Carlo Carnevale
| Categoria Notizie Vino | 890 letture

Spumantitalia, si scaldano i motori: appuntamento a Pescara

Sommelier Pescara Mercato Spumanti Motori Appuntamento Spumantitalia Spumante Scaldano

Scaldano Mercato Spumanti Appuntamento Motori Sommelier Spumante Spumantitalia Pescara

A cura di

© Riproduzione riservata


Due giorni di divulgazione e confronto, dal 18 al 19 gennaio a Pescara. È l’appuntamento da non perdere per gli appassionati e gli addetti ai lavori, quello con Spumantitalia, la prima kermesse dedicata agli spumanti tricolori, Metodo Classico e Metodo Italiano, e ai vini effervescenti, prodotti con metodo ancestrale. A meno di un mese dal via è in via di definizione il programma degli incontri, che verteranno su temi importanti come il marketing, il linguaggio, il mercato, il vitigno.

DUE GIORNI – Sarà un evento nazionale con l’intenzione di confermarsi a cadenza annuale, un momento di riflessione creato da un’idea del Consorzio di Tutela dei Vini d’Abruzzo e Bubble’s Italia, sotto la regia di Andrea Zanfi. L’aspirazione è quella di diventare il punto di riferimento per per il sistema spumantistico italiano, grazie anche al ricco programma di dibattiti, seminari e incontri interattivi. Durante le due giornate di lavoro, aperte a tutti gli attori della filiera, ognuno potrà portare le proprie esperienze, la visione delle opportunità e criticità del sistema. La prima parte sarà rivolta esclusivamente ad aziende produttrici, enologi, sommelier e giornalisti, mentre la seconda sarà dedicata a degustazioni verticali di aziende che vorranno far conoscere la propria produzione, comprese quelle realtà “sperimentali”, denominati “I Dormienti”, che non ha ancora incontrato il mercato.

ATTIVITÀ – Il programma operativo dei seminari, concentrati nelle giornate di venerdì e sabato, vedrà trattati macro-temi di vitale importanza per la dimensione degli spumanti italiani, quali l’impatto del mercato, il linguaggio comune da utilizzare, la storia e la geografia. Sarà presente un comitato tecnico-scientifico che coordinerà le tavole rotonde, i talk show, gli incontri e i dibattiti. Di particolare interesse si prospetta la “Prima Degustazione Comparata Nazionale di Spumanti Metodo Classico e Metodo Italiano da vitigni autoctoni” che si terrà la mattina di venerdì 17 gennaio: saranno una quarantina le aziende (la lista completa è in fase di definizione, così come la composizione della giuria, che sarà presieduta da Riccardo Cotarella) che presenteranno i rispettivi prodotti, frutto del processo di spumantizzazione di oltre 38 vitigni autoctoni, in rappresentanza della maggior parte delle Regioni italiane.

Il sabato sarà dedicato invece all’incontro vero e proprio, un banco d’assaggio delle aziende presenti e al coinvolgimento della città di Pescara: numerose iniziative e attività, su tutte la premiazione del concorso “Spritz contro tutti”, durante il quale una decina di barman si sfideranno per creare il miglior cocktail a base di Spumante. E l’’evento “Bollicine in musica”, che si svolgerà invece la sera dalle ore 23.00, a villa Fania – Agriverde, Caldari di Ortona (Chieti).

© Riproduzione riservata

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Appuntamento Pescara Spumantitalia Sommelier Motori Mercato Spumanti Spumante Scaldano


BEER ATTRACTION - 16-19 febbraio 2019 Rimini fiera - specialità birrarie, alle birre artigianali e al food per il canale Horeca

ARTICOLI COLLEGATI:

Marcato lancia a Vinitaly la nuova linea di vini fermi by Gianni Tessari

19/04/2016 - Gianni Tessari è un nome noto nel firmamento del vino, enologo con una mano elegante che dopo aver curato il rilancio di Marcato ha legato il suo nome a una nuova linea d...

Carpene Malvolti: al via le celebrazioni per i primi 150 anni dalla fondazione

19/01/2018 - Presentato oggi, nella restaurata sede della Carpenè Malvolti, il calendario degli eventi celebrativi che caratterizzeranno l'intero 2018. La storica Cantina si appresta ...

Alfabeto delle bollicine: come bere bene nei giorni di festa

20/12/2016 - Eccoci qua. Natale e festività ormai alle porte, con tutto il carico del periodo. Ansia da regalo, stress da preparazione in cucina, la maggior parte degli italiani predi...

Ferrari a Vinitaly 2016: bollicine nel mondo e attenzione alla sostenibilità

14/04/2016 - Nuovo approccio e nuove aperture nei mercati internazionali delle bollicine italiane di qualità, la vera alternativa allo Champagne. Insieme a Camilla Lunelli a Vinitaly ...

SPUMANTI mercato Italia: calo consumi con 7 milioni di bottiglie in meno

01/02/2013 - Nel 2012 l’Italia ha prodotto 465 milioni di bottiglie di vini spumanti, fra metodo tradizionale e metodo italiano, rispettivamente 25 milioni e 440 milioni di bottiglie...

Cerevisia

Università Udine: quinta edizione del corso per SOMMELIER DELLA BIRRA

17/09/2014 - Il corso si propone di offrire una approfondita panoramica degli argomenti fondamentali per chi è interessato alla materia dell’analisi sensoriale e alla degustazione del...

Bosca, le bollicine diventano bio

17/04/2018 - Un mercato in forte espansione, all’insegna della sicurezza e dell’attenzione all’ambiente. Pia Bosca: «Abbiamo studiato un prodotto di qualità e accessibile, estremament...

“The Italian Tag”, lanciata la nuova campagna Ferrari firmata Armando Testa

22/12/2016 - È on air da qualche giorno sui più importanti quotidiani e magazine la nuova campagna adv delle Cantine Ferrari “The Italian Tag”, una comunicazione fortemente contempora...

SPUMANTI ITALIA 2013: consumi interni al palo, ma boom dell’ export

10/03/2014 - Bollicine e spumanti Italiani sulla cresta dell’onda. La produzione annua è stata di 434 milioni di bottiglie con un valore all’origine di 735 €/mil. La crescita dei volu...

CA’ DEL BOSCO in Franciacorta cresce anche nel 2015 con ricavi a 31 Mn euro

23/06/2016 - L’esercizio 2015 si è chiuso per Ca’ del Bosco con un altro passo in avanti: i ricavi sono cresciuti da 28 a 31 Mn/€ e il Mol da 9,6 a 10,5 milioni. L’utile netto è stato...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tre × uno =