antonietta
| Categoria Notizie Tecnologia e Packaging | 704 letture

Sostenibilità, sicurezza e nuovi standard: SACMI disegna il futuro del metal packaging

Standard Disegna Packaging Sacmi Sicurezza Futuro Metal Sostenibilità

Standard Sostenibilità Metal Futuro Disegna Sacmi Sicurezza Packaging

Si conclude SACMI Metal Day 2019, la due giorni in SACMI Imola che ha riunito oltre 160 selezionati clienti internazionali da 29 Paesi. Dai trend tecnologici e di mercato alle linee complete SACMI per Ring-Pull e MASC Caps, sino ai nuovi servizi digitali di personalizzazione prodotto, assistenza, manutenzione preventiva. Con la partecipazione di oltre 160 clienti selezionati da 29 Paesi del mondo si chiude SACMI Metal Day 2019, la due giorni in SACMI Imola per condividere con una platea di esperti e stakeholder internazionali tecnologie, trend e prospettive del mercato delle capsule e degli imballaggi metallici. Un’occasione per fare il punto sulle tendenze di un settore che vale 800 miliardi nel mondo, per 300mila imballaggi prodotti al secondo.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

Al via il 28 maggio scorso nella prestigiosa cornice dell’Auditorium 1919, i lavori sono stati introdotti dal presidente di SACMI Imola, Paolo Mongardi, che ha illustrato alla selezionata platea performance e attività del Gruppo in vista del primo centenario di attività. Trend e prospettive del settore, sostenibilità ed economia circolare sono stati i temi al centro della prima mattinata di lavori, con il contributo dei massimi rappresentanti del metal packaging europeo tra associazioni intersettoriali, produttori e utilizzatori. Come Michael Nieuwesteeg, managing director di NVC (Netherlands Packaging Center), Cor Waringa, Senior Global Lead Packaging Materials di Heineken, Michele Arrigoni, della Divisione Global Packaging di Barilla, fino a Davide Rose, titolare dell’omonima azienda di packaging e già project manager di BRITVIC.

“Il packaging del futuro non può prescindere dalla sostenibilità ambientale”, hanno spiegato i relatori, una tematica che chiama in causa prospettive sia di medio periodo – con una potenziale finestra di opportunità per il mondo del metallo mentre la sensibilità sociale e normativa si concentra sul plastics – sia di lungo termine, anche alla luce dei nuovi stili di consumo (riduzione dei formati e delle porzioni) e degli scenari socioeconomici globali (invecchiamento della popolazione).

Fattori che coinvolgono l’intera catena del valore in ambito metal packaging, come illustrato dagli interventi in agenda nella seconda parte della mattinata, da Thyssenkrupp (con Lutz Thannhaeuser, direttore tecnico Customer Service) impegnato nella sfida dell’eliminazione del cromo esavalente dai coat dell’acciaio, ad Alufoil (con Bruno Rea e Guido Aufdemkamp) ed Actega (Charles Weyhausen, sales manager), che hanno perorato la causa di un materiale come l’alluminio, riciclabile al 100% per un numero potenzialmente infinito di volte. Sino a Dplast (Petr Rozsival, sales manager), “supplier of quality plastic-making technology products for various industries” con sede in Repubblica Ceca, tra le prime realtà ad accogliere la sfida del PVC-free nelle guarnizioni delle capsule anche grazie alla partnership con la tecnologia SACMI.

Grande partecipazione e interesse da parte della platea internazionale, che ha incalzato i relatori con domande e curiosità sulle enormi sfide legate all’utilizzo di nuovi materiali, standard e processi a minore impatto ambientale. Il pomeriggio è entrato nel vivo con la presentazione delle SACMI Technologies per il settore, con i clienti accompagnati in una dettagliata visita guidata all’interno dello stabilimento.

