Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Quel che accade ad Ibiza, rimane ad Ibiza.

È la promessa di molti giovani e non che ogni estate approdano nell’isola dove è vietato annoiarsi. Il motto sembra però non valere per San Miguel, il Gruppo birrario leader della Spagna, che della propria Casa Ibiza ne ha fatto un vero e proprio headquarter per diffondere (e non certo celare) lo spirito del proprio brand a 360 gradi. Siamo andati a scoprire la loro location nell’Isla Blanca, senza seguire le “ciliegie rosse” ma trasportati dalla birra spagnola più internazionale e rappresentativa.

 

 

Here we have San Miguel Casa Ibiza. Dove? Nell’isola più ambita delle Baleari. Dalle piscine a sfioro e locali dai ritmi indiavolati alla natura incontaminata e spiagge dove suonano il bongo: il fascino hippy-chic del luogo è il tratto distintivo che ne ha dettato il successo. Inizialmente meta cult dei figli dei fiori, l’sola è diventata nel tempo la dimora estiva di molte celebrities e viveur. Un background che le ha conferito quell’anima contrapposta che sa accontentare tutti i gusti: tra il carpe diem e una filosofia più mistica e riflessiva.

 

 

Home is were the fun is! Inaugurata nel 2018 la splendida villa è “l’ambasciata” di San Miguel in grado di attrarre consumatori, distributori, partner, clienti e influencers. In soli due anni è riuscita a coinvolgere e diffondere, in persone provenienti da tutta l’Europa, lo spirito gipsy/esploratore che si riflette anche nel brand. Del resto c’è qualcosa nell’aria, nel luogo: un’energia particolare che si avverte non appena si varca l’ingresso di San Miguel Casa Ibiza e capace di scacciare i cattivi pensieri. Una location immersa nella vegetazione mediterranea, per assaporare una birra al bar e farsi un tuffo in piscina con alle spalle suggestivi tramonti, senza mai abbandonare il divertimento.

 

 

#foodexplorers, #musicexplorers, #artexplorers, #sanmiguelworld. Quattro anime sintetizzano l’esperienza in San Miguel Casa Ibiza, che permettono di vivere un viaggio che non ti aspetti:

  1. Gastronomia: frutto di svariate ricerche a livello internazionale, l’offerta Food&Beverage è messa a punto dall’estro creativo dello Chef Basilio Corral, che dopo una propria esperienza di ristorazione durata 5 anni con premi conferiti dalla Guida Michelin,  è attualmente alla ricerca di nuove sfide e partecipa come membro del team “The Chef Ibiza” e per servizi privati. In San Miguel Casa Ibiza è possibile scoprire nuovi sapori abbinati alla birra, così coinvolgenti da esprimere ai suoi commensali i valori del brand, così tra un boccone e l’altro.
  2. Musica: che Ibiza è senza il giusto ritmo? Sull’isola del divertimento è d’obbligo abbandonarsi a suoni innovatori ed immergersi così- fino in fondo- nella storia di San Miguel. Per rendere il sottofondo ancora più perfetto, è stata chiesta la collaborazione di OHM G, uno dei promotori della Balearic Music. Olaf ha lavorato ad una playlist da condividere sui social media e ha collaborato con lo Chef per una combinazione di musica, cibo e Cervezas San Miguel.
  3. Arte: San Miguel è da sempre legato all’arte. Con il coinvolgimento di Okuda, conosciuto in tutto il mondo per le sue sculture e i suoi murales, il brand vuole svelarsi attraverso gli occhi di un artista. Con questo obbiettivo il creativo ha lasciato, nel luogo più rappresentativo di casa San Miguel (il bar), la propria firma con un’opera che lascerà un simbolo sull’isola e potrà essere esportata in altri paesi.
  4. Birra: i prodotti della gamma San Miguel sono apprezzati e riconosciuti in tutto il mondo (in più di 70 paesi) come un prodotto simbolo del Made in Spain. Una birra che stupisce dal 1890 e che sa accogliere con il suo sapore gli ospiti di Casa Ibiza.

 

Anime indipendenti, ma unite. Come le ciliegie (ah, provatele pasteggiando con la birra).

 

+INFO: Casa San Miguel Ibiza

 

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

diciannove − tredici =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina