| Categoria Notizie Vino - Alcolici - Liquori - Spirits (Vecchia) | 1750 letture

UNIONE ITALIANA VINI E VINITALY WORLD TOUR: ACCORDO STRATEGICO-OPERATIVO TRIENNALE



Simei Vini World Triennale Operativo Tour Vinitaly Unione Strategico Italiana

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

La promozione e valorizzazione del vino italiano nel mondo si arricchisce di nuovi strumenti e opportunità grazie all’accordo strategico e operativo siglato oggi a Roma tra VeronaFiere e Unione Italiana Vini, che integrerà le competenze specifiche maturate dai due enti nel supporto all’internazionalizzazione delle aziende vitivinicole italiane. L’intesa ha una durata triennale (2012-2014) e prevede per il primo anno di svolgimento lo sviluppo di un’articolata serie di interventi di consulenza e comunicazione da parte di Unione Italiana Vini a supporto delle attività che VeronaFiere svolge nel corso dei Vinitaly World Tour. Grazie alla consolidata esperienza di UIV nell’interpretare e anticipare i bisogni delle aziende della filiera in fatto di promozione presso nuovi mercati, si opererà attraverso azioni di “monitoraggio dei bisogni” – soprattutto attraverso focus territoriali – e “soluzioni a misura d’impresa”. Obiettivo finale: delineare format di sviluppo del modello Vinitaly World Tour sempre più vicini alle necessità delle aziende e creare ed attivare reti di relazioni e partnership virtuose tra le aziende e i player del mercato, loro target di riferimento, grazie a un’articolata attività di comunicazione, informazione e formazione.

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

“Unione Italiana Vini, attraverso le sue diverse Business Unit (laboratori, editoria e fiere), è in grado di monitorare al meglio la costante evoluzione dei bisogni delle aziende vitivinicole – ha dichiarato Lucio Mastroberardino, presidente UIV, alla firma dell’accordo – strutturare poi questi driver di sviluppo all’interno di soluzioni e modelli oggettivamente codificati rappresenta un approccio di successo ai nuovi mercati”. “VeronaFiere ha tra i suoi obiettivi quello di essere una piattaforma del made in Italy all’estero, grazie alle numerose iniziative delle sue principali manifestazioni, in primis Vinitaly, nei più interessanti mercati internazionali – ha affermato Ettore Riello, presidente di VeronaFiere -. Ora siamo nella seconda fase di sviluppo, che mira al radicamento nelle aree geo-economiche di maggior impatto, che sono Cina, India, Brasile e Stati Uniti”. L’accordo è aperto a ospitare e integrare competenze di altri autorevoli soggetti operanti nella promozione del vino italiano nel mondo per dar vita a un vero e proprio “Sistema-Italia”.

INFOFLASH/UIV
Unione Italiana Vini (UIV) è la più antica e rappresentativa organizzazione del settore vitivinicolo. Fondata a Milano nel 1895 come sindacato dei maggiori produttori e commercianti di vino, oggi, alla storica attività di rappresentanza e tutela degli interessi della filiera presso le sedi istituzionali in Italia ed Europa, affianca una serie di servizi per le imprese vitivinicole e attive nella fornitura di macchinari e prodotti per la viticoltura e l’enologia tra cui, una rete di laboratori di analisi dei prodotti vitivinicoli e la consulenza alle imprese per l’ottenimento delle più importanti certificazioni secondo gli standard internazionali. Da oltre 40 anni UIV è inoltre impegnata nell’attività di promozione dell’eccellenza del settore attraverso le fiere Simei – Salone internazionale delle macchine per l’enologia e l’imbottigliamento, Enovitis e articolati progetti di promo-informazione di livello internazionale. UIV conta più di 500 imprese associate, che rappresentano oltre il 50% del fatturato del comparto vino e il 90% del fatturato estero del settore. +INFO: www.uiv.it

+INFO: Ufficio stampa UIV info@uiv.it

Tags/Argomenti:

ARTICOLI COLLEGATI:

MBF a Paris Emballage e Vinitech Sifel Bordeaux all’insegna dell’innovazione e del comportamento “green”

16/11/2012 - Sarà un autunno francese quello di MBF, una delle aziende più significative nel settore dell’imbottigliamento, che si prepara a partecipare a due tra le manifestazioni p...

SIMEI 2013, una nuova immagine per i suoi primi 50 anni

04/02/2013 - Il Salone Internazionale Macchine per Enologia e Imbottigliamento si presenta all’edizione n° 25 – in programma dal 12 al 16 novembre a Fiera Milano-Rho – con una nuova i...

DOSSIER SIMEI: IL MERCATO MONDIALE DELLE BIRRE 2010

12/12/2011 - Documento tratto dal Dossier sui Mercati Bevande Pubblicato da Simei 2011 http://www.simei.itSOMMARIO: Nel 2009 la crescita del mercato mondiale della birra si era arres...

IN VINO VENERE: IL VINO E I TESORI DEL MEDITERRANEO, A CURA DELLE DONNE DEL VINO DELLA CAMPANIA

03/06/2009 - Un percorso eno-gastronomico basato sulla dieta mediterranea, parte integrante dell'identità storica e culturale della Campania: questo il tema dell’edizione 2009 di In V...

ETICHETTATRICI DI OGNI TIPO AL CIBUS TEC DI PARMA E AL SIMEI DI MILANO GRAZIE ALLA PRESENZA DI P.E. LABELLERS

18/09/2007 - La P.E. LABELLERS S.p.A. di Porto Mantovano, leader nazionale e internazionale nel mercato delle etichettatrici automatiche, colla a freddo, autoadesive e hot melt, sarà ...

SIMEI: I NUMERI DEL SETTORE SUCCHI E NETTARI DI FRUTTA NEL MONDO – 2009

06/04/2010 - A cura di SIMEI Distribuito agli operatori In occasione del 23.mo Simei 24-28 novembre 2009www.simei.it SOMMARIO: Succhi e nettari pre-confezionati nascono sostanzialment...

A Simei soluzioni TRADEX per il beverage

11/11/2013 - TRADEX è un’azienda Italiana che propone soluzioni di marcatura ed etichettatura specifiche per il settore enologico, oleario e dei soft drink. Le proposte, grazie alla p...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

20 − nove =