beverfood
| Categoria Notizie Varie | 2536 letture

Top 100 di Wine Spectator: V posto al Barbaresco Asili Riserva 2011 della Produttori del Barbaresco

Vini Piemonte Wine Spectator Barbaresco Produttori Del Barbaresco Riconoscimenti Vini Produttori Spectator Wine Riserva Asili

Vini Piemonte Riserva Spectator Produttori Del Barbaresco Wine Riconoscimenti Vini Asili Produttori Barbaresco Wine Spectator

In attesa di conoscere la prima posizione della Top 100 2016 di Wine Spectator, è di una cantina cooperativa il primo vino italiano in classifica: il Barbaresco Asili Riserva 2011 della Produttori del Barbaresco arriva sul tetto del mondo, piazzandosi quinto tra le 100 migliori bottiglie selezionate dalla rivista Usa di vino più famosa nel mondo.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

barbaresco-Label_4047544 “Ci complimentiamo con la Produttori del Barbaresco – ha detto la coordinatrice del settore vitivinicolo dell’Alleanza delle Cooperative Italiane, Ruenza Santandrea – per questo prestigioso riconoscimento. Un traguardo che rappresenta il coronamento di numerosi premi vinti dalle cooperative negli ultimi anni e conferma il grande lavoro fatto dalla cooperazione nel segno della qualità, con una quota del 52% del vinificato complessivo nazionale delle Dop e il 65% delle Igp”.

Per il direttore della Produttori del Barbaresco, Aldo Vacca: “Per noi è un grande onore ricevere questo riconoscimento, che testimonia la bontà delle scelte fatte 60 anni fa quando l’azienda ha deciso di vinificare solo uve Nebbiolo da Barbaresco. Un risultato che premia la dedizione dei nostri 54 agricoltori associati, che curano i propri vigneti in modo impeccabile, e la professionalità dello staff tecnico che ogni anno produce questi vini di grande qualità”.

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

La cantina Produttori del Barbaresco nasce il 17 settembre 1958 con Don Fiorino Marengo, parroco di Barbaresco, che riunì diciannove agricoltori e fondò la Produttori del Barbaresco “per la qualifica e garanzia del Barbaresco”. La cooperativa conta ad oggi 54 soci e dispone di circa 100 ettari di vigneti a Nebbiolo pari a circa 1/7 dell’intera zona di origine. “Produttori del Barbaresco” vinifica esclusivamente uve nebbiolo e controlla con le sue vigne gran parte dei “cru” storici della zona. La produzione media annua è di circa 500.000 bottiglie, suddivise tra Barbaresco DOCG (40%), Barbaresco Riserva DOCG (35%) e Nebbiolo Langhe (25%). Produttori del Barbaresco è da tempo considerata tra le cantine più prestigiose della zona ed è un esempio per le cooperative di tutto il mondo.

Per contatto: stampa@agenziaintercom.it  – Ilaria Koeppen  koeppen@agenziaintercom.itstampagro@alleanzacooperative.itwww.produttoridelbarbaresco.com/

 

+ COMMENTI (0)

Sant'Anna Beauty il nuovo amico della perlle - C + Collagene idrolizzato forte

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Produttori Produttori Del Barbaresco Riserva Barbaresco Spectator Asili Vini Piemonte Riconoscimenti Vini Wine Spectator Wine

ARTICOLI COLLEGATI:

L’Astemia Pentita a Vinitaly, stand e packaging innovativi per vini tradizionali

15/04/2019 - L’Astemia Pentita è un progetto di un’azienda moderna e innovativa in Piemonte nel cuore della Langa e anche la sua presenza al Vinitaly si notava con uno stand molto par...

vino-usa

Promozione dei vini del Piemonte sul mercato USA a cura del Consorzio Piemonte Land of Perfection

29/07/2013 - Gli americani bevono in media 9,5 litri di vino all’anno. Ancora pochi rispetto agli oltre 45 di italiani e francesi, ma i consumi stanno crescendo. La conferma arriva da...

A Winedrops, distributore leader nel settore vinicolo, il premio “Eccellenza Italiana 2017”

26/06/2017 - Winedrops, una delle più dinamiche e innovative realtà nel mondo della distribuzione del vino, da sempre impegnata nella valorizzazione dei vitigni autoctoni italiani e d...

International Wine and Spirit Competition 2019, Medaglia d’Oro per La Montina Franciacorta

21/06/2019 - IWSC – International Wine and Spirit Competition -  è uno dei concorsi enologici storici. Istituito nel 1969, fonda le sue basi sul concetto di far degustare i vini di un...

La maturità del Gavi in 20 anni

29/03/2018 - 1998 anno della (mia) maturità e della Francia mondiale. Partiamo da questo spunto autobiografico per fare qualche passo indietro e vedere come in quell’anno si siano get...

ABACCABIANCA ad Asti il 10 Giugno: Viaggio attraverso i vini bianchi piemontesi

30/05/2018 - a cura dell’Associazione Italiana Sommelier del Piemonte Domenica 10 giugno 2018 tre luoghi storici di Asti si dedicano al vino. Dalle 15 alle 20.30 ad Asti a Palazzo G...

Destinazione Gavi al Vinitaly 2019

11/04/2019 - Al Vinitaly 2019 con destinazione Gavi. Allo stand del Consorzio Tutela del Gavi come sempre grande attenzione al vino di qualità, ma anche al territorio. Il vice-preside...

BOB KRIEGER si aggiudica il Prix Champagne de la Joie De Vivre 2015

03/12/2015 - “Bob Krieger incarna al meglio lo spirito della gioia di vivere e della passione”, questa in sintesi la motivazione alla base del “Prix Champagne de la Joie de Vivre 2015...

La trentina CONCILIO premiata al “Douja d’Or 2016”

28/07/2016 - In occasione del 44° Concorso Nazionale Vini a D.O.C. e D.O.C.G. “Premio Douja d’Or 2016”, la trentina Concilio ha conquistato il premio “Douja d’Or 2016” con il suo Pino...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

14 − 3 =