Tag

Yum! Brands

Browsing

A due settimane dall’inizio delle ostilità, continua ad allungarsi la lista delle multinazionali food&beverage che scelgono di boicottare il mercato russo. A muoversi fra i primi è stato Coca-Cola, che ha spiegato così la sua decisione: “I nostri cuori sono vicini alle persone che stanno subendo gli effetti inconcepibili di questi tragici eventi in Ucraina”. Le ha prontamente fatto eco un comunicato ufficiale di Pepsi: “Annunciamo la sospensione della vendita di Pepsi-Cola e dei nostri marchi globali di bevande in Russia, tra cui 7Up e Mirinda. Sospenderemo inoltre gli investimenti di capitale e tutte le attività pubblicitarie e promozionali in Russia”.