0
Pinterest LinkedIn

Prestigiosa fornitura a una primaria Casa Vinicola francese, dal 1850 protagonista sul mercato della produzione e commercializzazione del vino. Scelto il nuovo sistema LVS360, l’ideale per un controllo al 100% della produzione sia sulle nuove macchine sia su linee esistenti

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

La prova dell’eccellenza raggiunta dai sistemi di visione progettati da Sacmi e – al tempo stesso – la dimostrazione della possibilità di installare la soluzione anche su linee esistenti, per centrare l’obiettivo del “controllo qualità totale” nella produzione e nell’applicazione delle etichette. A fornirla è la scelta di investimento di un prestigioso Château francese, attivo nella produzione e l’imbottigliamento del vino sin dal 1850 e dagli anni Duemila impegnato in un ambizioso programma di upgrade tecnologico ed impiantistico (dalle nuove capsule alle etichette).

Dopo aver fornito all’azienda francese, già alcuni anni fa, una nuova macchina etichettatrice, Sacmi ha installato l’innovativo sistema di visione LVS360 direttamente in linea, per il controllo ad altissima precisione del corretto posizionamento e orientamento dell’etichetta. Un sistema capace di identificare in modo efficace ogni tipo di difettologia, dalle caratteristiche macro (presenza-assenza, applicazioni errate o mischiate) ai difetti più minuti quali la presenza di piccole grinze, bolle, distonie o deviazioni nella tonalità del colore, errori di stampa.

Una soluzione talmente efficace ed efficiente da spingere il Cliente a richiedere questo sistema anche per l’upgrade delle linee esistenti, risolto da Sacmi fornendo un nuovo LVS360 stand-alone capace di agire a valle dell’etichettatrice e di provvedere comunque ad un efficace e rapido controllo qualità.

 

 

Prima azienda al mondo a dotare i propri sistemi di visione di dispositivi di acquisizione con risoluzione fino a 5 Mega Pixel – per un totale di 20 MP di capacità ottica del sistema, composto da 4 telecamere a colori – Sacmi può garantire un controllo del 100% della produzione, minimizzando i falsi scarti e consentendo al produttore un controllo in tempo reale non solo del tipo di etichetta applicata ma anche (accorgimento particolarmente importante in caso di frequenti cambi formato) consentendo un “match” in tempo reale tra l’etichetta applicata e lo specifico lotto di produzione, azzerando la possibilità di procedere ad applicazioni errate o mischiate.

Dotato di dispositivi hardware e software evoluti, LVS360 ricostruisce in 2 dimensioni l’immagini acquisita in 3D dalle telecamere, correggendo ogni possibile effetto distorsivo dovuto alla prospettiva e consentendo di individuare sull’etichetta ogni minima deviazione dai parametri preimpostati. L’innovativo software di ispezione CVS3000 – lo stesso montato su tutta la gamma di sistemi di visione progettati dalla Divisione Automation & Inspection Systems del Gruppo – consente inoltre un monitoraggio in tempo reale, visibile da qualsiasi dispositivo connesso alla rete aziendale, delle performance della linea, restituendo anche preziosi report statistici sul suo funzionamento, così da aiutare il committente ad ottenere sempre il massimo in termini di performance produttive dell’impianto.

 

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

 

Nello specifico, la soluzione fornita è stata poi dotata di moduli opzionali che consentono di leggere e controllare, sull’etichetta applicata, i diversi dati “sensibili” tipici della produzione vinicola, dalla data di produzione al nome del vitigno, fino al contenuto alcolico e alla lettura del codice a barre, quest’ultima assoluta garanzia di coerenza tra etichetta applicata e contenuto.

 

+INFO:

www.sacmi.it

valentina.gollini@sacmi.it

 

Label quality, brand quality

 

Major order placed by a leading French winery, a provider of fine wines since 1850. By purchasing the new LVS360 system this producer has ensured 100% quality control on both new machines and existing lines.

The degree of excellence provided by Sacmi-designed inspection systems – combined with the added possibility of installing such solutions on existing lines – allows full attainment of ‘total quality control’ targets in label production and application. A clear example of trust in that excellence takes the form of a recent investment by a prestigious French Château, which has been producing and bottling fine wines since 1850. Over the last decade and a half this winery has been implementing ambitious technological upgrades (from new caps to labels).

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

After supplying this French customer with a new labeller a few years ago, Sacmi has now installed an innovative LVS360 inspection system directly on the line. This performs ultra-precise control of proper label positioning and orientation. It can detect any type of defect, from macro errors (presence-absence, incorrect or mixed applications) to tiny faults such as small creases, bubbles, colour variations or printing errors.

The solution has proved so effective that the customer has already requested installation of the same system to upgrade existing lines. To meet this need Sacmi has supplied a new LVS360 stand-alone unit that operates downstream from the labeller where it provides fast, effective quality control.

The world’s first company to equip its inspection systems with image acquisition units with resolutions of up to 5 megapixels (a system total of 20 MP, as 4 colour cameras are used), Sacmi guarantees checks on 100% of output. Such advanced technology minimises false rejects. It also lets producers perform real-time checks on the applied label type while (and this is crucial where there are frequent format changes) allowing real-time matching between applied labels and specific production lots, thus eliminating any risk of incorrect or mixed-up application.

Equipped with advanced hardware and software, the LVS360 reconstructs a 2D version of the 3D image captured by the cameras. It corrects any perspective-linked distortion and thus allows the user to identify even the smallest deviation from the label parameter settings. Moreover, the innovative CVS3000 inspection software (the same as that installed on all inspection systems designed by the Group’s Automation & Inspection System Division) allows real-time monitoring of line performance via any device connected to the company network: it also provides valuable statistical reports on line operation, helping the customer maximise plant production performance.

More specifically, the supplied solution features optional modules that allow ‘sensitive’ data items typical of wine making (production date, vine species, alcohol content) to be read and checked on the applied label; furthermore, the modules can also read the barcode, the latter guaranteeing a perfect match between applied label and content.

 

+INFO:

www.sacmi.it

valentina.gollini@sacmi.it

 

Scheda e news: SACMI


No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

5 × due =