Zarmalana
| Categoria Notizie Distillati, Liquori, Distribuzione - Ristorazione | 2447 letture

The World’s 50 Best Bars: tanti bartender italiani, un solo bar in Italia

Bartend Bartender Bars Jerry Thomas Speakeasy Worl Mixology Best Cocktail Bar World’s 50 Best Bars Cocktail Italia

Bartend World’s 50 Best Bars Italia Cocktail Bar Best Bars Mixology Cocktail Jerry Thomas Speakeasy Bartender Worl

© Riproduzione riservata

Di recente ho rivisto in rete un’intervista del grande giornalista Indro Montanelli che diceva: “Vedo un futuro brillante per gli italiani, non per l’Italia”. Più o meno in sintesi questo potrebbe essere il risultato della premiazione dei The World’s 50 Best Bars andata in scena giovedì 5 ottobre alla Southwark Cathedral a Londra.

Molti bartender italiani ancora una volta hanno dimostrato di essere tra i più bravi a fare questo mestiere. Il bar migliore al mondo decretato da questa classifica è l’American Bar del Savoy Hotel di Londra. Alla corte di Peter Dorelli, icona del Savoy, entusiasta durante la premiazione, lavorano due italiani, Angelo Sparvoli e Chiara Il Mio. Altra coppia di casa nostra, Enrico Gonzato e Veronica Di Pietrantonio, dietro al bancone di un altro locale londinese, il Dandelyan 2° classificato. Sul podio anche Pietro Collina, bar manager del The NoMad Hotel di New York, 3° classificato. Un gradino più sotto Agostino Perrone del Connaught Bar di Londra, 4° in classifica, con un team praticamente tutto o quasi made in Italy. Potremmo andare ancora avanti a parlare di barman italiani in lista, prima di arrivare alla posizione numero 33, quella in cui si trova l’unico locale presente in Italia in graduatoria. A mantenere alta la bandiera tricolore è il Jerry Thomas Speakasy di Roma al 33°posto. Il bar romano rafforza la sua posizione in classifica, restando però l’ultimo baluardo della miscelazione di casa nostra. Fuori dai 50 Best Bar’s l’intramontabile Dario Comini con il Nottingham Forest di Milano, al 60° posto esce dopo un decennio da una classifica che come detto parla molto italiano ma poco di Italia. Una spiegazione se vogliamo la possiamo trovare nel trend in atto nel mondo della mixology. All’estero questo è un mestiere rispettato e ben pagato, mentre in Italia ci sono ancora margini di crescita e la tendenza dei bar di livello, magari all’interno degli hotel di lusso, si sta costruendo passo dopo passo. Fuga di bartender dall’Italia quindi, a meno che si inverta la rotta e già a Milano si sta risvegliando qualcosa, per una metropoli meneghina che dopo Expo ha visto fiorire numerose insegne di qualità. Da segnalare in classifica la supremazia di Londra, la città dove è possibile bere davvero in maniera cool e molto spesso al bancone ci troviamo di fronte uno dei nostri ragazzi. Nei primi cinque posti tre sono a Londra, appena dietro New York, la grande mela con due locali nelle prime cinque posizioni (tre nelle prime dieci). Vento d’oriente sulla classifica con un exploit di Singapore, con il Manhattan al settimo posto, la più alta new entry, l’Altlas in quindicesima posizione e in generale sei locali in classifica.

