Beverfood.com
| Categoria Notizie Tecnologia e Packaging | 2328 letture

SACMI presenta il progetto H.E.R.O. al Food & Beverage Plastic Day 2015

Food Plastic Progetto Food & Beverage Plastic Day Sacmi Beverage Fiere Tecnologiche

Progetto Fiere Tecnologiche Food & Beverage Plastic Day Food Plastic Sacmi Beverage

Dal granulo al pallet, per un’offerta tecnologica ed impiantistica a 360°, personalizzata e all’avanguardia dal punto di vista dell’ottimizzazione di processo. È la proposta Sacmi per il mondo del beverage&food, illustrata in occasione della prima edizione del “Food & Beverage Plastic Day”.

Plastic-Day-CCM

Ben 218 ospiti internazionali, provenienti da 42 Paesi, si sono dati appuntamento nella sede di Sacmi Imola il 15 settembre scorso, per toccare con mano le tendenze e le ultime novità per il beverage&food, una filiera estremamente dinamica e competitiva ed alla continua ricerca di soluzioni capaci di coniugare produttività ed efficienza a flessibilità e versatilità delle macchine.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

È nel laboratorio R&S Beverage di Sacmi – che gli ospiti hanno avuto l’opportunità di conoscere da vicino durante una visita guidata – che nascono e vengono testate le innovazioni Sacmi, prima di essere industrializzate e proposte al mercato. Una struttura certificata dai top player globali del settore, capace di accompagnare il cliente sin dalla fase progettuale coniugando la garanzia sul risultato finale all’elevata capacità di personalizzazione delle soluzioni, in linea con le più moderne e diversificate esigenze della committenza e del mercato.

Grazie a decenni di esperienza e know how, infatti, Sacmi dispone di competenze sia tecnologiche sia impiantistiche su tutti i processi della filiera food&beverage, risultando l’unico player al mondo capace di offrire una proposta impiantistica completa sul processo e sul prodotto, dal tappo alla preforma, dalla fase di soffiaggio a quella di riempimento. Un esempio ne è il nuovo progetto di packaging completo tappo-bottiglia da 200 ml, dal peso totale di 5,6 grammi, un record assoluto nel settore, interamente realizzato da Sacmi e presentato in anteprima nel corso dell’evento.

Ulteriore valore aggiunto sono gli accorgimenti per l’ottimizzazione di processo – progetto H.E.R.O, High Efficency Resource Optimizer – che consentono risparmi sui costi delle materie prime, sull’energia, sulla logistica di magazzino. È quanto i partecipanti alla prima edizione del Food & Beverage Plastic Day hanno potuto verificare durante la mattinata di lavori in sala, anche grazie ad una animazione interattiva 3D di una linea integrata H.E.R.O. beverage, dove si sono esaminate le diverse tecnologie esplorando direttamente dal punto di vista dell’operatore le singole macchine.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Sacmi ha presentato in particolare, agli oltre 200 ospiti internazionali, provenienti da quattro continenti, gli ultimi sviluppi della gamma IPS (injection preform moulding) che, con la nuova IPS400 per stampi fino a 128 cavità, coniuga i tempi ciclo tra i più bassi del settore con innovazioni importanti quali il sistema di scarico automatizzato della preforma direttamente da mano di presa ad octabin, la differente circuitazione all’interno dell’unità di plastificazione e la particolare configurazione della stazione di raffreddamento delle preforme, dove l’energia cinetica della mano di presa viene recuperata e riconvertita in energia elettrica.

Alle soluzioni a compressione per la produzione di capsule ed agli innovativi sistemi integrati per il soffiaggio-riempimento, Sacmi accompagna poi una proposta completa dal punto di vista dell’integrazione di processo: Sacmi CPB LINK è il nuovo buffer dinamico ad elevata automazione che consente l’integrazione della produzione delle capsule e delle preforme con la linea di imbottigliamento, nell’ottica del risparmio energetico e logistico (HERO), incrementando al tempo stesso la sicurezza igienica del processo.

