Pinterest LinkedIn

“Dalle Alpi al Giro”. Per il terzo anno consecutivo, Valmora è l’acqua ufficiale del Giro d’Italia. Anche nell’edizione 2021, l’acqua che nasce dalle Alpi Piemontesi in Val Pellice a Luserna San Giovanni, sarà Official Partner della Corsa Rosa. Una presenza ancora più significativa, considerando che il Giro partirà per le 21 tappe del percorso proprio dal Piemonte, terra di origine di Valmora e palcoscenico delle prime tre tappe.

 

 

La Grande Partenza torna a Torino in occasione dei 160 anni dell’Unità d’Italia e a dieci dallo start avvenuto alla Reggia di Venaria nel 2011 per il centocinquantesimo anniversario. Oggi come allora, il Giro porterà un messaggio di unione e speranza al Paese, desideroso di ripartire e di lasciarsi definitivamente alle spalle la pandemia. Il via è previsto l’8 maggio con la cronometro di 8,6 chilometri che si snoderà sotto la Mole, cui seguiranno altre due tappe piemontesi: Stupinigi-Novara (9 maggio) e Biella-Canale (10 maggio). L’arrivo, dopo 3.479,9 chilometri, è a Milano il 30 maggio.

La Partnership di Acqua Valmora con il Giro d’Italia, iniziata nel 2019, si unisce al entusiasmo per la ripartenza e si inserisce in un piano strategico di valorizzazione del brand attraverso un rafforzamento distributivo sul territorio italiano. L’acqua minerale di sorgente alpina leader nel Nord Ovest verrà apprezzata anche nel resto d’Italia grazie alla leggerezza ed alla purezza che la rendono ideale per chi voglia praticare sport e avere uno stile di vita sano.

 

Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

 

“Essere partner di un evento sportivo così amato come il Giro d’Italia ci permette di trasmettere i valori del marchio Valmora facendo conoscere il nostro prodotto in nuove aree target attraverso numerose attività di sampling focalizzate sul consumatore finale” afferma Luca Ruffini, Direttore Generale della società Pontevecchio che si occupa dell’imbottigliamento e della commercializzazione del marchio Valmora. “Alle regioni storiche come il Piemonte, la Liguria e la Valle d’Aosta oggi il nostro marchio è presente in Lombardia e ben radicato in Emilia Romagna, Toscana, Lazio ed anche la Sardegna. Una crescita aziendale che idealmente segue il Giro d’Italia nei diversi percorsi che ogni anno vengono selezionati concentrandosi in questa edizione numero 104 prevalentemente al Centro Nord Italia. I nostri progetti di sviluppo proseguono anche nel Sud Italia partendo dalla Puglia”.

 

 

Oltre 100 mila bottiglie di acqua leggera e pura a marchio Valmora disseteranno atleti, staff e ospiti in ogni tappa del Giro. Valmora sarà presente anche in tutte le aree Hospitality con il nuovo formato “Valmora Green” – 33 cl nella versione limited edition – colorata di rosa – in omaggio al Giro in una dimensione compatta ed ideale per lo sportivo e gli amanti del tempo libero. Qui si vede il percorso che l’azienda ha intrapreso per una maggiore sostenibilità di tutte le proprie attività con una particolare attenzione al territorio ed al mondo del riciclo. La Valmora Green è composta per il 30% da plastica riciclata denominata RPET ed è riciclabile al 100%. Proprio in questi giorni abbiamo finalizzato anche le prime bottiglie realizzate con il 100% di plastica riciclata.

La campagna di comunicazione “Dalle Alpi al Giro” si svilupperà attraverso i canali social, i principali media sportivi e le maggiori testate nazionali e locali. Nelle città dove il Giro farà tappa, le Hostess Valmora, a bordo di una Toyota Hybrid brandizzata, faranno attività di sampling e di engagement con il pubblico per raccontare i valori e le proprietà dell’acqua minerale alpina.

 

+info: www.valmora.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

quattro × 3 =