Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Birra | 1827 letture

Stone Brewing lancia una nuova birra fatta con l’acqua purificata del bagno

Logo Stone Brewing

Birra Sostenibilità Ambientale Bionda Stone Brewing Pale Ale Diego Acqua Reflua Bagno Acqua Stone

A cura di – Beverfood.com Edizioni

© Riproduzione riservata


Note di caramello, frutta tropicale e gusto “pulito”. Sono queste le percezioni che si avvertono degustando la nuova Pale Ale, la birra bionda ottenuta con acqua reflua presentata di recente a  S. Diego dall’azienda Stone Brewing.

 

 

Stone Brewing birra

 

Per assecondare un tipo di produzione sostenibile, la risposta di Stone Brewing, rinomata azienda brassicola, è la birra Pale Ale. La nuova bionda californiana è infatti ottenuta con l’impiego di acqua reflua depurata, ottenuta cioè dal riciclo di acqua di toilette e lavandini.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Presentata di recente durante un evento a S. Diego, ha subito riscontrato l’apprezzamento da parte del sindaco della città, Kevin Faulconer, sia per quanto riguarda il sapore che è stato definito “delicious”, sia per la coscienza ecologica che la bevanda esprime: da anni S. Diego è infatti impegnata in vari progetti per depurare le acque reflue con lo scopo di contenere i periodi di siccità. La città si vede costretta, al momento, ad importare l’85% delle sue acque dalla California e dal Colorado River.

+INFO: Pure water San Diego
www.sandiego.gov

 

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Anche il senior manager di Stone, Steve Gonzales, ha espresso il suo entusiasmo per la new entry: «Tra le Pale Ale che ho creato negli anni, di sicuro questa è tra le migliori tre – affermando con tono ironico – ha un gusto molto pulito».

La Pale Ale si rivela quindi una grande sorpresa per tutti, ma del resto è ottenuta dalla selezione di materie prime di qualità: dai luppoli Riwaka e Wai-iti della Nuova Zelanda al malto di frumento arricchito con segale maltata. Degustandola emergono note di caramello e di frutti tropicali.
Al momento non è ancora in vendita, ma nelle intenzioni della Stone Brewing si troverà presto in commercio.

 

+INFO: www.stonebrewing.com

 

© Riproduzione riservata

Sogedim trasporti a temperatura controllata

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Pale Ale Bionda Acqua Reflua Birra Bagno Stone Brewing Diego Stone Acqua Sostenibilità Ambientale


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Le cartiere Iggesund Paperboard promosse a pieni voti

14/03/2019 - Iggesund Paperboard, produttore di cartoncino del gruppo Holmen, ha ottenuto quest’anno il più alto riconoscimento per la sostenibilità in una valutazione condotta dall’a...

Premio Biblioteca Bilancio Sociale 2018: oggi la cerimonia di premiazione di Fruttagel

07/03/2019 - Fruttagel ha ricevuto oggi il Premio Biblioteca Bilancio Sociale 2018. L’azienda di trasformazione agroindustriale, prima classificata alla V edizione del Premio nella ca...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Uliveto

28/02/2019 - Nel Medioevo era chiamata"Bagno Antico", la fonte tra Pisa e Firenze da cui zampillava un’acqua così dissetante da essere considerata una vera e propria panacea contro fa...

Perché le Indian Pale Lager sono la soluzione all’eterno conflitto tra birre

20/02/2019 - Sono il risultato perfetto e anche un po' tormentato tra le due realtà più antagoniste del panorama birrario. L'incontro tra una lager facile, beverina e a bassa fermenta...

Dai banchi dell’uni, la “farina di tequila” che ripulisce il Messico e combatte l’obesità

01/02/2019 - Due obiettivi da nulla: combattere l'obesità e ripulire un'intera nazione, il Messico. Come? Trasformando il residuo acido dell'agave da cui si estrae la tequila, in una ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tre × 1 =