Tra i focus della giornata di lavori – che dopo la mattinata in sala è proseguita con una visita allo stabilimento per osservare direttamente le macchine in produzione – gli sviluppi del sistema Colora Cap per la stampa digitale in alta definizione di tappi e chiusure, ora utilizzabile, dopo anni di sviluppi e ricerche, anche su tappi colorati: l’elevatissima velocità produttiva – fino a 600 tappi al minuto – e la possibilità di cambiare in tempo reale la decorazione rendono la soluzione un potentissimo strumento di marketing per creare valore aggiunto (in occasione di campagne promozionali, eventi, lanci di prodotto, ecc) altrimenti impensabile con l’ausilio delle sole tecnologie tradizionali.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Ed ancora, la tecnologia CBF (Compression Blow Forming) studiata nell’ottica del green packaging, ovvero riduzione dei pesi – a parità di performance – dei contenitori fino a 500ml per il settore dairy.

A completare il quadro, le soluzioni per l’ispezione sviluppate per i diversi business, macchine e soluzioni impiantistiche del Gruppo, importantissime in ottica di supervisione ed efficienza. In chiusura, aperitivo e cena di gala offerti a tutti i partecipanti, a coronamento di una giornata straordinaria dal punto di vista della quantità e della qualità della partecipazione da parte dei più importanti player internazionali del settore.

+INFO: Valentina.Gollini@sacmi.it

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS SACMI

218 international guests from 42 countries met up on 15th September at Sacmi Imola for a day dedicated to technological and plant engineering solutions for the beverage&food industry

Sacmi – “It’s time for a H.E.R.O.”

Visitors arrive from four continents for the first ‘Food & Beverage Plastic Day’

From pellet to pallet, providing all-round technological and plant engineering solutions that are customised and right on the cutting edge of process optimisation. This, in short, is what Sacmi showcased for the beverage&food industry during the first edition of the “Food & Beverage Plastic Day”. No less than 218 international guests from 42 countries came to Sacmi Imola last 15th September to get a first-hand look at the latest trends and products in beverage&food, an extremely dynamic, competitive sector that is constantly searching for solutions capable of combining productivity and efficiency with machine flexibility and versatility.

The Sacmi Beverage R&D Center – which guests had the opportunity to take a close look at during a guided visit – is where Sacmi innovations are created and tested before being industrialised and placed on the market. This facility, certified by top global players, provides customers with valuable support right from the design phase; it guarantees excellent final results and has an outstanding capacity to personalise solutions in keeping with the fast-changing, varying needs of customer and market.

Thanks to decades of experience and know-how, in fact, Sacmi has a vast array of both technological and plant engineering skills in all food&beverage processes, making us the only player in the world capable of providing a comprehensive plant engineering proposal covering both process and product, from cap to preform, from stretch blowing to filling. A good example is the new 200 ml complete cap-bottle packaging project with a total weight of 5.6 grams, a record for the industry, fully made by Sacmi and presented for the first time during the event.

Further added value comes from process optimisation solutions – the H.E.R.O project, or High Efficiency Resource Optimizer – that give savings on raw materials, energy and storage logistics. This essential point was explained to participants at the first edition of Food & Beverage Plastic Day during the morning work session. This illustration included an interactive 3D animation of an integrated H.E.R.O. beverage line highlighting the various technologies; the animation allows the individual machines to be explored directly from the point of view of the operator.

More specifically, the over 200 international guests from 4 continents were shown the latest developments on the IPS (injection preform moulding) range which, with the new IPS400 for moulds with up to 128 cavities, combines some of the lowest cycle times in the industry with major innovations; the latter include the automated preform unloading system that picks and places preforms directly in octabins, new circuiting inside the plasticizing unit and a special preform cooling station configuration in which the kinetic energy of the picker is recovered and converted into electrical energy.

