Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Vino | 724 letture

Vale oro la presenza a Prowein de La Tordera di Valdobbiadene

La Tordera Prowein Valdobbiadene Vale Tordera Presenza Prosecco Cartizze Dry

Prosecco Valdobbiadene Prowein Presenza Cartizze Dry Vale La Tordera Tordera

La medaglia d’oro del Gran Premio Internazionale del Vino Mundus Vini al Cartizze Dry riempie di orgoglio la famiglia Vettoretti della cantina La Tordera di Vidor (TV). Il riconoscimento è la conferma della passione e dell’amore per un territorio e per la sua vocazione. Il Cartizze Dry è il frutto delle uve provenienti dal vigneto secolare della collina Cartizze (nel comune di Valdobbiadene -Treviso) che rappresenta il cuore del Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG e dell’azienda La Tordera.

Le viti, dalle quali proviene il Cartizze premiato, furono piantate dal bisnonno Bepi nel 1918, al termine della grande guerra ed è il tipico vigneto della zona, di origine argillosa con sedimenti marini, ripido e scosceso. Si trova ad un’altezza di 260 metri s.l.m.; questa posizione, conferisce alle uve un equilibrio e una freschezza molto particolari dovute anche all’escursione termica e alla brezza tipica della zona. Negli anni, una gestione appassionata e capace nella cura e nella manutenzione ha reso queste viti sane, forti e ancor oggi produttive e, per celebrarle, l’azienda ha dedicato loro nel 2018 un’etichetta Limited Edition.

L’azienda vitivinicola La Tordera possiede 65 ettari di vigneti. Il forte legame con le proprie tradizioni, la storia e il proprio territorio d’appartenenza sono da sempre per la Cantina elementi imprescindibili per la produzione di un Valdobbiadene sano e di alta qualità. La cantina La Tordera è certificata CasaClima Wine, adotta il Protocollo Viticolo del Consorzio Conegliano Valdobbiadene DOCG e attua un’agricoltura sostenibile dal punto di vista ambientale, economico e sociale, con un approccio che si traduce in due parole chiave: Natural Balance.
Nel periodo della vendemmia, i vigneti si popolano di tante persone per la raccolta delle uve eseguita completamente a mano.
L’obiettivo è produrre un vino espressione del vigneto, prodotto solo con le sue migliori uve e, per preservarle intatte, i piccoli mezzi scelti per trasportarle, raggiungono velocemente la Cantina. Qui, avviene una pressatura soffice e un leggero contatto con le bucce, a cui seguono 6 settimane in autoclave per la presa di spuma. Grazie a questa filosofia di produzione, il Cartizze Dry risulta al palato intenso, fine ed elegante, una perfetta sintesi di piacevolezza ed equilibrio. Il bouquet è complesso e arricchito da sentori di frutta e fiori con sentori di pera abate, fiori di tiglio e glicine ed un forte e spiccato profumo di mandorle. Il risultato è un Cartizze Dry straordinariamente versatile ed adatto ad ogni occasione per equilibrio e struttura.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Questo Valdobbiadene, così come tutti gli spumanti La Tordera, si caratterizza per un basso contenuto di solfiti; questo è possibile grazie alla vicinanza dei vigneti aziendali, per cui il trasporto e la lavorazione delle uve avvengano in tempi brevissimi, ovviando all’aggiunta di solfiti nella classiche fasi di produzione. Inoltre, all’interno della cantina si rivela fondamentale il ricorso alla tecnologia del freddo, agevolando così il perseguimento della filosofia Natural Balance in ogni fase produttiva.

In occasione di Prowein 2019, La Tordera propone al suo stand (Padiglione 15 – Stand F21) una degustazione dedicata al prodotto premiato con la medaglia d’oro Mundus Vini. Inoltre il vino verrà anche presentato ad un selezionatissimo pubblico di esperti nell’esclusiva Mundus Vini Tasting Area (Prowein – Padiglione 17).
L’export rappresenta un importante mercato per La Tordera che, con la presenza a Düsseldorf, continua ad investire in quella che è considerata una delle più importanti fiere di settore. La Tordera lavora in oltre 30 paesi tra i quali U.K., Olanda, Belgio, Francia, Svizzera, Norvegia, Portogallo, Russia, Hong Kong e punta con ottimismo alla crescita in mercati come USA, Canada e Australia.

 

Informazioni tecniche

Colore: brillante, giallo paglierino
Perlage: persistente a grana minuta
Profumo: sentori di pera abate, fiori di tiglio e glicine ed un forte e
spiccato profumo di mandorle
Sapore: intenso, elegante, ricorda la sensazione di mela e pera matura
Abbinamenti: frolla guarnita con mandorle
Servizio: va servito a temperatura di 8° C
Bicchiere: ampio per migliorare l’ossigenazione
Conservazione: è uno spumante che va conservato in luogo fresco e
buio ad una temperatura costante di 18° C.
Residuo zuccherino: 18.5 gr/l.
Gradazione alcolica: 11,5% vol.
Acidità totale: 5,7 gr/l.
Sistema di allevamento: doppio capovolto
Epoca di raccolta: 25-30 settembre
Resa: 120 quintali/ha
Curiosità: piantata nel 1918 dal bisnonno Bepi, questa vigna ha oltre 100 anni. Presente in cantina anche l’etichetta celebrativa– limited edition – dell’importante anniversario “100 viti e vita” di Cartizze Dry. La qualità di queste uve non ha eguali.

 

+INFO: www.latordera.it

Ufficio Stampa, Pr & Digital Pr per La Tordera

press@weagroup.it
www.weagroup.it

 

+ COMMENTI (0)

Casta la Grappa per Alchimie

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Prosecco La Tordera Vale Valdobbiadene Prowein Cartizze Dry Tordera Presenza


ARTICOLI COLLEGATI:

Cartizze Dry La Tordera per brindare alla festa della mamma!

11/05/2019 - “Di mamma ce n’è una sola” e per un’occasione speciale come la “festa della mamma” è importante scegliere il vino giusto e brindare insieme alla propria famiglia. Il Cart...

La Tordera a Vinitaly lancia A3 Prosecco Asolo Montello Extra Brut per la ristorazione

15/04/2019 - Una zona interessante quella del Prosecco Asolo Montello, dove spicca una cantina come la Tordera oggi giunta alla quarta generazione. Gabriella Vettoretti racconta la st...

Successo confermato dai dati 2018 per il Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG 

10/04/2019 - Oggi a Vinitaly, presso lo spazio della Regione Veneto, sono stati presentati i dati economici della Denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore per l’anno ...

Vinitaly 2019: Mionetto protagonista con Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Rive di Collalto

28/03/2019 - Mionetto si presenta con una novità assoluta alla 53esima edizione del Vinitaly, in programma dal 7 al 10 aprile 2019 a Verona. La più importante manifestazione dedicata ...

Tenute Rubino al Prowein col vento in poppa

13/03/2019 - A Düsseldorf l’azienda brindisina festeggia venti vendemmie e punta a consolidare la crescita in Germania e negli altri mercati del Nord Europa. In vetrina, oltre alle nu...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

due × cinque =