Giacomo Iacobellis
| Categoria Notizie Birra | 669 letture

“Santorini Brewing Company”: l’asinello più in voga di tutta la Grecia

Company Asinello Brewing Voga Santorini Grecia

Brewing Company Grecia Voga Santorini Asinello

© Riproduzione riservata


Ci sono un mastro birraio serbo, una talentosa americana, un enologo greco e un imprenditore inglese. No, non è la solita barzelletta… È la storia di una delle craft beer più in voga di tutta la Grecia. Nel 2011, rispettivamente, Boban Krunic, Majda Anderson, Yiannis Paraskevopoulos e Steve Daniel hanno deciso infatti di portare qualcosa di nuovo e originale nel contesto del beverage greco.  È così che, in una delle isole più affascinanti dell’Egeo, è nata la “Santorini Brewing Company”.

 

@drinking_tourist

 

“La nostra è stata una risposta alla noiosa realtà della birra greca, composta fino a qualche anno fa unicamente da lager incolori e inodori”, ci raccontano i dipendenti dell’azienda mentre sorseggiamo la loro Lazy Ass a pochi metri dal mare. Molto amara e strutturata, questa birra realizzata nel piccolo villaggio di Mesa Gonia racchiude i sapori del sole, del vento e del mare. Un’esaltazione delle materie prime della Grecia, dal respiro però internazionale, ottenuta con luppoli aromatici di svariate parti del mondo.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Non filtrate, per catturare ogni particella di sapore, queste birre lager risultano così di grande personalità. Ma anche fragili, non pastorizzate e prive di conservanti. Ogni ricetta contiene quattro componenti semplici – orzo maltato, luppolo, lievito e acqua – che in una miriade di permutazioni si traducono in innumerevoli possibilità. Dalla Yellow Donkey (rinfrescante sapore di agrumi) alla Red Donkey (una rossa molto fruttata), passando per la White Donkey (una weiss inconsuetamente amara) fino alla più celebre, appunto, Lazy Ass (una lager di luppolo Mandarina Bavaria, fruttata e speziata). Quale modo migliore, poi, per raffigurare la “vera” Santorini se non col tipico asinello (da qui il nome donkey) che marchia ogni bottiglia? Ancora oggi, questo simpatico animale rappresenta d’altronde una valida alternativa ad autobus e motorini per tutti gli abitanti dell’isola.

 

@drinking_tourist

 

Insomma, la visita alla base della piccola ma ambiziosa “Santorini Brewing Company” è senza alcun dubbio il modo migliore per conoscere un aspetto meno turistico e più genuino di una delle località più apprezzate e fotografate del mondo. Una realtà nata quasi per gioco, che in pochi anni è riuscita però ad affermarsi anche fuori dalla Grecia. E che, proprio come il suo asinello, non ha paura di scalare le montagne…

 

+info: www.santorinibrewingcompany.gr


Rubrica The Drinking Tourist

Viaggiare bevendo, bere viaggiando. Perché un cocktail ha il mondo dentro… e va degustato! The Drinking Tourist è un viaggio senza bandiere tra craft beer, vini e drink all’avanguardia. Un percorso infinito alla scoperta delle realtà alcoliche più rivoluzionarie e interessanti del panorama italiano e internazionale. Di Paese in Paese, di continente in continente, ma in ogni caso sempre con un bicchiere ben stretto in mano.
Articoli del nostro giornalista Giacomo Iacobellis

Altri articoli della rubrica

La Punta Expendio de Agave: un angolo di Messico in Trastevere

10/01/2019 - Un angolo di Messico in Trastevere. La Punta Expendio de Agave non potrà mai essere considerata soltanto un cocktail bar. Piuttosto, un'esperienza totalizzante che appaga...

@Cerveza Austral

Cervecería Austral: Beverfood.com in visita al birrificio più a sud del mondo!

24/12/2018 - Nel profondo Sud del mondo, nella suggestiva Patagonia, nell’intrigante Tierra del Fuego. Dove, se non qui, sarebbe potuta nascere ormai più di 120 anni fa la birra più a...

The Brooklyn Brewery: visita al “tempio della birra” della Grande Mela

27/11/2018 - Un pomeriggio nella birreria indipendente più famosa degli States, nel cuore di New York. Cosa chiedere di più sotto l'albero di Natale? La visita alla "Brooklyn Brewery"...

Tío Pepe: lo zio di Spagna che ha conquistato il mondo

18/11/2018 - Paella, corrida, flamenco, cerveza e... Tío Pepe. Tra gli stereotipi della cultura spagnola, rientra sicuramente anche il vino 'fino' per eccellenza. Chi, d'altronde, non...

“Pisco ABA”: perché il pisco non si produce solo in Perù…

15/10/2018 - Chi ha inventato il Pisco? La contesa è aperta da oltre un secolo e nessuno è ancora riuscito a trovare una risposta che accontenti tutte le parti in causa. Lungi da noi ...

Ortona terra di miracoli: è nata una fontana dalla quale sgorga il vino

27/09/2018 - Nel mondo che vorrei... vino gratis 24 ore su 24. Sembra utopia, addirittura fantascienza, ma in Abruzzo i miracoli accadono davvero. Il 9 ottobre 2016 la Cantina Dora Sa...

Immersi nella birra… letteralmente. alla scoperta della Beer Spa di Praga

31/05/2018 - Artigianale o commerciale, da degustare o da bere tutta d'un sorso, a qualsiasi ora del giorno. La birra ormai scandisce momenti ed eventi delle vite di ognuno di noi. Ma...


© Riproduzione riservata

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Brewing Asinello Company Santorini Voga Grecia


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

OBIArt Università Firenze e Unionbirrai: report sul panorama brassicolo artigianale italiano

19/02/2019 - Nel fitto programma di eventi promossi a Rimini da Unionbirrai nel corso di Beer Attraction, di particolare interesse è stato l'incontro "OBIArt Università Firenze e Unio...

Accordo tra ICQRF e Unionbirrai per la tutela della denominazione di “birra artigianale”

19/02/2019 - Si è tenuto oggi, all’interno di Beer Attraction, l’incontro con oggetto l’importante tematica della riconoscibilità dei prodotti artigianali e della difesa del consumato...

Il marchigiano Mukkeller è il “Birrificio dell’Anno” 2019

18/02/2019 - Quest'anno a vincere l'ambito titolo di Birrificio dell'Anno 2019 è stato il marchigiano Mukkeller, che ha guadagnato la medaglia d'oro con tre delle sue produzioni: la H...

Prezzi bloccati fino al 20 febbraio per le conferenze di Craft Beer Italy

18/02/2019 - Approfondimento tecnico e crescita professionale: queste le parole d’ordine della conferenza di Craft Beer Italy, curata direttamente dai prestigiosi istituti di ricerca ...

Sidro superstar, pronta legge USA per il definitivo boom

14/02/2019 - Non solo birra artigianale. Nei piani dei produttori e soprattutto dei responsabili politici statunitensi è balzato all'occhio l'impatto che il sidro sta avendo sul merca...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

13 − 7 =