Pinterest LinkedIn

Il birrificio californiano, pioniere della rivoluzione birraria artigianale americana, è stato tra i primi anche a puntare sulla lattina come contenitore per la birra di qualità. Il formato giusto per conservare al meglio gli aromi della sua India Pale Ale più innovativa, la Torpedo Extra IPA.

Torpedo-CANDella nuova strada intrapresa da alcuni tra i più importanti birrifici artigianali del mondo, ovvero la scelta di affiancare le lattine alle tradizionali bottiglie, ne avrete già sicuramente sentito parlare.
E magari avrete avuto anche la fortuna di assaggiare la prima Sierra Nevada in lattina, l’apprezzatissima Pale Ale già disponibile in Italia da qualche mese nel nuovo formato, notando quanto la freschezza e l’aroma della birra beneficino della protezione dell’alluminio.
Gli appassionati tricolori hanno decretato un immediato successo per questo nuovo formato, tanto che Sierra Nevada ed il distributore Interbrau hanno deciso di raddoppiare: ecco quindi arrivare anche Sierra Nevada Torpedo in lattina.
E siccome si tratta di una Extra IPA, anche la dimensione è… extra! La lattina di Torpedo contiene infatti ben 47,5 cl. della specialità californiana, che deve il suo nome proprio all’innovativo processo di luppolatura a freddo con un macchinario inventato da Sierra Nevada: il “torpedo”, appunto.
Il risultato di questo procedimento si sente nel profumo e nel gusto, con sentori erbacei e di agrumi, con un amaro deciso. Che però non stanca ed anzi invita ad un nuovo sorso, tanto da convincere il birrificio a puntare sulla capienza di una classica pinta americana.

Sierra Nevada Torpedo Extra IPA in lattina va così ad affiancare la classica bottiglia da 35 cl. ed il fusto da 30 litri nel catalogo di Interbrau: adesso c’è una Torpedo per ogni esigenza!

www.interbrau.it
www.sierranevada.com

INFOFLASH/INTERBRAU
Interbrau è l’azienda italiana di riferimento per le specialità birraie di qualità. La società padovana è stata fondata nel primo dopoguerra da Luigi Vecchiato, successivamente affiancato dai figli Sandro e Michele che hanno sviluppato nel tempo l’azienda, portandola a coprire tutte le regioni d’Italia, con un ricco portafoglio di specialità birraie provenienti da tutto il mondo.. Distinte dal carattere e dall’unicità, le birre che Interbrau propone sono frutto di un’attenta attività di ricerca e selezione, animata da un lungo know-how e da una passione birraia responsabile, che vuole dare continuità alle più antiche e sapienti tradizioni artigianali dei mastri birrai. Le nobili degustazioni di queste birre offrono infatti ai sensi emozioni ataviche nella cui profondità si ritrovano i tratti originali del colore, della pienezza gustativa e della ricchezza olfattiva che il mastro birraio ha originariamente concepito, facendo rivivere intatta la bontà, la naturalità, la sicurezza e la lavorazione di un tempo. Sandro e Michele Vecchiato, che oggi dirigono l’azienda, sono coadiuvati da un team professionale di collaboratori, tutti orientati verso un’autentica “passione per la birra”.

Contact: comunicazioni@interbrau.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Sigep - The Dolce World Expo 21-25 Gennaio 2023 Fiera di Rimini - 44° Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianale e Caffè - The Italian Way to Live Dolce

Scrivi un commento

otto − 5 =