’ prime partner and a key supporter of ancillary industries remains strategic. Last year, in fact, €570 million was spent on purchases from regional suppliers. “That impressive figure”, points out the President, Paolo Mongardi, “encapsulates all the hard work, outstanding relationships, intricate business networks and industrial, cultural and social prowess that has made our region so wealthy”.

In 2017 another key focus of SACMI’s strategy was investment in training: “We’ve designed and published a new website called SACMI CAREERS. The latter aims to link the demand for skilled company workers with the worlds of education and University. Moreover, we’ve also strengthened the new SACMI Innovation Lab project; in addition to working on the most cutting-edge 4.0 enabling technologies the latter also has the task of training new staff so they’re ready to take up strategic positions within the company”.

 

+INFO: www.sacmi.it

 

No.3 London Dry Gin - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Bilanci Societari Aumento Fatturato Fatturato Sacmi

ARTICOLI COLLEGATI:

Bilancio Marr 2018: fatturato in crescita a € 1.667 Mn e utile consolidato a € 68,5 Mn

16/03/2019 - Il Consiglio di Amministrazione di MARR approva il bilancio consolidato 2018 che si è chiuso in crescita con riguardo ai ricavi e alla redditività operativa: fatturato di...

SACMI IPS, obiettivo America Latina

14/03/2019 - La piattaforma IPS per la produzione di preforme con la tecnologia dell’iniezione rappresenta, da parte di SACMI, una risposta mirata alle più diversificate esigenze di i...

UK, acqua in bottiglia: vendite salite a quasi 4 miliardi di litri

13/03/2019 - Il caldo della scorsa estate, la più calda mai registrata secondo Met Office, ha aumentato il consumo di bevande alcoliche nel Regno Unito di oltre il 7% a 4.267 milioni ...

Bilancio Campari 2018: lieve calo di vendite e utili ma solida crescita organica del +5,3%

12/03/2019 - Il CdA di Davide Campari-Milano S.p.A ha approvato il progetto di bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2018. Le vendite sono state pari a € 1.71...

Budget Cirfood 2019: Ricavi oltre i 700 milioni di euro e investimenti per 36 milioni di euro

11/03/2019 - CIRFOOD, realtà italiana leader nel campo della ristorazione organizzata, presenta ai ristorazsoci gli obiettivi di sviluppo per il 2019: l’impresa si pone la sfida di ra...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

5 × uno =