Together with compression solutions for cap manufacturing and innovative integrated systems for stretch-blow moulding and filling, Sacmi also provides a solution that is comprehensive from a process integration viewpoint: Sacmi CPB LINK is the new highly automated dynamic buffer that allows cap and preform production to be integrated with the bottling line as part of a wider energy saving and logistics approach (HERO); it also improves process hygiene.

The work session – which, after the morning in the main hall, continued with a visit to the plant to observe the machines in action – also focussed on developments concerning the Colora Cap HD digital printing system for caps and closures. Following years of development and research this can now be used on coloured caps: ultra-high output rates – up to 600 caps a minute – and the ability to effect real-time decoration changes make this solution a powerful ‘added-value’ marketing tool (e.g. promotional campaigns, events, product launches etc.), something that would be unthinkable using just traditional technology.

Then, there was the CBF (Compression Blow Forming) technology – designed as part of a green packaging approach (i.e. weight reduction without performance loss) – for dairy containers with a capacity of up to 500 ml.

Completing the picture were the inspection solutions, developed for the Group’s various businesses, machines and plants: these are essential for ensuring excellent supervision performance and efficiency.

To close the event, all the guests were provided with aperitifs and dinner, ensuring a pleasant end to what was an extraordinary day in terms of both the quality and quantity of participants from the international industry’s key players.

+INFO: Valentina.Gollini@sacmi.it

WEB PAGE AND OTHER NEWS SACMI

 

+ COMMENTI (0)

Nino Negri 5 Stelle Sfursat - Sforzato di Valtellina

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Progetto Food Sacmi Food & Beverage Plastic Day Fiere Tecnologiche Plastic Beverage

ARTICOLI COLLEGATI:

Gruppo SACMI, è Giulio Mengoli il nuovo Direttore Generale

Gruppo SACMI, è Giulio Mengoli il nuovo Direttore Generale

20/07/2019 - Dal 1° giugno, Giulio Mengoli è il nuovo Direttore Generale del Gruppo SACMI. La nomina è stata ufficializzata dal Consiglio di Amministrazione della capogruppo, SACMI Im...

SACMI a Propak West Africa 2019

SACMI a Propak West Africa 2019

18/07/2019 - Protagonista nel continente africano con sedi e filiali dedicate e ampi piani di investimento e sviluppo, SACMI si presenta a Propak West Africa 2019 con l’obiettivo di i...

Sostenibilità, sicurezza e nuovi standard: SACMI disegna il futuro del metal packaging

Sostenibilità, sicurezza e nuovi standard: SACMI disegna il futuro del metal packaging

17/07/2019 - Si conclude SACMI Metal Day 2019, la due giorni in SACMI Imola che ha riunito oltre 160 selezionati clienti internazionali da 29 Paesi. Dai trend tecnologici e di mercato...

Propak Asia 2019, cinque buone ragioni per una visita allo stand SACMI

Propak Asia 2019, cinque buone ragioni per una visita allo stand SACMI

08/04/2019 - Ampliamento della gamma di tecnologie, eccellenza nel servizio, che si arricchisce quest’anno con le nuove features offerte dalla Divisione SACMI Customer Service. Questo...

Expo Pack Mexico 2019, SACMI punta sull’after-sales

Expo Pack Mexico 2019, SACMI punta sull’after-sales

04/04/2019 - Con la creazione della nuova Divisione SACMI Customer Service si rafforza la capacità della filiale di affiancare il cliente in ogni fase della fornitura, con presidio e ...

Cinque volte SACMI, appuntamento a Chinaplas 2019

Cinque volte SACMI, appuntamento a Chinaplas 2019

26/03/2019 - All’importante fiera asiatica in mostra l’ultimo gioiello della continuous compression technology (CCM), riferimento mondiale nel settore e sempre più diffusa sul mercato...

SACMI partner del Massachusetts Institute of Technology (MIT)

SACMI partner del Massachusetts Institute of Technology (MIT)

25/03/2019 - La partnership consentirà a SACMI di relazionarsi con le avanguardie tecnologiche sviluppate da scienziati e ricercatori di fama internazionale. L’obiettivo, individuare ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quindici + sette =