 

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

Otto le “stazioni” presso le quali i clienti hanno potuto osservare macchine e linee complete in funzione, dalla linea di produzione ad alta velocità per tappi a corona, su cui SACMI è leader globale con 70 anni di esperienza, alle capsule twist-off, sino alle due importanti novità SACMI del 2019: la prima, una linea completa per la produzione di Ring-Pull caps che integra alle consolidate soluzioni SACMI per l’applicazione della guarnizione (PVC-free) e del pratico anello dotato di linguetta la nuova pressa PTS001 da 1.300 pezzi l’ora. La seconda, la linea aluminum caps configurata per la gestione di ROPP caps e dello standard MASC (Multicomponent Aluminum SACMI Caps), una soluzione ad altissimo valore aggiunto sotto il profilo della sicurezza e della praticità d’uso anche in questo caso integrata in una linea completa, dalla pressa alla lining machine, sino all’assemblaggio della capsula con la banda di sicurezza.

Accompagnati all’interno del laboratorio SACMI Closures, i clienti hanno avuto l’occasione di apprezzare le avanzate dotazioni della struttura, che condivide competenze e attrezzature con l’Università di Bologna ed è attrezzata per offrire al cliente tutti i test sulla capsula sin dalla fase di pre-industrializzazione, con procedure certificate dai principali player internazionali del beverage. Sino agli avanzati sistemi di visione SACMI, con soluzioni dedicate per ogni singola gamma prodotto, capaci di operare in linea con le macchine ad alta velocità, garantendo la qualità totale dell’output. Punto di forza della gamma SACMI, la capacità di progettare e proporre soluzioni specifiche per ogni esigenza di ispezione nell’ambito dell’industria metalgrafica. Da questo punto di vista, i clienti visitatori sono stati accompagnati in un dettagliato percorso di visita, dalle apparecchiature per l’ispezione dei contenitori food (SACMI Ulysse e iCan100), alle soluzioni per il controllo qualità delle lattine beverage (ElioScan, e iCanEnd).

In anteprima mondiale, SACMI ha presentato i nuovi sistemi 3D DecoCap360-3D (ispezione della parte pubblica, fondo e pareti decorate) e LuggedCap360-3D (ispezione di interno, curlinga, alette e parete laterale) per capsule twist-off. Entrambe le nuove soluzioni hanno in comune algoritmi evoluti che consentono la perfetta ricostruzione 2D dell’immagine acquisita in 3 dimensioni. Novità assoluta di quest’anno è poi Eclipsim Coat, la soluzione per l’ispezione dei fogli metallici verniciati utilizzati trasversalmente in vari ambiti-prodotti, equipaggiata da SACMI con un processore potenziato e una scheda grafica ad alte prestazioni per velocità di ispezione sino a 6,000 fogli/ora. In ultimo, il nuovo sistema CHS102 dedicato al Controllo Qualità totale dei tappi di alluminio alti utilizzati in applicazioni Wine & Spirits.

Dopo la visita alla “maintenance room” SACMI, sempre più centrale nell’ottica della gestione e della manutenzione preventiva di macchine e impianti, la delegazione si è trasferita all’Autodromo Dino ed Enzo Ferrari di Imola. SACMI Metal Day è proseguito il giorno successivo con ulteriori focus e approfondimenti su tecnologie e servizi SACMI, dal nuovo portale SACMI S.P.A.C.E. che integra in un’unica piattaforma on line assistenza, ricambi e formazione, ai servizi innovativi a supporto della produzione a cura della Divisione SACMI Customer Service, sino alla digitalizzazione delle produzioni e dei processi, con un focus dedicato alla nuova frontiera del digital printing di fogli e capsule metalliche ed ai nuovi servizi di re-ingegnerizzazione dell’impianto in ottica Industry 4.0 grazie al supporto delle attività e delle competenze avanzate di SACMI Innovation Lab.

