Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Pandemia o meno, l’estate è ormai alle porte. Non sarà certo come quelle a cui siamo sempre stati abituati, ma la voglia di rinfrescarsi e rilassarsi rimarrà intatta. Ci pensiamo noi allora, a proporvi una manciata di cocktail da godervi a bordo piscina o con i piedi sul bagnasciuga.

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

GRILLED PINEAPPLE MOJITO – Al prossimo barbecue, ricordate di mettere sulla piastra anche qualche fetta d’ananas. Che andrà poi spezzettata all’interno del classicissimo mix di menta, zucchero, lim e rum, per portare un drink intramontabile a un altro livello. CANCHÀNCHARA – Si vocifera sia il drink più antico di Cuba: rinfrescante e a tratti sconosciuto, questo cocktail storico si candida per diventare il vostro nuovo preferito. Rum bianco, succo di lime e miele sono shakerati e versati su ghiaccio, con un top di soda. E se davvero volete una presentazione autentica e d’altri tempi, servita in una tazza d’argilla (che tanto lo sappiamo che ne avete tante, di tazze d’argilla).

APEROL SPRITZ – Immancabile e immortale, ultracentenario eppure star del globo solo da qualche anno, grazie al colore estremamente Instagram-friendly. Prosecco, Aperol e soda, semplicità d’autore e anima spensierata, torna anche quest’anno come principe dei pool party.

PALOMA – Il Margarita non è esattamente il vostro preferito, ma avete comunque voglia di qualcosa di fresco, dissetante e con tequila? Prima di essere cacciati dalla festa per eccessiva rottura di scatole, proponete quest’altra pietra miliare dai sentori messicani: tequila, succo di lime, sale e soda al pompelmo rosa. E non ringraziateci se avete ancora degli amici.

SPICY MARGARITA – Dal Margarita, in ogni caso, non si scappa quando è estate. Noi ve lo suggeriamo però con un tocco più audace, che sia magari preludio di serate interessanti. Al tradizionale mix di tequila blanco, triple sec e succo di lime, aggiungete qualche pezzetto di peperoncino, da pestare e shakerare con il resto della truppa, prima di versare in un bicchiere con del sale sul bordo. Per bilanciare potete aggiungere qualche goccia di sciroppo d’agave. Per resistere, non abbiamo soluzioni.

ELIXIR BLOODY MARY – Un drink già di suo rinvigorente, che acquista ulteriore kick in questa rivisitazione pungente e perfetta per tutto il giorno, firmata dal leggendario  H. Joseph Ehrmann. Vodka, spezie, salsa piccante, succo di limone e succo di pomodoro, su questi ingredienti potete giocarvi la casa. L’aggiunta è una chicca per chi ama osare: salamoia, che sia di olive, di cetriolini, o di olive e cetriolini. La perla finale sarebbe, sedetevi, del bacon da usare come garnish. Quando verranno a chiedervi di assaggiarlo, penserete a noi.

(foto courtesy of iStock.com/AlexPro9500)

fonte: liquor.com

 

© Riproduzione riservata

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

3 × 1 =