beverfood
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali | 2418 letture

Ma tostare è un mestiere da barista?

Barista Tostare Mestiere

Mestiere Barista Tostare

L’idea è affascinante: se hai un bel locale, se hai un buon consumo di espresso e derivati, se sei figo, perché non ti tosti da solo il caffè? L’emozione che scatta nell’animo da artista che guarda al futuro e all’innovazione può anche trovare un avvallo nella razionalità, magari facendo i conti della differenza di prezzo tra caffè crudo e tostato. Quindi anche se un tostino da un chilo costa diecimila euro, con un‘ora al giorno di lavoro si fa la produzione necessaria al locale e quindi si ammortizza in tempi relativamente brevi. Su questo avremmo a che ridire, perché comunque per micro che sia la tostatrice è una macchina e anche abbastanza delicata. Ma non vogliamo smontare la scelta dei baristi di diventare torrefattori attraverso la via economica, quanto compendiare quello che è stato scritto da media di settore, lacunoso sotto il profilo tecnico.

Databank excel xls torrefatori torrefazioni caffè

La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara - Planet CoffeeInnanzitutto il barista non ha la competenza del torrefattore per quanto riguarda la scelta della materia prima e anche se l’avesse non ha le medesime possibilità di approvvigionamento. Poi non ha neppure l’esperienza nella tostatura (sì, può costruirsela, a spese dei suoi clienti o buttando via caffè), ma la cosa più importante è che una tostatrice piccola non funzionerà mai come una grande. Le probabilità di giungere a una cottura omogenea del chicco senza bruciare la parte esterna e lasciare cruda quella interna sono davvero basse. Ne consegue l’ottenimento di caffè disarmonici, che danno una cattiva estrazione in macchina e non sviluppano appieno gli aromi potenziali. Ora, in un settore che non sta vivendo un momento florido, pensiamo che si dovrebbe puntare soprattutto sulla soddisfazione della clientela. Questo significa avere dei baristi che sanno fare alla perfezione il proprio lavoro gestendo al meglio la miscela, il macinadosatore e la macchina. Perché dunque defocalizzarli dalle cose importanti per portarli su costosi percorsi chimerici?

A cura di Luigi Odello, Presidente dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè e del Centro Studi Assaggiatori, segretario generale dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano.
Fonte: news@coffeetasters.org

+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Barista Tostare Mestiere

Tags/Argomenti:


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

Campionati Italiani SCA, alla Musetti Coffee Academy la tre giorni di selezioni

11/10/2018 - Da venerdì 5 ottobre a domenica 7 ottobre si sono svolte presso il Premier Training Campus della Musetti Coffee Academy le tre giornate di selezione delle gare dei Campi...

Bar d’Italia 2019, la Guida dei migliori firmata Gambero Rosso

27/09/2018 - Più di 1300 indirizzi diversi riuniti in una guida sfaccettata, proprio come la tipologia di locale preso in esame. Giunta all'edizione numero 19, la guida Bar d'Italia s...

Sono aperte le iscrizioni ai corsi dell’Altascuola Coffee Training di Caffè Milani – II semestre 2018

11/08/2018 - Il calendario degli appuntamenti per la seconda parte dell’anno comprende nuovi corsi introduttivi al mondo del caffè e al brewing, e appuntamenti per chi ha già intrapre...

Ricerca Nestlè Professional: le indicazioni per una buona preparazione del caffè al bar

22/01/2018 - Il rito del caffè a volte viene rovinato dall’inesperienza dei baristi. È quanto emerge da uno studio promosso da Nestlé Professional in occasione del Sigep, attraverso u...

Nespresso_Barista

Con Barista, le ultime limited edition Nespresso

03/10/2017 - Tre diversi caffè ideati per esaltare l’armonia della combinazione con il latte, buona come quella preparata dal barista di fiducia. Saper unire la qualità di un buon caf...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

5 + 15 =