Moreno
| Categoria Notizie Food | 1070 letture

TuttoFood: i prodotti alimentari Made in Italy chiudono positivamente il 2018

Crescita Aziendale Crescita Settore Italy Made In Italy Chiudono Alimentari Tuttofood Alimentare Italiano

Chiudono Tuttofood Crescita Aziendale Alimentari Alimentare Italiano Made In Italy Crescita Settore Italy

Dinamiche positive per le esportazioni F&B italiane nel quarto trimestre 2018 (+4% tendenziale a prezzi costanti). Lo confermano in particolare le performance verso gli USA e, a livello settoriale, nelle vendite di Vino e Altre Bevande e Formaggi e Prodotti del Latte, evidenziate dai dati ISTAT ed Exportpedia elaborati per TUTTOFOOD da StudiaBo.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Nei comparti le maggiori crescite tendenziali in euro si segnalano per Vino (+9% rispetto al 2017), Altre Bevande (+6,5%) e Formaggi e altri Prodotti del Latte (+5,7%). Da segnalare, inoltre, gli incrementi più contenuti dei Dolciumi, Condimenti e Piatti pronti, Pasta, Biscotti e Altri Prodotti da Forno, Cereali e Ortaggi e Packaging Alimentare in Carta.

In termini di aree geografiche, continua nel trimestre la crescita significativa delle esportazioni verso il mercato statunitense (+11,8% rispetto al corrispondente trimestre 2017, per un controvalore di +129 milioni di euro), portando il cumulato annuo a segnare un nuovo record a 4,4 miliardi di euro. Bene anche Nord Africa Medio Oriente. Da segnalare, inoltre, le crescite tendenziali a due cifre. L’export agroalimentare italiano cresce significativamente anche in Romania, Grecia, Australia e, a tassi più moderati, anche in Polonia, Svizzera e Belgio.

Quali conferme o sorprese si trovano incrociando settori e Paesi di destinazione? Nel Regno Unito il comparto Vino e Altre Bevande è cresciuto addirittura del 27% tendenziale in euro rispetto al quarto trimestre 2017 con un consuntivo 2018 di 529,3 milioni di euro, mentre negli Stati Uniti l’incremento è del 10,5%, con un consuntivo annuo di oltre un miliardo. Aumentano anche Spagna, Belgio, Polonia, Lettonia e – in misura minore – Germania, Francia, Svezia, Russia e Giappone.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Nel comparto Formaggi e Altri Prodotti Del Latte, particolarmente favorevoli le performance in Canada (ben il +60,8% tendenziale, con un consuntivo 2018 di circa 66 milioni di euro, di oltre 14 milioni superiore al 2017) ma anche in Spagna (+12,2%), Austria (+11,4%), Polonia (+13,9%), Giappone (+14,9%) e Australia (+20%) e più moderato in Germania, Francia, Olanda, Belgio, Svizzera e Svezia.

Da segnalare, non da ultimo, alcune performance d’eccellenza. Pasta, Biscotti e lltri prodotti da Forno, si sono distinti in USA, Canada, Israele, Arabia Saudita e Australia; Dolciumi, Condimenti e Piatti Pronti in Stati Uniti, Russia, Romania, Svezia, Olanda, Belgio e Giappone; Cereali e Ortaggi verso Francia, Olanda, Belgio, Svizzera, Spagna, Croazia, Emirati Arabi e altri mercati del Nord Africa Medio Oriente.

 

+Info: www.tuttofood.it

 


Positive trends for Italian F&B exportation in the last quarter of 2018 (+4% at constant prices). This is confirmed particularly by performance in the USA and, in terms of sectors, by the sales of Wine and Other Drinks, and Cheeses and Dairy Products, highlighted by ISTAT and Exportpedia data compiled for TUTTOFOOD by StudiaBo.

The sectors showing the best growth trends in Euro are Wine (+9% with respect to 2017), Other Drinks (+6.5%) and Cheeses and other Dairy Products (+5.7%). Also worthy of a mention are the, albeit smaller, increases for Confectionery, Condiments and Ready Meals, Pasta, Biscuits and Other Oven-baked Products, Grains and Vegetables and Paper Food Packaging.

 

Databank bevande bibite succhi acque Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

In terms of geographical areas, the significant growth in exportation to the US market continued throughout this quarter (+11.8% with respect to the same quarter in 2017, for an equivalent value of +129 million Euro), bringing the annual total to 4.4 billion Euro, a new record. Solid results also for North Africa and the Middle East. Double figure growth trends are also worthy of a mention. Italian agro-food exports are also growing significantly in Romania, Greece, Australia and, at a more moderate rate, in Poland, Switzerland and Belgium.