INFO www.worlds50bestbars.com/

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

The World’s 50 Best Bars 2017

1. AMERICAN BAR London, UK
2. DANDELYAN London, UK
3. THE NOMAD New York, USA
4. CONNAUGHT BAR London, UK
5. THE DEAD RABBIT New York, USA
6. THE CLUMSIES Athens, Greece
7. MANHATTAN Singapore
8. ATTABOY New York, USA
9. BAR TERMINI London, UK
10. SPEAK LOW Shanghai, China
11. LITTLE RED DOOR Paris, France
12. HAPPINESS FORGETS London, UK
13. HIGH FIVE Tokyo, Japan
14. LICORERIA LIMANTOUR Mexico City, Mexico
15. ATLAS (NEW ENTRY) Singapore
16. DANTE New York, USA
17. ORIOLE London, UK
18. BROKEN SHAKER Miami, USA
19. CANDELARIA Paris, France
20. HIMKOK Oslo, Norway
21. THE GIBSON London, UK
22. BLACK PEARL Melbourne, Australia
23. FLORERIA ATLANTICO Buenos Aires, Argentina
24. OPERATION DAGGER Singapore
25. 28 HONGKONG STREET Singapore
26. TRICK DOG San Francisco, USA
27. SWEET LIBERTY (NEW ENTRY) Miami, USA
28. INDULGE EXPERIMENTAL BISTRO (NEW ENTRY) Taipei, Taiwan
29. LOST & FOUND Nicosia, Cyprus
30. BABA AU RUM Athens, Greece
31. TIPPLING CLUB (RE-ENTRY) Singapore
32. BLACKTAIL (NEW ENTRY) New York, USA
33. JERRY THOMAS SPEAKEASY Rome, Italy
34. LE SYNDICAT (NEW ENTRY) Paris, France
35. TALES & SPIRITS Amsterdam, Netherlands
36. BAR BENFIDDICH (NEW ENTRY) Tokyo, Japan
37. EMPLOYEES ONLY New York, USA
38. SCHUMANN’S (RE-ENTRY) Munich, Germany
39. LA FACTORIA San Juan, Puerto Rico
40. QUINARY Hong Kong, China
41. AVIARY Chicago, USA
42. MACE New York, USA
43. NIGHTJAR London, UK
44. LINJE TIO Stockholm, Sweden
45. THE BAXTER INN Sydney, Australia
46. ABV San Francisco, USA
47. NATIVE (NEW ENTRY) Singapore
48. TOMMY’S (RE-ENTRY) San Francisco, USA
49. LOBSTER BAR Hong Kong, China
50. IMPERIAL CRAFT (RE-ENTRY) Tel Aviv, Israel

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Bars Bartender Mixology Bartend Cocktail Bar World’s 50 Best Bars Cocktail Best Worl Italia Jerry Thomas Speakeasy

ARTICOLI COLLEGATI:

Sagna Spirits Show, la nota casa di distribuzione torinese rompe gli schemi

Sagna Spirits Show, la nota casa di distribuzione torinese rompe gli schemi

18/09/2019 - La nota casa di distribuzione torinese rompe gli schemi e, più che mai, i suoi stessi schemi. Sagna Spirits Show, l’evento andato in scena nell’osservatorio di Edit, non ...

Bibite SanPellegrino e Perrier raccontano il lato frizzante della mixology al Roma Bar show

Bibite SanPellegrino e Perrier raccontano il lato frizzante della mixology al Roma Bar show

17/09/2019 - Saranno due giorni interamente dedicati al mondo del beverage e della mixology quelli che il 23 e 24 settembre vedranno animare il Palazzo dei Congressi di Roma grazie al...

La nuova drink list del Mag Cafè: un bar storico celebra la storia dei bar

La nuova drink list del Mag Cafè: un bar storico celebra la storia dei bar

12/09/2019 - Milano da bere, con questa espressione inflazionata che tutti ripetono ma in pochissimi capiscono. Milano che ha spaccato in due l'Italia, precorrendo tempi e mentalità, ...

The Gin Day 2019: continua il lungo viaggio del Gin senza soste

The Gin Day 2019: continua il lungo viaggio del Gin senza soste

10/09/2019 - Il lungo del viaggio del Gin. Una locomotiva, che sembra non fermarsi mai. Sul carro vincente sono saliti ormai una decina di anni fa i pionieri di Bartender.it, che in q...

Van Gogh al bancone: in Puglia la competition ispirata all’artista

Van Gogh al bancone: in Puglia la competition ispirata all’artista

06/09/2019 - Terra di Puglia con Roma all'orizzonte. Domenica 8 settembre, al Rigenera SmART City – Festival delle Periferie di Palo del Colle (Bari), si terrà una competizione che ve...

Cahoots Londra: Michele Venturini cala il tris e porta tutti a bordo

Cahoots Londra: Michele Venturini cala il tris e porta tutti a bordo

04/09/2019 - Michele Venturini è pronto a calare il tris al Cahoots. Uno dei locali più cool di Londra, nel centro di Soho, uno speakeasy diventato al tempo stesso una destinazione ri...

Roma Bar Show, al via la prima edizione dell’evento internazionale dedicato al beverage

Roma Bar Show, al via la prima edizione dell’evento internazionale dedicato al beverage

04/09/2019 - Si terrà a Roma,lunedì 23 e martedì 24 settembre 2019, presso il Palazzo dei Congressi dell’EUR (Piazza John Kennedy, 1) dalle ore 10:00 alle ore 21:00, la prima edizione...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quattro × 3 =