Zarmalana
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 1723 letture

The GIN Day 2018: le parole dei protagonisti

Samuele Ambrosi Beverfood.com Channel The Gin Day Armando Follari Panarea Island Gin Giuseppe Collesi No.3 London Dry Gin Portobello Road Gin Bartender.it Pallini Crespo Gin Gin Sagna Onestigroup Bulldog Gin Sipsmith Gin Campari Collesi D&c Mavi Drink Ondina Gin Eurofood Parole Gin Collesi

Ondina Gin No.3 London Dry Gin Bulldog Gin The Gin Day Gin Pallini Sipsmith Gin Gin Collesi Armando Follari Onestigroup Giuseppe Collesi Beverfood.com Channel Collesi Mavi Drink Campari Parole Bartender.it Eurofood Panarea Island Gin Samuele Ambrosi Portobello Road Gin Crespo Gin D&c Sagna

© Riproduzione riservata


Si è appena chiusa la sesta edizione del TheGINDay, protagonista a Milano il meglio del Gin in circolazione. Noi di Beverfood.com siamo stati al TheGINDay e abbiamo voluto fare un gioco: definire il Gin in tre parole. Perché se ci pensate sono tre le lettere che compongono la parola Gin, solo a pronunciarle si apre un mondo.

 

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

Un mondo ricco di fascino e di storia, carica di novità e di territorialità, dove anche l’Italia sta recitando la sua parte da protagonista. Ma non sono mancate anche le novità da tutto il mondo, nelle parole dei protagonisti abbiamo cercato di fare una mini-selezione di alcuni tra i migliori prodotti presentati al TheGINDay 2018. Ancora una volta la squadra di bartender.it capitanata da Luca Pirola ha fatto centro, con ospiti di livello che si sono alternati fra i seminari tematici del Main Stage e i tavoli della Gin School, con lezioni frontali tenute dai massimi esperti del mondo del bartending e dell’ospitalità. Noi abbiamo invece sentito dalla voce viva dei protagonisti le parole del Gin e vediamo come è andata.

Dal tris d’assi di Campari al TheGINDay 2018, con Samuele Ambrosi che ci racconta il nuovo prodotto Ondina, oltre a parlare delle altre referenze di Campari nel Gin.

 

Tutta italiana la storia di Gin Collesi, che dalla Marche è andato alla conquista del mondo.

 

 

Con Panarea Gin sembra di stare sull’isola siciliana di Panarea quando si beve questo prodotto nato per volontà dei fratelli Inga, una realtà che si sta facendo conoscere grazie alla distribuzione di Sagna.

 

 

Come sempre ricco di novità il bancone di OnestiGroup. Dall’ultimo arrivato in casa Portobello, passando a Sipsmith Gin per rimanere in ambito londinese.

 


 

Arrivano anche da Londa le toniche di Franklin & Sons presentate, cosi come il No.3 London Dry Gin distribuito da Pallini.

 


 

Mentre tra le nuove frontiere del Gin Mavi Drink ha presentato Crespo, direttamente dall’Ecuador.

 

 

The Gin Day è un evento Bartender.it + info:
www.bartender.it
www.ginday.it

LEGGI ANCHE

Gin mania: tutti gli assaggi pazzi a TheGINDay 2017

14/09/2017 - Quello che sta succedendo oggi può essere in parte paragonabile al cosiddetto “Gin Craze”, ovvero la Gin Mania. Inghilterra del XVIII secolo, il gin è la bevanda largamen...

The Gin Day 2016: undici ragioni per bere il gin

13/09/2016 - Sono tante le ragioni per bere Gin. Noi di Beverfood.com siamo stati al the Gin Day, e abbiamo cercato di capire il successo che sta dietro questo distillato che è stato ...


© Riproduzione riservata

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Crespo Gin Campari Collesi Bulldog Gin Sagna Giuseppe Collesi Onestigroup Pallini Bartender.it Ondina Gin Beverfood.com Channel Portobello Road Gin Sipsmith Gin Parole Panarea Island Gin Armando Follari The Gin Day Gin Collesi Samuele Ambrosi Mavi Drink No.3 London Dry Gin Eurofood D&c Gin

ABI Professional Associazione Barmen Italiani

ARTICOLI COLLEGATI:

Il “think pink” conquista il mondo del bere

18/02/2019 - Secondo buona parte della dottrina, il termine cocktail è una fusione tra le parole inglesi cock, gallo, e tail, coda. A indicare la particolare varietà di colorazioni ch...

Underberg, il bitter tascabile ideale per la digestione dei lieviti di birra

14/02/2019 - Beer Attraction si avvicina e cosa c'è di meglio di Underberg, bitter tedesco dal DNA digestivo, per smaltire qualche birra di troppo? L'efficacia digestiva di Underberg ...

Acqua Dolomia presenta il progetto GIULIETTAVERONA® a Expo Riva Hotel

13/02/2019 - Abbiamo incontrato Acqua Dolomia a Expo Riva Hotel. L'acqua è grande protagonista, regina delle tavole italiane e del comfort alberghiero, sia esso per una sosta rapida o...

Liquori impossibili e dove trovarli: le bevande più inquietanti del mondo

13/02/2019 - Volete provare qualcosa di nuovo, è giusto. Magari i cocktail d'autore vi piacciono anche, ma proprio non ce la fate, volete evadere anche quando si tratta di bere. Le bi...

Acqua minerale Recoaro presenta “Vanity” la speciale bottiglia Horeca

13/02/2019 - L’acqua oligominerale Recoaro apre con slancio il 2019, presidiando per il secondo anno consecutivo l’Expo Riva Hotel, punto di riferimento nel mondo dell’Ospitalità e de...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

undici − 4 =