Pinterest LinkedIn


L’Associazione Unionbirrai organizza la XIII edizione del corso “Progetto Imprenditoriale Microbirrificio”, che si terrà nei giorni di Sabato 1 e domenica 2 aprile, e per la prima volta si svolgerà a Bologna, precisamente presso il Microbirrificio Bibo’.

L’obiettivo è quello di fornire ai partecipanti le indispensabili conoscenze imprenditoriali per affrontare l’attività per la produzione della birra artigianale, in altre parole una birra non pastorizzata e spesso non filtrata, che conserva pertanto le proprietà organolettiche e nutritive del malto e del luppolo.

In particolare questo corso prevede un programma suddiviso in due giornate.

SABATO alle ore 8,30 ci sarà la presentazione Unionbirrai, associazione culturale che riunisce sia produttori professionali sia homebrewers, appassionati della birra naturale. Le lezioni inizieranno con l’intervento del Dr. Commercialista Alquati, che parlerà degli strumenti della gestione di monitoraggio dell’attività imprenditoriale, in particolare il Business Plan, proseguendo con le previsioni economico-finanziarie del settore. Il discorso finanziario
sarà concluso con la presentazione di un caso aziendale concreto direttamente riferito al bilancio di un microbirrificio.
Dopo la pausa pranzo, ci sarà la relazione del Dott. Arioli che farà un bilancio attuale del settore.

DOMENICA 2 aprile corso riprenderà alle ore 8.30 con l’intervento del Dr. Agostino Arioli che affronterà l’argomento del dimensionamento dell’impianto e della qualità della birra. Alle ore 11.30 la relazione continua col argomento sugli aspetti normativi e fiscali. Nel pomeriggio è previsto un ampio spazio di dibattito aperto a tutti i partecipanti.

Per avere il programma in dettaglio, visitare il sito www.unionbirrai.com, sotto la voce corsi

+ INFO : UNIONBIRRAI c/o Istituto di Ingegneria Agraria
Via G. Celoria, 2 – 20133 MILANO
Tel 02/87394893 Fax 02/99986997
info@unionbirrai.comwww.unionbirrai.com
La Segreteria è a disposizione per ogni chiarimento e/o informazione Lunedì, Mercoledì, Venerdì dalle 9,30 alle 16,00; e Martedì e giovedì. dalle ore 13,30 alle 18,00 (Tel 02/87394893)

—————————————————————————-
INFO SULL’ASSOCIAZIONE CULTURALE UNIONBIRRAI

Unionbirrai promuove la diffusione della cultura della birra artigianale in Italia.
La birra artigianale è una birra cruda, integra e senza aggiunta di conservanti con un alto contenuto di entusiasmo e creatività, La birra artigianale è prodotta da artigiani in quantità sempre molto limitate. Attorno a questi produttori ed a questo nuovo prodotto si raccoglie una fitta schiera di consumatori “consapevoli” che tengono in grande considerazione il prodotto artigianale, soprattutto grazie alla sua elevata “trasparenza” tecnologica, alla sua stimolante varietà ed alla sua intrinseca qualità organolettica e dietologica. Tra questi consumatori alcuni sono semplici appassionati, altri sono degustatori, oppure scrittori e giornalisti, altri ancora, sempre più numerosi, si producono in casa la loro personale birra (home brewers); sempre e comunque si tratta di persone curiose che amano approfondire la conoscenza di quello che consumano.
Oggi Unionbirrai è il centro attorno al quale gravita questo mondo.
Unionbirrai organizza corsi, degustazioni e manifestazioni a carattere birrario, aggiorna i soci su tutte le novità e le iniziative in campo birrario, gestisce un ricco sito internet, pubblica trimestralmente la rivista “Unionbirrai News” e mantiene importanti rapporti nazionali ed internazionali in campo birrario Per i birrai professionali e i piccoli imprenditori birrari fornisce consulenza in campo normativo, crea e gestisce gruppi di acquisto, organizza corsi per aspiranti imprenditori o per birrai già operanti, dona visibilità ai prodotti degli associati in manifestazioni quali Pianeta Birra e Salone del Gusto. Unionbirrai fa parte di EUROPEAN BEER CONSUMER UNION ed è gemellata con AMERICAN BREWERS ASSOCIATION.

IL COMITATO DIRETTIVO: Franco Sangiorgi (Presidente) e i consiglieri Agostino Arioli, Michele Barro, Marco Bellini, Davide Bertinotti, Enrico Borio, Max Faraggi , Sandro Merlano
DIRETTORE CULTURALE: Lorenzo Dabove (aka Kuaska).

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

4 × due =