+info:www.sacmimetalcaps.com
Valentina.Gollini@sacmi.it


Sustainability, safety, and new standards: SACMI explores the future of metal packaging

 

SACMI Metal Day 2019 – the 2-day event at SACMI Imola that brought together over 160 selected international customers from 29 countries – has ended after an in-depth examination of technological/market trends, complete SACMI lines for Ring-Pull and MASC Caps and new digital services for product personalisation, assistance, and preventive maintenance. SACMI Metal Day 2019, a 2-day event, held at SACMI Imola to explore metal cap/packaging technology, trends and prospects together with an audience of international experts and stakeholders – not to mention over 160 selected customers from 29 countries worldwide – has now ended. It offered a unique opportunity to bring everyone up to speed on market trends affecting a global industry now worth €800 billion, an industry that packages 300,000 products every second.

The event got under way on 28th May in the impressive setting of the Auditorium 1919. The event was opened by the President of SACMI Imola, Paolo Mongardi, who gave the audience an overview of the Group’s businesses and performance as it prepares to celebrate its first centenary. Key topics during the first half of the morning included industry trends and prospects, sustainability and the circular economy, with talks being given by key European metal packaging representatives (e.g. industry associations, manufacturers and users). They included Michael Nieuwesteeg, Managing Director of NVC (Netherlands Packaging Center), Cor Waringa, Senior Global Lead Packaging Materials Manager at Heineken, Michele Arrigoni from the Global Packaging Division of Barilla, and Davide Rose, owner of the same-named packaging company and formerly project manager at BRITVIC.

“The future of packaging and environmental sustainability are indissolubly intertwined”, explained the speakers. Indeed, it’s a topic that will be crucial in both the medium term – with a potential window of opportunity for the metal industry as public awareness and standards focus on plastics – and the long term, also in light of new consumption patterns (smaller sizes and portions) and global social-economic changes (ageing population).

Such factors involve the entire metal packaging value chain, as the speakers scheduled for the second half of the morning clearly emphasised. For example, Lutz Thannhaeuser, technical director of Thyssenkrupp Customer Service, illustrated the company’s commitment to the removal of hexavalent chromium from steel coatings, while Alufoil (Bruno Rea and Guido Aufdemkamp) and Actega (Charles Weyhausen, sales manager) sung the praises of aluminium, which is 100% recyclable and can potentially be recycled an infinite number of times. Dplast (Petr Rozsival, sales manager), “supplier of quality plastic-making technology products for various industries”, based in the Czech Republic, was one of the first companies to take up the challenge of PVC-free cap liners, thanks also to its technological partnership with SACMI.

An enthusiastic, engaged international audience pressed the speakers with insightful questions, demonstrating keen interest in the enormous challenges and opportunities posed by new materials and processes that reduce environmental impact. The afternoon began in earnest with a presentation of SACMI technology for the industry, with customers being given an in-depth guided tour of the plant.

Customers visited eight plant ‘stations’; they saw several machines and lines in action, from a high speed manufacturing line for crown caps (a field in which SACMI leads the world with 70 years of experience) to the twist-off cap line, plus two major new SACMI products for 2019: the first, a complete Ring-Pull cap manufacturing line, integrates tried and tested SACMI solutions for application of the (PVC-free) liner and practical plastic ring with tab with the new PTS001 1,300 pcs/hour press. The second is the alu cap line: configured to manage ROPP caps and implement the MASC (Multicomponent Aluminum SACMI Caps) standard, this is a high-added-value solution that enhances safety and practicality. Again, it is a fully integrated line incorporating everything from press to lining machine and final assembly of the cap with the tamper-evident band.

Customers were also given the opportunity to visit the cutting-edge SACMI Closures Lab, which works alongside the University of Bologna. It is equipped to provide customers with a full array of cap tests right from the pre-industrialisation stage and its procedures have been certified by key players in the international beverage industry. Moreover, advanced SACMI inspection systems were presented; these provide a dedicated solution for each individual product and can operate on-line with high speed machines to ensure total output quality. One of the key design strengths of the SACMI range is its capacity to provide specific solutions for every possible inspection requirement within the metal graphics industry. Visiting customers were then taken on an in-depth tour covering everything from food container inspection units (SACMI Ulysse and iCan100) to beverage can quality control solutions (ElioScan and iCanEnd).