What confirmations or surprises can we see if we cross-reference sectors and receiving countries? In the United Kingdom, the Wine and Other Drinks sector has grown by a trend of 27% in Euro with respect to the last quarter of 2017, with a final 2018 balance of 529.3 million Euro, while growth in the United States equates to 10.5%, with an annual balance of more than one billion. Spain, Belgium, Poland, Latvia all see an increase and, though to a lesser extent, so do Germany, France, Sweden, Russia and Japan.

 

gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS
gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS

 

In the Cheeses and Other Dairy Products segment, performance is particularly strong in Canada (a trend of +60.8% with a final 2018 balance of approximately 66 million Euro, more than 14 million higher than in 2017) but also in Spain (+12.2%), Austria (+11.4%), Poland (+13.9%), Japan (+14.9%) and Australia (+20%) and, on a more moderate scale, in Germany, France, Holland, Belgium, Switzerland and Sweden.

Last but not least, some other stand-out performances worthy of note… Pasta, Biscuits and Other Oven-baked Products have stood out in the USA, Canada, Israel, Saudi Arabia and Australia; Sweets, Condiments and Ready Meals in the USA, Russia, Romania, Sweden, Holland, Belgium and Japan; Grains and Vegetables in France, Holland, Belgium, Switzerland, Spain, Croatia, the UAE and other North African and Middle Eastern markets.

 

+Info: www.tuttofood.it

+ COMMENTI (0)

Distillerie, Fabbrica della Birra, Tenute Collesi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Alimentari Crescita Settore Made In Italy Crescita Aziendale Alimentare Italiano Chiudono Italy Tuttofood

ARTICOLI COLLEGATI:

Nuova campagna Segafredo Zanetti: “Un’esperienza ricca di esperienza”

Nuova campagna Segafredo Zanetti: “Un’esperienza ricca di esperienza”

08/10/2019 - Segafredo Zanetti, marchio globale dell’espresso italiano, parte del Gruppo Massimo Zanetti Beverage, torna on air con la nuova campagna ideata dall’agenzia M&C Saatc...

Wto autorizza gli Usa per dazi di 7,5 Mld $ sui beni europei

Wto autorizza gli Usa per dazi di 7,5 Mld $ sui beni europei

02/10/2019 - La decisione presa come compensazione per gli aiuti illegali concessi ad Airbus. Preoccupa l'impatto su molte eccellenze del Made in Italy, soprattutto i prodotti aliment...

Caffè Corsini vola in Cile per divulgare la cultura del caffè made in Italy e e gli ultimi trend

Caffè Corsini vola in Cile per divulgare la cultura del caffè made in Italy e e gli ultimi trend

26/09/2019 - Caffè Corsini vola in Cile: Patrick Hoffer, presidente dell’azienda leader nel settore food & beverage, i cui prodotti sono presenti in oltre 65 Paesi del mondo, è a ...

Cedral Tassoni investe oltre 2Mio/€ per ampliare la produzione e rimanere italiana

Cedral Tassoni investe oltre 2Mio/€ per ampliare la produzione e rimanere italiana

21/09/2019 - Cedral Tassoni annuncia un investimento di oltre 2 milioni di euro per completare i lavori di ampliamento e rinnovamento dello stabilimento di Salò, dove vengono prodotti...

Bisio Progetti potrà produrre le capsule compatibili con Dolce Gusto Nestlé

Bisio Progetti potrà produrre le capsule compatibili con Dolce Gusto Nestlé

26/07/2019 - Bisio Progetti, azienda parte del Gruppo Guala Closures, vince contro il colosso Nestlè per la produzione di capsule compatibili a marchio Dolce Gusto. Il Tribunale di Mi...

Export italiano vino: bene il primo trimestre ma non soddisfatte le aspettative

Export italiano vino: bene il primo trimestre ma non soddisfatte le aspettative

08/07/2019 - Dopo la battuta d’arresto del 2018 torna a crescere, l’export in volume di vino. Nei primi tre mesi del 2019, secondo elaborazioni Ismea su dati Istat, sono stati consegn...

Bortolo Nardini spegne 240 candeline e continua ad evolvere la sua arte distillatoria

Bortolo Nardini spegne 240 candeline e continua ad evolvere la sua arte distillatoria

06/06/2019 - Un compleanno speciale e sicuramente raro. Non capita a tutte le aziende di raggiungere 24o anni. Più che un traguardo, un successo. Distilleria Nardini, la più antica in...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

11 − nove =