Pinterest LinkedIn

In base ad accordi passati il gruppo Carlsberg deteneva i diritti di produzione e distribuzione delle bevande Schweppes in 5 mercati europei: Svizzera, Danimarca, Finlandia, Svezia e Norvegia. Per divergenze strategiche con i proprietari di Schweppes, il gruppo danese – a partire dal prossimo 1 gennaio 2009 – non produrrà più le bevande Schweppes in Svezia e Norvegia, dove i diritti di produzione e distribuzione passeranno rispettivamente alla svedese Sprendrup e alla norvegese Hansa


Una volta di proprietà della britannica Cadbury Schweppes, la marca Schweppes è ora condivisa tra vari produttori in paesi diversi. La Coca-Cola Company possiede i diritti in molti mercati mondiali (tra cui Gran Bretagna), ma Cadbury detiene ancora il marchio Schweppes in Nord America. I diritti europei sono passati ai gruppi di private equity Lion Capital di Londra e Blackstone di New York, che hanno acquistato Cadbury’s Europa Bevande (CSBE) nel 2006, facendo confluire queste attività nel nuovo Orangina Group, operativo su molti mercati europei, con posizioni di leadership soprattutto in Francia, Spagna e Ucraina.

Solo due mesi prima della cessione della CSEB, Carlsberg aveva negoziato un nuovo accordo di licenza per produrre e distribuire Schweppes in cinque paesi: Svezia, Finlandia, Norvegia, Danimarca, e Switzerland. Ora Carlsberg perde i diritti Schweppes sia sul mercato svedese che sul mercato norvegese, e tuttavia continuerà a distribuire Schweppes in Danimarca, così come in Finlandia ed in Svizzera, rispettivamente attraverso le sue controllate Sinebrychoff e Feldschlösschen
Bottiglia Vetro Birra Norvegese Hansa
Dal 1 ° gennaio, il gruppo svedese Spendrups sostituirà il gigante della birra danese Carlsberg nella produzione e distribuzione delle bevande Schweppes in Svezia, mentre sul mercato norvegese i diritti passeranno alla società Hansa Borg Bryggerier. Stando a quanto pubblicato dai media svedesi, gli attuali proprietari della Schewppes non erano in grado di raggiungere un accordo con Carlsberg sul futuro del marchio in Svezia. I proprietari di Schweppes vorrebbero sviluppare il marchio come una linea di bevande rinfrescanti non alcoliche, piuttosto che semplicemente come mixer con bevande alcoliche. Ma questo posizionamento potrebbe andare in diretta competizione con le bibite di The Coca-Cola Company, di cui Carlsberg è imbottigliatore in diversi paesi scandinavi.
Lattina Can 50 cl Birra Spendrups Babbo Natale Svedesi Scandinava
Fondata dalla omonima famiglia nel 1897, l’azienda Spendrups esprime un giro d’affari di 255 mio euro con un organico di 1.100 persone e distribuisce una vasta gamma di bevande: non solo birra, ma vino, alcolici, caffè ed un portafoglio di altre bevande non alcoliche, compresa la Loka (acqua in bottiglia) ed altri softs drinks, come Champis, Trocadero e Hallonsoda. “Schweppes è un marchio forte, e rafforzerà la nostra posizione nel settore delle bevande non alcoliche, sia nel canale retail che nel foodservice”, ha detto il Direttore Marketing Mats Liedholm della Spendrups
In Norvegia la società Hansa Borg Bryggerier è il secondo più grande produttore di birra. La società è partecipata congiuntamente dalla svedese Sprendups e dalla danese Royal Unibrew (Ceres-Faxe), che hanno accordi di collaborazione nel paesi scandinavi in funzione anti-Carlsberg.

+INFO: www.hansa.nowww.spendrups.sewww.carlsberggroup.com

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

CONSULTA LA NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —-> bevande analcoliche

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> bevande analcoliche

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

cinque + 18 =