Pinterest LinkedIn

Quanto conta la birra nell’economia a stelle e strisce? Alla domanda risponde, ogni due anni, il Rapporto Economico sull’industria della birra negli USA. L’edizione 2018, dal titolo “Beer Serves America”, è stata recentemente presentata dal Beer Institute e dalla National Beer Wholesalers Association, e conferma l’enorme impatto positivo della filiera birraria sull’economia e sull’occupazione negli Stati Uniti:

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

La filiera birraria USA dà lavoro a oltre 2,1 milioni di persone, in una vasta gamma di comparti tra cui agricoltura, produzione, costruzione e trasporto in tutte le aree della Nazione;
l’industria della birra americana contribuisce con oltre 328 miliardi di dollari all’economia federale, pari all’1,6% del PIL, grazie all’attività di 7mila birrifici e oltre 3mila distributori;
le aziende produttrici e distributrici di birra impiegano direttamente più di 200mila americani;
1 posto di lavoro in un birrificio genera 31 posti di lavoro nella filiera.

 

Un’industria vitale per gli Stati Uniti d’America

 

La birra è molto di più che la bevanda alcolica più popolare d’America: l’industria birraria è vitale per gli Stati Uniti”, ha commentato Jim McGreevy, presidente e CEO del Beer Istitute, associazione dei produttori di birra USA fondata nel lontano 1862 (più di un secolo e mezzo fa). “Le società di distribuzione di birra in America sono orgogliose di offrire solidi benefici e opportunità di crescita professionale a quasi 150mila persone“, ha dichiarato Craig Purser, Presidente e CEO della National Beer Wholesalers Association.

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2021 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra
Scarica Ora!!! Guidaonline Birre & Birre 2021 con tutti i marchi di birra

 

Il Rapporto Economico sull’industria della birra negli USA è realizzato dalla società indipendente John Dunham & Associates, e presenta in modo esauriente e autorevole il contributo economico, occupazionale e fiscale del settore della birra USA in ogni Stato e Distretto federale (qui una sintesi del documento). Per finire, alcuni altri dati presenti nel Rapporto:

i produttori e importatori di birra danno lavoro direttamente a 70mila americani;
i posti di lavoro nella distribuzione sono 600, + 10% rispetto a 10 anni fa;
i fornitori dell’industria della birra (ad es. i produttori di bottiglie e lattine, scatole di cartone, attrezzature per la produzione e la commercializzazione della birra) generano ogni anno 102 miliardi di dollari di attività economiche e danno lavoro a quasi 450mila persone.

 

+Info: www.globenewswire.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (1)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

1 Commento

  1. Sono un tecnico impianti di spillatura da molti anni ….non sono mai stato in America..ma vedendo varie TV americani..ho visto che il bere birra con canoni piu’ salutare non e’ nel comune di vita degli americani…parlo di spillatura e tecniche…come Spillatura dinamica o quella statica o anglosassone e via dicendo….come gestire un impianto di spillatura e come valorizzarlo….forse con i miei 61 anni nel progettare impianti e gestirli non hanno fermato in me la voglia di fare altre esperienze…..certo con il mio CV vitae dovrei fermarmi….ma bere una buona birra si in bottiglia che spillata…mi hanno fatto crescere la voglia di insegnare cio’ che ho fatto in questo lavoro….e posso dare atto che bere bene aiuta nel vendere piu’ prodotto….la ringrazio per il suo tempo per la missiva….e le auguro buon lavoro.. tutte le mie affermazioni sono documentabili…cordiali saluti Rosario..

Scrivi un commento

diciassette − sei =