Federico Bellanca
| Categoria Notizie Vino | 538 letture

Il Sud della Francia sempre più BIO: viticoltori della Valle del Rodano e della Provenza uniti

Vino Biologico Agricoltura Bio Vini Francia Valle Viticoltori Francia Rodano Provenza Uniti

Viticoltori Vini Francia Rodano Agricoltura Bio Francia Uniti Provenza Vino Biologico Valle

© Riproduzione riservata

I viticoltori della Valle del Rodano e della Provenza hanno appena creato l’associazione professionale “Sud Est Vin Bio“. Il suo obiettivo è sostenere lo sviluppo del settore biologico nella regione dal punto di vista agronomico, enologico ed economico fino al lancio sul mercato.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

In un mercato in piena espansione, è essenziale garantire che l’offerta e la domanda siano bilanciate per mantenere prezzi attraenti per i consumatori e una remunerazione corretta e sostenibile per tutti i professionisti del settore“, spiega l’organizzazione. in un comunicato stampa.

 

 

Nel sud-est, 1.300 viticoltori coltivano 21.500 ettari di viti biologiche. La nuova associazione rappresenta potenzialmente oltre il 27% dei vigneti biologici francesi. Per i suoi primi passi, beneficerà del sostegno di SudVinBio, la sua controparte in Occitania.

 

+info: www.sudvinbio.com

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Uniti Agricoltura Bio Valle Rodano Francia Vini Francia Viticoltori Vino Biologico Provenza


ARTICOLI COLLEGATI:

BIO LOGICO RAVAZZI: un vino prodotto con uve biologiche dell’A.A. Gianni Barzi

01/09/2015 - Negli ultimi tempi stiamo assistendo una riscoperta di vini con di gusti e valori antichi, con una maggiore consapevolezza da parte dei consumatori sempre più attenti all...

La Cantina di Monteverro avvia il processo di conversione al biologico che si concluderà nel 2019

16/04/2017 - Un cammino iniziato sin dalle origini della tenuta – nel 2003 – alla ricerca di un equilibrio sostenibile tra terra e vite, un percorso ideale che oggi diventa anche form...

Si chiama CLO ed è la nuova bolla di Tenuta Tamburnin

07/05/2019 - Quella della Tenuta Tamburnin potrebbe essere, sulla carta, una delle tante e solite storie che si sentono oggigiorno sul vino con descrizioni ed etichette in cui non man...

Life Vitisom: Berlucchi ospita il workshop “Agricoltura 4.0” dedicato all’innovazione sostenibile

27/11/2017 -   Il 5 dicembre i primi risultati di LIFE VITISOM, il progetto europeo di Agricoltura 4.0 su emissioni GHG e fertilizzazione mirata.   Berlucchi continua i...

Vendite deludenti per lo Champagne: solo 307,6 milioni di bottiglie spedite nel 2017

12/02/2018 - Secondo le prime stime del Comité Champagne, per l’intero 2017 il totale delle bottiglie spedite dovrebbe portarsi a 307,6 milioni di bottiglie, contro i 306 milioni  del...

Club Excellence presenta il primo appuntamento di “Eventi Club X”: “LOIRA & Co.”

09/04/2018 - Club Excellence presenta il primo appuntamento targato Eventi Club X, marchio che accomunerà una serie di eventi speciali dedicati alla degustazione, alla formazione e al...

Ferrari Perlà Bianco 210 Trento DOC

Ferrari e la svolta Bio del Trento DOC a Vinitaly 2017

12/04/2017 - A Vinitaly 2017 nello stand della cantina Ferrari si parla di biologico. Marcello Lunelli, a capo della conduzione enologica di tutto il Gruppo Lunelli, racconta a Beverf...

Vignobles Laur e la seconda vita del Malbec, il vitigno nobile alla riconquista del mondo

19/06/2017 - Ci sono delle nobiltà nel mondo del vino che le volte sembrano perdere il loro status in favore di viti e uve più facili e più alla moda. Ne è un esempio Il Malbec, un...

Ricerca Winemonitor: cresce l’interesse per i vini bio e sostenibili

24/07/2017 - Negli Stati Uniti 2 consumatori di vino su 10 acquistano vini sostenibili certificati ma la platea dei potenziali interessati è almeno il doppio. La difficoltà ad identif...

Vino che passione, il 9% dei francesi ha una cantina in casa

23/06/2018 - Secondo il gruppo Frio, uno dei principali attori nel mercato delle cantine domestiche, la Francia è il paese più attrezzato al mondo per lo stoccaggio di vino con una pe...

Vranken Pommery Monopole crede nel Bio: 1750 ettari convertiti entro il 2025

14/06/2018 - Vranken Pommery Monopole, gruppo vinicolo famoso sopratutto per gli Champagne, ha deciso di convertire i suoi vigneti in Camargue ad agricoltura biologica. 200 ettari son...

CANTINA TOLLO sfonda sul mercato con il vino biologico

07/01/2015 - Il produttore di vino abruzzese ha convertito a questa coltura 237 ettari di vigneti, di cui 123 dedicati alle uve di Montepulciano, 99 a quelle di Trebbiano, 6 a Merlot,...

Vino ‘ILBIO’: completa mosaico green delle Cantine Lungarotti

11/04/2017 - ILBIO, il primo vino biologico Lungarotti a uscire sul mercato italiano al suo debutto al Vinitaly, segue un percorso che da anni l’azienda umbra ha intrapreso con l’obie...

vino-bio-calice

I due vini biologici di Casalfarneto, il trionfo colorato della natura, al Vinitaly 2017

03/04/2017 - La natura, i colori, il mistero della creazione. Un uomo, una donna, la vita. Gira intorno al mistero della creatività e alla forza ispiratrice della natura, l'ultima cre...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

undici + 19 =