SACMI also gave customers a sneak preview of the new DecoCap360-3D (inspection of top, bottom and decorated walls) and LuggedCap360-3D (internal, curl, lug and side wall inspection) for twist-off caps. Both these solutions share advanced algorithms that allow for perfect 2D reconstruction of the image acquired in 3D. All-new for 2019 is Eclipsim Coat, the painted metallic sheet inspection unit used in a variety of product fields on which SACMI has installed a powerful processor and a high performance graphics card to achieve inspection rates of up to 6,000 sheets/hour. Lastly, visitors were shown the new CHS102 system dedicated to Total Quality Control of the high alu-caps used in the Wine & Spirits sector.

Following a visit to the SACMI ‘maintenance room’, an increasingly important facility for the management and preventive maintenance of machines and plants, the delegation transferred to the Dino and Enzo Ferrari racetrack in Imola. SACMI Metal Day continued the next day, focusing on a range of SACMI technologies and services, from the new SACMI S.P.A.C.E. portal – which integrates on-line assistance, spare parts and training on a single digital platform – to the innovative manufacturing support services provided by the SACMI Customer Service Division. Digitalization of production and processes was also illustrated, with a focus on ground-breaking metallic sheet/cap digital printing solutions and the new Industry 4.0-oriented plant re-engineering services that enjoy the skilled support of the SACMI Innovation Lab.

Scheda e news: SACMI


+ COMMENTI (0)

Founders All Day IPA Session Ale - Birra distribuita da Brewrise

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Sicurezza Disegna Metal Sacmi Sostenibilità Packaging Standard Futuro

ARTICOLI COLLEGATI:

Va on line il nuovo portale SACMI.it

Va on line il nuovo portale SACMI.it

30/07/2019 - Dal 26 luglio è on line il nuovo sito www.sacmi.it. Grafica innovativa e una struttura pensata a partire dalle esigenze dell’utente caratterizzano il portale, realizzato ...

Gruppo SACMI, è Giulio Mengoli il nuovo Direttore Generale

Gruppo SACMI, è Giulio Mengoli il nuovo Direttore Generale

20/07/2019 - Dal 1° giugno, Giulio Mengoli è il nuovo Direttore Generale del Gruppo SACMI. La nomina è stata ufficializzata dal Consiglio di Amministrazione della capogruppo, SACMI Im...

SACMI a Propak West Africa 2019

SACMI a Propak West Africa 2019

18/07/2019 - Protagonista nel continente africano con sedi e filiali dedicate e ampi piani di investimento e sviluppo, SACMI si presenta a Propak West Africa 2019 con l’obiettivo di i...

Propak Asia 2019, cinque buone ragioni per una visita allo stand SACMI

Propak Asia 2019, cinque buone ragioni per una visita allo stand SACMI

08/04/2019 - Ampliamento della gamma di tecnologie, eccellenza nel servizio, che si arricchisce quest’anno con le nuove features offerte dalla Divisione SACMI Customer Service. Questo...

Expo Pack Mexico 2019, SACMI punta sull’after-sales

Expo Pack Mexico 2019, SACMI punta sull’after-sales

04/04/2019 - Con la creazione della nuova Divisione SACMI Customer Service si rafforza la capacità della filiale di affiancare il cliente in ogni fase della fornitura, con presidio e ...

Cinque volte SACMI, appuntamento a Chinaplas 2019

Cinque volte SACMI, appuntamento a Chinaplas 2019

26/03/2019 - All’importante fiera asiatica in mostra l’ultimo gioiello della continuous compression technology (CCM), riferimento mondiale nel settore e sempre più diffusa sul mercato...

SACMI partner del Massachusetts Institute of Technology (MIT)

SACMI partner del Massachusetts Institute of Technology (MIT)

25/03/2019 - La partnership consentirà a SACMI di relazionarsi con le avanguardie tecnologiche sviluppate da scienziati e ricercatori di fama internazionale. L’obiettivo, individuare ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

8 − 2 =