Federico Bellanca
| Categoria Notizie Vino | 443 letture

Il Sud della Francia sempre più BIO: viticoltori della Valle del Rodano e della Provenza uniti

Vino Biologico Agricoltura Bio Vini Francia Valle Viticoltori Francia Rodano Provenza Uniti

Agricoltura Bio Provenza Valle Rodano Uniti Vino Biologico Vini Francia Viticoltori Francia

© Riproduzione riservata

I viticoltori della Valle del Rodano e della Provenza hanno appena creato l’associazione professionale “Sud Est Vin Bio“. Il suo obiettivo è sostenere lo sviluppo del settore biologico nella regione dal punto di vista agronomico, enologico ed economico fino al lancio sul mercato.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

In un mercato in piena espansione, è essenziale garantire che l’offerta e la domanda siano bilanciate per mantenere prezzi attraenti per i consumatori e una remunerazione corretta e sostenibile per tutti i professionisti del settore“, spiega l’organizzazione. in un comunicato stampa.

 

 

Nel sud-est, 1.300 viticoltori coltivano 21.500 ettari di viti biologiche. La nuova associazione rappresenta potenzialmente oltre il 27% dei vigneti biologici francesi. Per i suoi primi passi, beneficerà del sostegno di SudVinBio, la sua controparte in Occitania.

 

+info: www.sudvinbio.com

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Francia Vino Biologico Vini Francia Valle Rodano Viticoltori Provenza Uniti Agricoltura Bio


ARTICOLI COLLEGATI:

Les Grands Chais per la prima volta al Vinitaly guarda all’Horeca

17/04/2019 - I grandi vini francesi come sempre protagonisti a Vinitaly nell’area D, quella dedicata a vini di importazione di qualità. Le Grande Chais de France rappresenta una realt...

Workshop Oenotourisme, in Francia due giorni per analizzare il turismo in vigna

03/02/2019 - Il vino, un mondo da esplorare e conoscere, sia dentro che fuori dal bicchiere. Se infatti il piacere della degustazione coinvolge tutti, dagli esperti ai semplici amator...

Il Rosè? lo si beve (anche) d’inverno! Parola dei francesi

15/11/2018 - Viviamo in un'epoca di forte destagionalizzazione, in cui alcuni prodotti storicamente legati a determinati momenti di consumo, improvvisamente vengono riscoperti come pr...

Festambiente 2018: i migliori vini biologici e biodinamici d’Italia

27/08/2018 - Il settore del biologico italiano è sempre più in espansione dai dati del Sinab 2017 emerge che i vigneti coltivati a biologico o in conversione hanno raggiunto 103.545 e...

Cooperativa Vagamondi presenta Charitea, il tè freddo biologico Fairtrade

11/08/2018 - Charitea è un rinfrescante infuso di tè biologico con ingredienti Fairtrade. Senza zucchero aggiunto, è arricchito con succo d’agave e succo di frutta naturale. Tutti gli...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

diciannove − dodici =